Vai al contenuto

Fiera Di Milano


LadyD
 Share

Recommended Posts

A fine mese ci sarà la nuova fiera di milano:

http://www.animalinelmondo.com/notizie/cavalli/1363/21-24-ottobre-2010-CAVALLIaMILANO-molto-piu-di-una-fiera.html

qualcuno è intenzionato ad andarci?

Voci dicono che sarà molto grande, e che sarà destinata a sostituire Malpensa... o addirittura Verona!! Ma prima di prendere posizione... voglio proprio vederla!!

Link al commento
Condividi su altri siti

io ci vado sabato... con gli amici del maneggio.. chissà ho dato un'occhiata al sito ed il programma sembra ricco anche se la postilla "verrà definito al più presto" mi fa temere qualche "sola" ... si sviluppa in quattro padiglioni, devono essere veramente enormi per contenere tutte le aspettative elencate! Sono cattivella lo so, ma il fatto che sia già nata come stella in grado di cancellare una fiera storica come Verona, mi fa un po' infastidire. Verona ha dei problemi, sono evidenti.. ma ha dato tanto al mondo dell'equitazione, io la frequento da almeno 25 anni, essendo veronese ci sono andata la prima volta a tre anni! Vedremo e poi diremo!

Link al commento
Condividi su altri siti

ok.. sono andata ieri, i miei timori erano purtroppo fondati... è stata una mini fiera verona, dove però mancavano molte associazioni di razza, ho visto molta doma vaquera, un po' di horsemnaship, Parelli e Resnik (quest'ultima la sola novità della fiera), tanto salto ostacoli, nell'insieme direi che non rappresenta una minaccia per verona, e purtroppo non so se sarà sufficiente per essere di stimolo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora, riporto quello che mi hanno detto: la fiera era carina, piccolina, tranquilla, decisamente meglio per le gare rispetto alla troppo caotica verona.

Domenica c'è stata anche una garetta di pony games, in cui dalle foto di vari amici, ho visto che c'erano tre maneggi (Scuderia, Malpaga e Airone, i primi due piemontesi, il terzo lombardo)ma erano soprattutto squadre di bimbetti.

Mi hanno detto che c'erano poche stand, quindi dal punto di vista dello shopping meno interessante di Verona.

Il gala serale è cominciato con un'ora di ritardo, il "teatro" rispettava tutte le direttive sulla sicurezza, ma così facendo il pubblico si trovava troppo lontano e in alto rispetto al campo, quindi con una visione meno spettacolare rispetto a Verona. Per di più da quanto ho capito, sempre per la sicurezza, "non si potevano avvicinare i cavalli tranne quelli di plastica" (così mi è stato detto!) Comunque il gala è cominciato con una dimostrazione di agility dog, poi hanno sfilato maremmani, stalloni arabi, falabella e altri equidi alle redini lunghe, poi tre cavalli grigi italiani da salto (non ben identificati!)... insomma, me l'hanno descritto come uno spettacolo di poca sostanza e tanta scena effimera...

Link al commento
Condividi su altri siti

beh.. sabato di gente ce n'era ma di certo non quanta nei sabato di verona eh?, erano tutti ammassati sulle tribune ( poche a mio avviso, perchè solo su uno dei lati dei campi) e attorno ai ring, ma in giro ci si poteva camminare senza difficoltà.

Come già riportato ho visto una parte di una gara di salto ostacoli... non ti so dire molto non essendo una "saltatrice", ma mi ha dato l'impressione che ci fosse del disagio in campo, che i cavalli fossero un po' tutti indotti a lavorare in modo impreciso e scoordinato. comunque il campo era piacevole e qui le tribune erano meglio disposte.

Poi sono passata nel padiglione western passando per la zona dedicata alla monta spagnola e sud-americana (boh? io di sudamericani non ne ho visti... ma forse non ho fatto attenzione!) qui molta molta doma vaquera sia al mattino che nel pomeriggio... nel campo vicino (senza tribune) quindi visibile solo dalle prime file, si sono svolte le dimostrazioni di horsemanship e di tthuch, interessanti.

Nel pad accanto c'era Parelli con la dimostrazione degli istruttori, io sono di parte.. ma a me è piaciuta tanto! però sempre gravata dalla poca visibilità perchè mancavano tribune.

E infine l'arena western con le tribune (poche) piene, hanno fatto un bel torneo di horseball vinto mi sembra dall'Italia! ( che non sono riuscita a vedere causa la ressa... e anche perchè avevo altro da fa') e poi ho visto il barrel ( dalla zona ristorante ;) )

Sono "saltati" molti spettacli e dimostrazioni : il clinik di Sbrana sul reining, i cavalli arabi... boh?

ah uscendo ho visto una mezzoretta di maremmani che facevano le loro dimostrazioni, per carità belle... ma considerando che doveva essere "cavallo in mostra".. tipo... c'era un po' poca varietà.

Per quanto riguarda i padiglioni, niente da dire molto belli e grandi, con tutti i confort per noi ( bar, bagni..) ma mi è sembrato in generale che non ci fosse sufficiente attenzione al benessere dei cavalli, infatti non c'erano aree scoperte dove far prendere loro dell'aria ( l'unica era farli passeggiare tra le auto parcheggiate tra i due blocchi di padiglioni) e poi ho visto i box a ridosso del bar, tipo a tre metri max dal bancone... ma sti poveri cavalli si sono respirati l'odore di caffè e brioches per tutti e quattro i giorni?!?

I compenso ho visto imboccature spaventose, doppie con leve e filetto, doppie redini e barbuzzali in ferro... abbinate OVVIAMENTE agli speroni. Vabbè ste robe si vedono anche a Verona... e magari sono io che mi ostino a cercare altre strade!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...