Vai al contenuto

lidialynn

Members
  • Numero contenuti

    198
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

lidialynn vincitore del Giugno 21 2013

lidialynn ha avuto il contenuto più apprezzato!

Su lidialynn

  • Compleanno 27/04/1981

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Female
  • Location
    ITA
  • Interests
    tutte le scienze, ogni forma d'arte

lidialynn's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

1

Reputazione Forum

  1. sì ma non preoccuparti, mi ha fatto piacere ugualmente. In realtà le ho salvate e spostate perché mi stavano divorando una piantina ovviamente essendo fuori casa per molte ore di seguito, gli ultimi gg avevo lasciato volutamente la teca socchiusa. Vivono già poco, meglio lasciarle libere da subito
  2. l'ideale per voi sarebbe dividervi gli orari con altri amanti dei cani nel condominio o nel quartiere, e farvi dog sitting a vicenda. I cuccioli si abituerebbero ad una "famiglia allargata", sarebbe carino
  3. sì sapevo della vespa, Ma si trattava solo di moscerini. Comunque le farfalle sono volate via (in mia assenza)
  4. ciao, ti consiglio di prendere un unico esemplare, il genere è indifferente, basta che tu presti attenzione ai suoi tempi ed alle sue esigenze (salute compresa) e vedrai che sarà molto carino e affettuoso con te. Finché ha paura, non lo forzare al contatto. Devi iniziare proponendo del cibo (sopratt frutta e verdura lavate) che poi accetterà dalle tue mani. Ho avuto una winter white pearl dolcissima, non mi ha mai morsa. Giusto da giovanissimi sono molto frenetici, poi si calmano un poco
  5. ciao soprattutto con le femmine riesco ad avere maggiore contatto, perché accettano materiale del nido dalle mie mani. Anche alcuni maschi però sono molto interattivi, col tempo e con la maggior fiducia mi è capitato si posassero sulle dita o accettassero cibo dalle mani. Ti consiglio di passare del tempo con loro, anche semplicemente di fronte alla gabbia, e parlare in modo sereno o anche giocoso. Piace molto ascoltare le voci, anche il canto. L'importante è interagire, stimolarli; non cercare di prenderli se non necessario, e non essere mai bruschi ma sempre molto delicati. Con il passare del tempo possono riconoscere i propri nomi o capire alcune parole ( i miei capiscono sole, tuffo, scendi, aspetta, spostati, semini: tutto dipende dall'uso continuato delle parole e dalle conseguenze immediate: li associano) .
  6. ciao, ti ringrazio. Ormai ci sono crisalidi da 10 gg circa. Ho notato la presenza di qualche moscerino: ci sono specie che potrebbero nuocere in qualche modo?
  7. qualcuno può almeno dirmi quanto impiega prima di diventare crisalide?
  8. bè.. suppongo sia Pieris brassicae (cavolaia maggiore)
  9. lidialynn

    Acari Dei Canarini

    ciao non sono esperta ma posso darti qualche info: per adesso sospendi le nascite, prova a riporre le gabbie in un ambiente diverso e se puoi isola i canarini malati. Appurato che siano davvero acari dovresti fare il trattamento con prodotto indicato per canarini per il tempo consigliato, e devi anche disinfestare tutto il loro ambiente (gabbia e accessori, nidi e stanza) mentre loro sono altrove; considera che se li tieni in veranda possono purtroppo facilmente risentire di acari o batteri provenienti da altre specie. Un altro consiglio che ti do è fare attenzione che non ingeriscano medicine (in acqua e cibo) e dona loro cibi e integratori (es pastoncino all'uovo) per rinforzarli. Consenti loro di fare il bagnetto e di stare un po' al sole ed evita il più possibile che si creino fessure o ambienti umidi nella gabbia e attorno ad essa. Cambia il fondo gabbia ogni giorno
  10. ciao, non so in che condizioni vendesse quei cuccioli, tale signore. forse potrebbe avere delle responsabilità. Oltretutto il virus è contagioso tra cani. Che razza è? Alla clinica potrebbero darti qualche info o dritta circa i tuoi diritti, inoltre puoi provare a contattare l'Enpa. Se qualche persona o associazione volesse aiutarti potresti inoltare loro le documentazioni e i recapiti della clinica e dare in privato ad esempio il numero della postepay
  11. Buonasera ragazzi/e, vi chiedo informazioni circa questi esemplari. Ne ho trovato una ventina su una delle mie piante, li ho dovuti spostare per evitare la mangiassero completamente; Premetto di vivere in una città sarda. Ora sono in una piccola teca. Come potrei alimentarli? non vorrei che morissero ma non voglio nemmeno perdere la pianta di cui sono ghiotti. Ora sono già grandi quanto una monetina da 2 euro (diametro): 4 gg fa erano grandi 1/4. Raddoppiano giorno dopo giorno, e noto che sono dotati di seta (o qualcosa di simile alla tela dei ragni) , e la usano per calarsi dolcemente o saldarsi meglio alle foglie. Vorrei sapere se diventeranno farfalle, di quale specie, se sono velenosi ecc. links:(spero funzionino, come mai dopo tanti anni in questo sito ancora non si possono direttamente caricare immagini? ) http://oi40.tinypic.com/2w23rk3.jpg
  12. Happy Birthday lidialynn!

  13. ciao uh che tristezza.. vedrò di cercare una retina, allora :( dove la trovo? mi sarà pure un pò difficile piazzarla suppongo, data la forma della grande gabbia. mi pare che il padre lo faccia solo con la nuca-schiena di uno dei 2 piccoli. stamattina ha provato a farlo anche con la compagna! stamattina ho fornito ancora più materiale per il nido. Jingle (il padre) lo strappa e lo lancia. sembra proprio che voglia giocare. Jingle è un canarino di 2 anni, e si tratta della prima nidiata per la coppia. Tutto il resto procede bene, lui è un canarino in salute, allegro, instancabile (porta cibo ai 3 continuamente) ma anche molto giocherellone e interattivo, si avvicina volentieri a me. ah, non voglio usarlo come riproduttore, e non so se lascerò figliare gli altri: direi che mi bastano, 7 giovani canarini.
  14. ciao! io ho 2 coppie con piccoli al momento. la prima coppia ha 2 canarini, di 22 e 21 giorni. qui vedete il padre e i piccini: http://img171.imageshack.us/i/13601594.jpg/ i 2 canarini stanno bene, sono usciti dal nido, vengono nutriti ancora dai genitori entrambi, e il più grandetto sta iniziando anche ad alimentarsi da solo. i genitori sono amorevoli, anche se ora la femmina vuole anche tornare al nido per deporre e covare (le toglierò le uova volta per volta e non le farò schiudere); il problema è il maschio: si dà molto da fare ed è premuroso, ma ho notato che ogni tanto tira qualche piuma dalla schiena dei piccini. poveretti, perchè lo fa? io l'ho sgridato in flagrante 2 volte :/ c'è qualche motivazione specifica (es. toglie piume disordinate, deboli, ecc.. gioca..)? oppure è ostile? premetto che la femmina ha a disposizione il materiale per il nido, e comunque lui non collabora mai in questo. tra quanti giorni potrò mettere i nidiacei in un'altra gabbia? aspetto che siano totalmente autosufficienti?
  15. anche io frequento vari forums, e direi che qui si sta abbastanza bene, ma credo dipenda in gran parte dal fatto che le aree toccate, e i bisogni del target, non sono "caldi". insomma, c'è poco di cui litigare, effettivamente. credo sia un forum completo, istruttivo, e molto utile, e mi piacciono la moderazione e l'utenza. a volte mi piacerebbe che ci fossero maggiori partecipazione e affluenza nelle sezioni "di aggregazione", e di attualità.
×
×
  • Crea Nuovo...