Vai al contenuto

Monta Western.. Monta Naturale?


LadyD
 Share

Recommended Posts

Tante volte, quando si chiedono i motivi per i quali una persona si è avvicinata alla monta western, si sente dire:

"Ho scelto la monta western perché è più naturale"

Più naturale... ma è davvero così? È più naturale... ma in che senso?

E la monta cloassica? Caprilli? Dove lo mettiamo? E le altre monte da lavoro?

A voi la parola... ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Di naturale secondo me non c'è nulla in nessun tipo di monta!

Naturale è vedere i cavalli al pascolo!

Forse la monta western è meno impositiva? Ma anche in questo caso posso dissentire a seconda della disciplina intrapresa.

Il reining è circa come il dressage. Il trail è estremamente tecnico e di conseguenza se vuoi un buon cavallo da trail devi addestrarlo e quindi importi su certe cose. Quindi anche qui via la naturalità.

Il western pleasure o l'english pleasure (tradotto il piacere di montare western o di montare inglese): forse all'inizio poteva essere naturale ma adesso anche in queste discipline la naturalità ha lasciato posto alla disciplina e alla tecnica.

Pole bending o barrel racing, botte da orbi per fare galoppare ste povere bestie.

Cutting forse è quella, se il cavallo ha cow sense, più naturale, ma ho visto addestratori di cutting speronare il cavallo dappertutto, quindi anche qui poca natura.

Team Penning?E' meglio che non mi esprima visto le mie ultime esperienze dopo aver visto un addestratore o meglio, pseudo addestratore, lavorare i cavalli.

Quindi potrei dire con estrema sincerità e tranquillità che secondo me non c'è nulla di naturale in nessun tipo di monta, sia essa western (compresi Roberts, Parelli ecc) sia in quella classica, che in altre monte da lavoro!

Link al commento
Condividi su altri siti

QUOTO PERFETTAMENTE il discorso di Pedrainne... :D:D

Link al commento
Condividi su altri siti

parlare di "naturale" non ha alcun senso. ha ragione pedrainne a dire che, messa la sella ad un cavallo, la sua natura viene cancellata.

per forza di cose, una volta messo il sedere su un cavallo, dobbiamo addirittura cambiare il suo equilibrio naturale, per poter montare senza recar danno alcuno al cavallo.

Link al commento
Condividi su altri siti

........... e non posso che non QUOTARE anche la cara Ilion ... *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

tesoVo :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

sì! quoto anche io ma forse intende naturale perchè la posizione richiesta al cavallo è più naturale nella monta western (o almeno in parte). Cmq io faccio monta western ma no ho pensato a quello quando ho deciso di farla: volevo solo andare a cavallo e quella è stata la prima cosa che mi è stata offerta!

Link al commento
Condividi su altri siti

sì! quoto anche io ma forse intende naturale perchè la posizione richiesta al cavallo è più naturale nella monta western (o almeno in parte). Cmq io faccio monta western ma no ho pensato a quello quando ho deciso di farla: volevo solo andare a cavallo e quella è stata la prima cosa che mi è stata offerta!

non confondiamo "naturale" con "corretta".

non dimentichiamoci MAI che, anche se in natura, il cavallo, è completamente sulle spalle, questo non significa che sia corretto.

in natura non hanno un peso sulla schiena... il cavallo, montato, deve cambiare il suo equilibrio, spostandolo dal treno anteriore a quello posteriore.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...