Vai al contenuto

Preoccupazioni Sul Cibo


gianchi
 Share

Recommended Posts

tendo subio a sottolineare la mia completa ignoranza nel campo medico e soprattutto nel ramo animale; ma una domanda che mi è sorta da un pò di tenpo è : se il virus dei polli può essere anche nocivo per i nostri amici a quattro zampe ?

Essendo io da poco proprietario di una micina di 3 mesi e dovendole dare tutti giorni cibo indicato per la sua età, che notoramente presenta come ingrediente principale pollo,sarei molto grato se qualcuno mi desse maggiori delucidazoni sull'argomento ringraziando anticipataente e scusandomi per la discussione decisamente poco lieta da me avviata ??asd??

Link al commento
Condividi su altri siti

io do ai miei gatti il pollo bollito, che anche se ci fosse la benchè minima presenza del virus, mettendolo a bollire (ovviamente la cottura arriva a 100° in ogni caso quando bolle...) dicevo, muore... e cosi anche mettendolo nel congelatore... quindi io son tranquilla. le crocche invece, beh, prenderei delle crocche ottime, di marca... e non quelle del supermercato... anche se in itlaia mi sembra che non si sia citato alcun caso di aviaria... o sbaglio??

se per il virus che puo o non puo essere nocivo anche per i nostri amici, questo non lo so, ma facendo come faccio io... beh si riduce assai ... il contagio.. tu che gli dai da mangiare?

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie mille samantha per avermi risposto ..comunque non sbagli la viaria in italia non è ancora arrivata e i controlli per quanto riguarda l'allevamento di pollame sono eccelenti quindi non sono preoccupato per la carne di polli italiana ma piuttosto per le crocchette che devo somministrare alla mia micina che essendo piccola ha bisognio (così mi è stato detto) prevalentmente di cibo non in umido.

Quindi volevo chiedeti in riferimento alla tua risposta se sapevi se le crocchette (di cui è impossibile sapere la provenienza di pollame)nella loro preparazione sono cotte? ??asd??

Link al commento
Condividi su altri siti

Qualche alimento può essere anche cotto... ma ahimè non posso confermartelo... l'unica cosa che posso dirti è che le crocchette ottime e di costo ben elevato penso siano la cosa migliore... se hai oltretutto un negoziante di fiducia di animali, puoi farti consigliare da lui...

non so di piu mi spiace.... *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

allora il virus diventa inattivo quando raggiunge i 60° e ad una temperatura di 0°

resiste 30 gg quindi dubito fortemente che nelle crocchette che noi diamo ai nostri gatti le stesse abbiano meno di 30 giorni e cmq il prodotto non è conservato ad una temperatura di 0°

La cosa importante per loro e per noi è che i cibi che diamo è cotto e nel caso di crocchette dubito assai ci possa essere tale possibilità.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...