Vai al contenuto

Montare A Pelo..


sara84
 Share

Recommended Posts

Quanti di voi montano abitualmente a pelo il proprio cavallo?

C'è già una discussione sull'argomento? Io non l'ho trovata. *-+-+-*

Io monto i miei cavalli più spesso a pelo che con la sella. Solamente così riesco veramente a sentirmi in armonia con loro. Il contatto con la pelle del cavallo è fantastico, poi dopo poco iniziamo a sudare entrambi ed è allora che si crea la vera "aderenza" che mi fa pensare di essere incollata a lui. Con la sella inglese il contatto c'è abbastanza, ma non sopporto avere qualcosa sotto che mi divide da lui...figuriamoci l'americana...anche se monto in entrambi i modi a seconda del lavoro che devo fare.

Comunque di solito metto sopra il cavallo un...come si chiamano?...non mi ricordo mai...insomma quei sottosella con il sottopancia...che a volte si trovano con le staffe...capito no?! ;)

Questo perchè al galoppo, ma specialmente al trotto c'è un pò troppo contatto con il garrese (che i miei hanno molto alto)...e quindi....fa un pò malino... £@@£

A volte dò lezioni e puntualmente, quando mi accorgo che "l'allievo" inizia ad avere un buon assetto li faccio montare a pelo e tutti esprimono la loro gioia dicendo che è molto più bello in questo modo.

Così si fanno veramente i muscoli delle gambe...ma l'unico problema per me è montare...sono troppo alti...e mi pesa il cu.o!!! :lol:

A volte monto sulle sedie o sui muretti!! E' per questo che ho insegnato a Jessi il campo che potete vedere nelle mie foto. Così si abbassa tantissimo e mi basta un piccolo gradino per farcela.

Invidio moltissimo il mio ragazzo che riesce a montare Zingara con un salto!!! E' alta più o meno 1.68 al garrese...

Comunque ditemi cosa ne pensate!!! *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 61
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

è un tipo di lavoro che uso moltissimo per i primilavori in libertà(ne avevo accennato anche in un altro post di questo tipo di lavoro...)... però, per lavorare in piano come si deve,sella e filetto.

ogni tanto mi diverto ad uscire in passeggiata a pelo, ma se cado non riesco più a risalire :P (1,72 di equino... e io ho il culone.. hai voglia tu a saltellare... :D ) e, puntualmente, mi cade qualcosa di tasca.. le sigarette.. il telefono... gli occhiali da sole.. cosìdevo scendere e tornare a casa a piedi... :D

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho montato a pelo solo una volta. Preferisco sella e filetto.

Monto western e non mi sono mai sentita distante dai miei cavalli solo per il fatto di montare con la sella!

In passeggiata a pelo? No anche in questo caso preferisco avere sempre la sella, non si sa mai!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche io le prime volte che ho montato a pelo non mi sentivo tanto bene e volevo subito la sella...ma poi ho completamente cambiato idea!!!

C'ho messo un pò di tempo per galoppare...ma alla fine ci sono riuscita e adesso riesco anche a fare curve molto strette.

Certo quando vado in passeggiata vado all'americana, mentre per il lavoro in piano l'inglese...ma quando ho voglia di divertirmi oppure sono di fretta e voglio montare un pochino...a pelo!!

Ilion hai perfettamente ragione!!! Una volta ero uscita da sola a pelo e ho camminato e camminato...ma alla fine mi sono trovata costretta a scendere da cavallo e sono dovuta tornare indietro per un bel pezzo prima di trovare un muretto dove rimontare!!!

Una volta provando a montare saltando mi sono fatta male alla schiena!!!

Comunque Pedrainne, forse se riprovi ancora magari poi butti la sella nel cassetto!! :P

Scherzo...ognuno ha i suoi gusti..

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi dispiace, però anche quando voglio solo montare da tranquilla e ho poco tempo, se voglio rilassarmi e voglio rilassare il cavallo, non tolgo la sella, proprio non c'è nel mio modo di pensare,.... Preferisco montare a redini lunghe, o andare in passeggiata.

Ma sempre con la sella!

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusate ma senza sella al trotto si batte la sella?Oppure si cerca di ammortizzare in altri modi?Sensa sella è piu difficile tenere l'eqilibrio?Mi piacerebbe molto provare!

Link al commento
Condividi su altri siti

Si fa un trotto seduto, come senza staffe, ma se hai buone gambe puoi anche battere la sella...ma è moolto faticoso!!(almeno per me).

All'inizio è più difficile trovare l'equilibrio, soprattutto al galoppo, ma quando impari è facile. Devi seguire bene i movimenti del cavallo, se ti sbilanci è finita!!!

Comunque andando a pelo ho imparato molto, soprattutto a muovermi insieme al cavallo e a trovare l'equilibrio giusto. Quando sai andare così con la sella è una passeggiata. ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Per trottare battendo devi usare le gambe!!! Con Zingara uso anche il collare, mentre con Jessi al massimo a cavezza.

Trot, provaci...ti garantisco che è una vera emozione!!! Non è poi così difficile, se galoppi bene con la sella provaci. :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Se hai un buon assetto e non fai il passeggero morto il mal di schiena non gli viene..

Link al commento
Condividi su altri siti

bhè questo non è proprio esatto...il mal di schiena può venire a cavallo soprattutto perchè (inevitabilmente) al galoppo e soprattutto al trotto, qualche botta sulla schiena gli arriva dato che non c'è la sella ad ammortizzare...Dico solo che a lungo andare può far male al cavallo...

Link al commento
Condividi su altri siti

non è vero, non fa male al cavallo.... fa male tanto quanto montare male con la sella.

non bisogna stringere le gambe, tantomeno battere la sella... bisogna allungare le punte verso terra e distendere completamente la gamba... mai fatto volteggio??

Link al commento
Condividi su altri siti

Se galoppi e non ti tieni con le gambe vai a terra...

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono d'accordo Ilion che le punte vanno verso il basso e le gambe stese.

Ma non hai mai provato a battere senza staffe?

Link al commento
Condividi su altri siti

senza staffe è una cosa... senza sella un'altra.. è un assetto diverso e non si deve batter la sella.. perchè ti troveresti a dover stringere le ginocchie e così far male al cavallo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non pensare che io sono una che massacra il cavallo per fare questi esercizi!!! Ho provato per vedere se mi riusciva. Quando monto a pelo cerco di stare bene "incollata" senza sballottare sulla schiena seguendo i suoi movimenti.

Ho detto che al trotto si può anche battere la sella non avendo le staffe, non che lo faccio sempre.

Link al commento
Condividi su altri siti

quoto,l'assetto è quello che dice Ilion (ho fatto volteggio)le gambe devono essere distese senza stringere,devono aderire perfettamente con le punte verso il basso appena dopo la spalla del cavallo(quello è il punto dove arrivo io :P )

monto in media una volta alla settimana a pelo,sara non ti preoccupare anche a me all'inizio non venivano le girate,un trucchetto fai uno slalom fra dei paletti,i cambi continui di galoppo ti aiuteranno tanto ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Melissa...non ho capito...che girate?? *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

C'ho messo un pò di tempo per galoppare...ma alla fine ci sono riuscita e adesso riesco anche a fare curve molto strette.

scusami avevo capito male io :P invece di curve avevo inteso girate £@@£

sorry

Link al commento
Condividi su altri siti

ieri ho montato a pelo dopo qualche mese... avere un cavallo col garrese da attaccapanni non è simpatico. £@@£

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...