Vai al contenuto

contenzioso con allevatore


claudia90
 Share

Recommended Posts

Buongiorno,

scrivo perché ho bisogno di un consulto per capire come agire,

ho acquistato una cagna (pagata regolarmente con bonifico quindi tracciato per un totale di circa 3000,00€) circa 2 anni prima che fosse nata. Mi viene consegnata (preciso che l’allevatore era un amico e quindi il tutto è stato gestito con una certa leggerezza) nel mese di settembre 2020, e anche qui preciso che non sono stata io personalmente a accoglierla ma il mio compagno e di fatto quindi non ricordo di aver firmato alcun contratto (forse è stato lui e anche qui vorrei capire se questa firma ha valore). Ad ottobre 2021 dopo aver avuto vari screzi con l’allevatore prendo in mano il pedigree e ovviamente ci trovo delle furbate; risulta ancora intestato all’allevatore (sul microchip è mio) non so perché non lo abbia intestato direttamente a me soprattutto visto il largo anticipo della vendita rispetto alla consegna. Contatto quindi la persona che mi dice che avrebbe effettuato l’operazione quanto prima. Mi fido ancora nonostante il cattivo rapporto che si è andato a creare e aspetto, passano altri mesi arriviamo ad oggi. Ricontatto l’allevatore che mi dice che non procederà a nessun cambio in quanto sulla cagnetta ha imposto delle limitazioni. Cado dal pero e  finalmente prendo in mano questo contratto (ne avevo una copia con solo la sua firma, la mia non c’è) e lo leggo per intero, effettivamente negli ultimi punti è riportato un vincolo per cui l’allevatore avrebbe potuto usare la mia cagna come fattrice per una monta con un suo stallone (senza specificare se la prima, la seconda o successive) in aggiunta indica che qualunque accoppiamento futuro deve essere approvato da lui.

Ma questo comunque non c’entra con il pedigree che sempre su questo contratto indica che deve essere intestato a me e non a lui. Ma comunque di queste clausole finali non ne avevamo mai parlato e ovviamente non mi stanno bene e non ricordo di averle firmate. Ora io vorrei questa mia firma sul contratto ma ovviamente mi viene negata la copia, vorrei la sua firma per cambiare intestazione sul pedigree che mi viene anch’essa negata, cosa devo fare?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Claudia,

l'unico consiglio che mi viene di darti è quello di rivolgerti ad un avvocato e fargli fare una letterina.

Se continui a fare le cose a voce e in amicizia rischi di non arrivare a nulla.

Fagli sentire la voce grossa, di solito certe persone appena vedono la letterina gli viene paura e ti risolvono il problema e finisce tutto li.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...