Vai al contenuto

Vescica Natatoria


Peter30
 Share

Recommended Posts

Perdita di equilibrio

L'instabilità o perdita dell'equilibrio, che si verifica quando un pesce non è in grado di regolare la sua posizione nell'acqua, è sintomo di un disturbo della vescica natatoria. Si può isolare il pesce in una piccola vasca con poca acqua, appena sufficiente per coprire la pinna dorsale. Si può riportare il pesce nell'acquario se e quando le sue condizioni migliorano

Sovente capita che il pesce purtroppo non riesce a riprendersi da questa patologia,poichè si manifesta spesso se l'animale non è stato maneggiato con cura(per esempio durante il trasporto o cattura con retino)o magari proveniente da litigi o combattimenti con altri pesci.

Spero non sia il tuo caso!

Ti saluto

Link al commento
Condividi su altri siti

La vescica natatoria (pneumatocisti) è di fatto un palloncino che occupa la cavità dorsale del corpo, e serve ad adattare il pesce alla pressione dell'acqua, che aumenta all'aumentare della profondità.

La v.n. è presente nei pesci ossei ma non nei condroitti (squali e razze), che infatti non possono stare immobili senza affondare.

Dal punto di vista evoluzionistico, è proprio dalla v.n. che potrebbero essersi originati i polmoni dei primi anfibi, ed in alcune specie di pesci (dipnoi) la v.n. svolge ancora le funzioni di polmone.

Queste sono le mie (scarse) conoscenze di ittiologia.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...