Vai al contenuto

Carpa Koi


koi
 Share

Recommended Posts

... intanto vi saluto tutti

la mia è una curiosità:

ho un acquario da 110 litri dove gia da tre anni cresce, ed anche molto velocemente, una adorabile carpa koi. Ora, curiosando un pò qua e la, mi hanno detto che questa specie una volta raggiunti i 15 cm di lunghezza non può più essere allevata in un acquario.

é cosììììì?

cosa ne pensate?

ciao a tutti *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

A meno che non hai un acquario molto grande e meglio dopo una certa taglia metterle in un laghetto, pensa che le carpe possono superare i 30 cm.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti!!

Diciamo che quando vedi che in generale tutti i pesci d'acqua fredda,come i pesci rossi, hanno bisogno di abitare in acquari molto spaziosi!!Una carpa di 15cm in acquario avrebbe bisogno di moltissimo ossigeno ed un ricambio d'acqua molto frequente ed abbondante!!In un laghetto questi problemi,per la maggior parte,si eliminano,specialmente l'ossigenazione!!!

Poi c'è da considerare se è sola o ci sono sltri pesci...ora quanto è grande???

Saluti..

Elisa!

*+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

allora vediamo...occhio e croce dovrebbe essere trai i 10 e i 12 cm e con lei ci sono un orifiamma e un pesce rosso quasi delle stesse dimensioni. Per il momento li vedo piuttosto vispi e .... poi io un laghetto non ce l'ho (magari) dove potrei sistemarla? :(

x Lady D : In Giappone, la carpa era un simbolo speciale per i ragazzi perché rappresentava le virtù virili. La carpa era il più coraggioso dei pesci, che risaliva a nuoto le cascate. Quando veniva pescata e messa sul banco per essere tagliata, la leggenda giapponese diceva che la carpa non tremasse. Secondo un’antica leggenda cinese, nel Fiume Giallo viveva una grande carpa che, a differenza degli altri pesci, invece di seguire la corrente ed andare verso il mare, si orientava con grande sforzo nel senso opposto alla corrente e risaliva lentamente il fiume, cercando di raggiungere le sorgenti. Ad un certo punto arrivò esausta alla diga del drago, raccolse per lungo tempo le sue forze ed infine spiccò un balzo prodigioso per superare la diga; nel momento in cui si stacco dalla superficie delle acque si trasformò miracolosamente in un drago dorato che, volando nel cielo, conquistò tutta la libertà che non possedeva prima.La leggenda non è una semplice favola, ma è profondamente impregnata dell’essenza filosofica del Taoismo.Nella repubblica ceca le squame di carpa sono simbolo di ricchezza e si usa metterle sotto il piatto a natale.

Vi ringrazio tutti per il vostro interesse!!! *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...