Vai al contenuto

Il Galoppo


ciottonina
 Share

Recommended Posts

Vedendo dei video di dressage mi "sorge una domanda spontanea"!!!!

Io che pratico monta classica quando trotto e galoppo lavoro in sospensione, ma ho visto che nel dressage sia al trotto che al galoppo rimangono attaccati alla salle, io personalmente ho provato il trotto da seduta e non è per niente facile...Ma il galoppo??? Ma come si fa a rimanere incollati sulla sella?

Ilion illuminami :P

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 76
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

il galoppo è più facile del trotto... è un'andatura saltata, ma morbida... sempre spalle aperte, sguardo alto, e seguire col bacino(e solo con quello, non con le spalle o altro)...

Link al commento
Condividi su altri siti

Credo che il discorso delle staffe più lunghe serva per dare una maggiore aderenza del cavaliere alla sella.

In effetti sembra strano che si stia incollati, perchè è così che si vede, ma è tutt'altro che star fermi. Sono dei piccoli movimenti che vanno ad assecondare quello del gavallo.

Ma il galoppo, c'è solo sull'inforcatura e seduto? Perchè a questo punto non so quello che faccio io >.< sono troppo impegnata a guardare di guidare il cavallo e a star dietro con le spalle per pensare ad altro *rreeaadd*

Link al commento
Condividi su altri siti

la staffatura così detta da dressage è, appunto, più lunga per consentire al cavaliere di avvolgere il cavallo con la gamba, in modo da poter impartire comandi precisi e immediati... è decisamente più comoda per rimanere seduti, a meno che non si faccia salto ostacoli... in quel caso diventa una tortura perchè si sente il bisogno di scaricare il peso sulle staffe, cosa che nel dressage è pressochè inutile...

il galoppo seduto è più facile del trotto seduto, mi son espressa male...

ah.. e si, noi dressagisti rimaniamo appiccicati alla sella... non è una magia della fisica... è morbidezza.... bisogna respirare con la pancia... rimanere rilassati, scendere con le spalle... guardare in alto(sembra una cavolata, ma è importantissimo)... e concentrarsi sulla posizione.. gamba ferma che non stringe, ginocchio che spinge verso il basso.... ben seduti nella sella senza scaricare il peso sulle staffe, ma sulle chiappe...

Link al commento
Condividi su altri siti

io quando sono in passeggiata galoppo sempre seduta,non lo sò sentirò più i movimenti del cavallo forse,ma mi piace molto di più,mentre quando salto lo trovo scomodo!

Link al commento
Condividi su altri siti

facendo la pazza squinternata in campagna nei tempi dell'incoscienza... ho imparato prima a galoppar seduta e poi sull'inforcatura... seduta.. oddio.. svaccata... cmq dipende da persona a persona...non c'è mai un tempo limite...

Link al commento
Condividi su altri siti

per me che son abituata è più comodo e facile.. ma credo che obbiettivamente sia più semplice sull'inforcatura...

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho provato solo una volta a galoppare ma mi viene spontaneo seguire con il bacino il movimento del cavallo ma non riesco a stare sedutissima dicaimo che saltello lievemente.

domenica poi il cavallo che avevo si è messo a fare un trotto velocissimo (non so forse era un trotter) e non riuscivo a starci dietro battendo la sella allora sono stata seduta e lo seguivo con il bacino.

troppo veloce!!!! fantastico!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

facendo la pazza squinternata in campagna nei tempi dell'incoscienza... ho imparato prima a galoppar seduta e poi sull'inforcatura... seduta.. oddio.. svaccata... cmq dipende da persona a persona...non c'è mai un tempo limite...

idem!

solo che io sono ancora nei tempi dell'incosenza eh eh ;)

quando vado a zonzo per i campi non sto di certo a curare l'assetto! :rolleyes::D

Link al commento
Condividi su altri siti

e dire che io lo facevo il galoppo seduto... "£$!" ma chissà COME lo facevo!! comunque come si fa a mettere il peso sulle chiappone ( :D )?? a me viene spontaneo buttarmi in avanti e soprattutto mettere i gomiti troppo avanti...e le braccia non so come tenerle!!! aiutooo! *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

non devi mai aprire i gomiti,i pugni vicini e verticali.

per quanto riguarda il galoppo seduto devi aderire bene alla sella,stringendo le ginocchia per non sballonzolare ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

melissa, ti prego non dare consigli assurdi... l'ho già detto... si ha il sedere su un essere vivente con coscienza propria e reazioni a volte ingestibili.

stringere le ginocchia significa bloccare l'assetto, bloccare la schiena del cavallo, creargli un fastidio notevole, impedirgli di aprire il torace, impedirgli si sedersi sul posteriore.

relax. chiappe incollate al seggio, polpacci vicini e FERMI. e respirare... niente apnee non son graditi cavalieri lividi in campo.

Link al commento
Condividi su altri siti

melissa, ti prego non dare consigli assurdi... l'ho già detto... si ha il sedere su un essere vivente con coscienza propria e reazioni a volte ingestibili.

stringere le ginocchia significa bloccare l'assetto, bloccare la schiena del cavallo, creargli un fastidio notevole, impedirgli di aprire il torace, impedirgli si sedersi sul posteriore.

relax. chiappe incollate al seggio, polpacci vicini e FERMI. e respirare... niente apnee non son graditi cavalieri lividi in campo.

io non ho mai detto che devi stare in apnea,ho detto che devi aderire bene alla sella(naturalmente con"polpacci vicini e FERMI")

io stringo le ginocchia,non mi sembra di impedire al cavallo di aprire il torace! *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

è sbagliato stringere le ginocchia... a te non sembra ma ti assicuro che al cavallo sembra eccome. ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

non lo sapevo che stringendo le ginocchia si impedisse al cavallo di aprire il torace, cmq a me sembra di stringere + i polpacci che le ginocchia.

stringendo le ginocchia mi piego in avanti non so perchè.... *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

anche io lo pensavo invece fino a che non sei perfettamente incollati alla sella a noi lo fanno fare in sospensione perche' a ballare sulla groppa del cavallo ci si fa male alla schiena e facciamo male anche e soprattutto al cavallo... non so a noi hanno spiegato cosi'

ragazzi che italiano che ho usato ... da paura ... perdonatemi ma sto scrivendo in fretta

Link al commento
Condividi su altri siti

Prima si impara il trotto sull'inforcatura...così il galoppo in sospensione è più facile...poi quando siamo un pò più sicuri si impara quello seduto le ragioni sono quelle che ha detto Nina...

Comunque sempre in monta classica c'è un'altra discussione sul galoppo, più recente autore nina

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho imparato in ordine:

trotto battendo la sella

trotto in sospensione

trotto seduto

galoppo non propio in sospensione ma tipo battendo la sella...non so se mi spiego

ora una specie di galoppo seduto anche se ancora non riesco a stare incollata alla sella

manca il galoppo totalmente in sospensione..quello che faccio io tocco anche la sella...

Link al commento
Condividi su altri siti

Si ho capito come fai...solo che corri il rischio di far male al cavallo, devi imparare a fare uno dei due!! Quello che fai te non è nell'uno nell'altro...è un tentativo mal riuscito di farlo in sospensione perchè non riesci a stare sollevata e ricadi giù, ma fai forza per non ricadere pesante giusto?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...