Vai al contenuto

Aria Nella Pancia


kriss_mnm
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Ci risiamo con Lattecaffè: aria nella pancia e inappetenza.. Me ne sono accorta l'altra notte quando tornata da lavoro ho visto che la ciotola della pappa serale era rimasta piena e Latte era fermo in un angolo e tra l'altro si era fatto anche pipì addosso. Quando l'ho sollevato era inzuppato e mentre lo asciugavo il suo pancino brontolava... L'indomani mattina, ieri, ho chiamato la vet e ho spiegato la faccenda, quasi sicura che fosse aria, come poi mi ha confermato ieri pomeriggio alla visita. Nel frattempo ieri al telefono mi aveva già detto di iniziare a dare le gocce di My---on che già avevo a casa. Nella giornata di ieri ha mangiato un po' di fieno e un pezzo piccolo di peperone, per il resto ha passato molto tempo fermo, o comunque muovendosi strisciando a terra la parte posteriore :(

Ho deciso ugualmente di portarlo dalla vet (meno male che avevo il giorno di riposo da lavoro...) che mi ha detto di continuare con le gocce, di dare anche l'antibiotico e le vitamine, dopo avergli fatto un'iniezione di ricostituente. Continua a smangiucchiare molto poco e dato che di suo non si attacca mai al beverino e non sta mangiando verdura da cui prendeva acqua non l'ho più visto fare pipì, a meno che non la stia facendo nel pellet e non me ne rendo conto (la cacca la fa, ieri ne ha fatta un po' dopo aver mangiato). Ho detto anche questo alla vet ma lei mi ha risposto che la vescica ieri non era piena, e non la sento piena neanche oggi, ed è normale che non la stia facendo se non beve... a me continua a sembrare strano. Le ho chiesto se potesse essere un blocco dai reni e ha risposto che in sè per sè un blocco renale non esiste ma è un modo di indicare un'insufficienza o la presenza di calcoli o polipi e in tal caso non avrebbe comunque smesso di urinare. Quindi mi ha suggerito di dargli da bere con una siringa di tanto in tanto e attendere l'effetto dei medicinali. Mi ha detto anche di dargli un po' di acqua e zucchero, cosa che ho già fatto ma non penso possa sostituire i pasti che salta. Sto integrando ovviamente con il Ce---n.

Non sto ancora dando l'antibiotico perchè ieri in farmacia avrebbero dovuto ordinarlo per farlo arrivare lunedì, non mi conveniva ordinarlo perchè magari fino a lunedì ricomincia a mangiare e si riprende ed è inutile che lo debilito ulteriormente con l'antibiotico che gli toglierebbe ancora di più l'appetito.

Oggi ha dato qualche morso al peperone, ha tirato qualche filo di fieno e continua a muoversi goffamente. Se sale al piano di sopra poi non riesce più a scendere, si sporge dalla rampa e poi si tira indietro. La vet mi ha anche dato un antidolorifico per dolori addominali, uno che si dà ai bambini in associazione al My---on ha detto lei, l'Al--nor, non so se avete capito e lo conoscete. Sembra una cosa scema ma ho un po' paura a darglielo...

Tra poche ore dovrò andare a lavoro con questo pensiero, i miei ci possono fare poco, non sanno neanche prenderlo in braccio.. Forse ho scritto in modo un po' disconnesso, spero si riesca a capire..

Link al commento
Condividi su altri siti

Aggiornamento fresco fresco:

ho appena cambiato il pellet nella gabbia per notare subito un'eventuale pipì e Latte ha deciso di battezzarlo istantaneamente. Ora posso andare a lavoro un po' meno preoccupata...

Non ho precisato che l'alimentazione non è cambiata, ho dato la verdura di sempre sia nei giorni precedenti che in quel giorno, ma lui di tanto in tanto soffre di queste inappetenze, che solitamente durano poco, qualche ora, forse perchè mangia di fretta e si riempie d'aria... Non credo sia la verdura in sè perchè lo avrebbe manifestato sempre. Non mi resta che attendere come ha detto la vet a questo punto... Vorrei solo evitare altre situazioni del genere in futuro, devo capire come.

Link al commento
Condividi su altri siti

Lo so non è tanto per l'antidolorifico in sè quanto per il fatto che non so se quello può assumerlo senza rischi.. Più che altro ho sempre timore a dare medicinali nuovi di cui non ho letto notizia per i porcellini d'india, tutto qui. Sarà che sbaglio, però anche se me lo ha prescritto una veterinaria competente vado sempre con i piedi di piombo.. Ne ho lette tante...

Link al commento
Condividi su altri siti

Cri se la tua veterinaria é competente e persona di fiducia non c'é motivo di dubitare ed é importante seguire la cura.

Purtroppo quando si verificano gonfiori addominali é difficile se non impossibile che passi senza l'uso di medicinali.

So che a volte può sembrare un controsenso dare antibiotici in questi casi proprio per le loro controindicazioni ma se vengono prescritti sicuramente il motivo c'é,

quando c'é gonfiore spesso vi é anche dolore e questo può peggiorare la situazione ecco perché ti é stato suggerito l'antidolorifico.

So che su internet si leggono tante cose e che spesso studi personali ci possono portare ad avere una certa conoscenza che ci può far dubitare, ma credimi se ti dico che, quando viene prescritta una cura é giusto seguirla, perché é vero che si può incappare col veterinario incompetente ma di certo non sono tutti così e se non si ha fiducia si rischia di far peggio (purtroppo te lo dico per esperienza).

Se hai dubbi sulla competenza del vet é un'altro discorso, ma pur non avendo capito quale antidolorifico ti ha consigliato, ti posso dire che la cura prescritta é giusta per la diagnosi fatta.

Purtroppo questi malesseri non sono da sottovalutare! Cerca di offrirgli sempre qualcosa meglio il fieno oppure puoi provare con il pellet....spesso si usa bagnarlo per fare una sorta di pappina che é più appetibile.

Spesso viene consigliato succo di ananas!

Il fatto che mangi un pó e defechi é già cosa importante!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ieri sera finalmente ha mangiato la verdura e stanotte tornata da lavoro ho trovato tante cacchine e la ciotola vuota. Per stare tranquilla darò il My---on un altro di oggi, questo è il terzo giorno e me lo ha prescritto per 2 o 3, ma non so se dare l'antibiotico da domani quando potrò comprarlo dato che non sono riuscita a raggiungere la farmacia di turno ieri. L'antidolorifico mi ha detto di darlo nel caso in cui toccandolo avesse dimostrato dolori addominali con degli spasmi, però non ho notato questo tipo di reazione, per fortuna.

Dato che è già la seconda volta, e a volte come ho già detto per qualche ora è inappetente salta gli orari dei pasti e mangia agli orari suoi, non riesco a capire per quale motivo succede. Non è sistematico e non succede se do un tipo di verdura diverso rispetto alla solita, anche perchè prevalentemente do la catalogna e avrebbe dovuto avere questo disturbo in continuazione se fosse intollerante.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma il peso è regolare? è dimagrito?

Sei sicura che l'iniezione che ha fatto la vet sia solo di ricostituente e non ti antibiotico o altro medicinale per la flora batterica intestinale?

Te lo chiedo perchè sinceramente è difficile che gonfiori addominali tali da provocare disappetenza passino in una notte.

Se solo di gonfiore si tratta e dalla visita non è emerso altro (problemi ai denti ecc. ecc.) la prima cosa da valutare è la dieta...fresco non più di un etto al di e per il resto fieno e se proprio vuoi esagerare un cucchiaio di pellet (chiaramente quello di erba pressata).

Per l'antibiotico io domani telefonerei alla vet e spiegherei la situaizione.

Tienici aggiornati

Link al commento
Condividi su altri siti

Ha iniettato due cose insieme, flebo e medicinale ma non mi ha detto precisamente quale o meglio per quale scopo.

Il tutto sembra si sia risolto in un giorno e mezzo, o meglio in un giorno e mezzo ha ricominciato a mangiare, lo sto vedendo anche bere abbastanza perchè in questi giorni non ha assunto molta acqua. Non mangia mai molto, la quantità di verdura è sempre la stessa, pressappoco sono 100 grammi e di solito si regola da solo, a volte mangia tutto altre lascia qualcosa. Il pellet pur potendolo comprare da internet non credo sia fondamentale, preferisco che il loro cibo secco per eccellenza sia il fieno che non manca mai.

Pochi giorni fa ho comprato una bilancia digitale pesa bebè e l'ho provata con tutti anche se avevano mangiato da poco. Il peso di Latte era 1 kg e 80. Dalla vet l'altro giorno risultava 1 kg, lo stesso peso di qualche mese fa al controllo generale sulla sua bilancia. Poco fa dopo pappa e popò pesava 1 kg e 40 sulla mia bilancia nuova, quindi per fortuna il peso sembra essere rimasto lo stesso. Dalla visita non è emerso altro, infatti ieri mattina quando ancora non aveva mangiato granchè ho chiamato la vet e lei mi ha tranquillizzata dicendo di dare tempo ai medicinali di fare effetto perchè il problema era solo quello e che avrebbe gradualmente ricominciato a mangiare appena si fosse stabilizzato. Domani la richiamerò per chiedere se dare l'antibiotico o no.

Forse mangia troppo in fretta e si gonfia di aria che poi non riesce a liberare..

Link al commento
Condividi su altri siti

Io penso che gli abbia somministrato sicuramente qualche medicinale perchè per mia esperienza non ho mai visto passare gonfiori addominali da soli, anzi....sono piuttosto pericolosi se non presi in tempo.

Domani chiamala e spiegagli che in questi due giorni non hai potuto seguire la cura e gli ultimi sviluppi....lei saprà dirti cosa fare con precisione.

Purtroppo problemi di gonfiori addominali possono essere causati da diversi fattori...il primo è sicuramente la dieta ma se è perfetta allora va cercato il problema altrove....addirittura cibo mangiato troppo velocemente può essere un motivo....di certo però è una cosa da tenere sotto controllo perchè può essere davvero pericoloso.

Le pesate falle sempre a stomaco vuoto sennò possono variare anche di diverse decine di grammi e quindi non essere attendibili.

Il pellet non è indispensabile ma in questi giorni io ti consiglio un buon fieno di erba medica in modo da stimolarne il consumo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho chiamato la vet, mi ha detto che se ha ripreso a mangiare posso evitare l'antibiotico. Con il My---on ho chiuso il ciclo di tre giorni ieri. Per il resto ha ricominciato a chiedere cibo e mangia parecchio fieno ma soprattutto sta bevendo più del suo solito, cioè prima non lo vedevo mai attaccato al beverino. Fa i bisogni regolarmente.

L'erba medica credo di riuscire a trovarla, lo può aiutare a sgonfiarsi eventualmente?

Se fosse colpa dell'alimentazione penso che avrebbe questo disturbo sempre. Al controllo per tutti qualche mese fa invece andava tutto bene. Se è colpa di come mangia come posso fare ad impedirglielo? :(

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono contenta che si sta rimettendo!!! Mangiando più fieno e comunque non avendo consumato cibi freschi come sua abitudine é normale che abbia sete!

Ti ho consigliato fieno di erba medica poiché stimola l'appetito e il consumo appunto di fibra... Ma "fieno" e non erba medica fresca poiché potrebbe portare altro gonfiore!

Se gli dai un solo etto di cibo fresco e fieno volontà ogni giorno direi che la dieta é perfetta!

Magari il gonfiore é dovuto ad altro, le cause potrebbero essere davvero tante... Anche l'ingestione di peli che causano un blocco...

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi fa piacere che il piccoletto si stia riprendendo... se l'alimentazione non è mai cambiata magari non è questo il problema, come dice buba potrebbero esserci un milione di cause.... se però per scrupolo volessi provare a variare un po' l'alimentazione il mio consiglio è quello di cambiare sempre a favore del fieno e non del fresco...ovvero ridurre le verdure e aumentare il fieno(che comunque è sempre a disposizione)....ma se non è necessario e non è questo che causa problemi l'alimentazione che già gli dai va benissimo! ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì intendevo il fieno di erba medica, l'ho visto tempo fa nel negozio dove vado di solito, lo produce una nuova marca italiana che fa cibo per conigli e roditori, produce anche il pellet e il cibo liofilizzato per l'alimentazione forzata, tempo fa ne parlai sul forum, però gli ingredienti sono abbastanza inquietanti quindi si tratta di un altro bidone.. Però per quanto riguarda fieno e fieno di erba medica c'è poco da sbagliarsi per fortuna.

Per i peli di recente mi è venuto il dubbio, anche se la vet me lo avrebbe detto se si fosse trattato di un'ostruzione di altro genere invece di aria. Latte poi è capellone, di solito gli accorcio il pelo per comodità altrimenti avrebbe i rasta soprattutto nella zona posteriore, ma per il resto come posso evitare che ingoi peli? Spazzolarlo sarebbe sufficiente?

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo in pieno Sissy! Chiaramente il fresco va dato ma a volte si dimentica che l'alimento principale é il fieno e se c'é quello di fame non muoiono!

Tant' é vero che per istinto quando hanno problemi gastro intestinali di solito prediligono il fieno al fresco!

Link al commento
Condividi su altri siti

La situazione sembra essersi stabilizzata, oggi ho fatto la pesata generale a stomaco vuoto con la bilancia nuova, Latte pesa 1 kg e 70, direi che ci siamo.

Per quanto riguarda l'alimentazione, non so se evitando categoricamente il pellet sto contribuendo ad allungare la loro vita, ma intendo continuare a farne a meno, c'è il fieno ed è inutile che dia loro erbe pressate con chissà quali conservanti se posso darle fresche nelle giuste quantità. E' vero che il pellet come premio può essere una buona trovata, ma preferisco dare un pezzettino di mela o di frutta come premio ogni tanto :P

Link al commento
Condividi su altri siti

Il pellet è sempre e comunque qualcosa in più, certo non lo demonizzerei neppure troppo, se dato con moderazione non fa nè bene nè male, quindi utilizzarlo è solo una scelta personale e sicuramente anche dettato dalle abitudini che uno ha.

Sono contenta che Latte stia meglio è davvero una bella notizia....il peso direi che è perfetto :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...