Vai al contenuto

Ragazza Inesperta Che Si Preoccupa Per La Sua Tarta...


ninna
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, oggi ho comprato una tartarughina carta geografica.

Sono un pò preoccupata perchè le ho dato da mangiare i gamberetti ma per tutta la giornata non li ha toccati.

Potrebbe essere perchè si deve ambientare?

Se continua a non mangiare cosa devo fare?

Ah e dato che è così piccina mi sembra che si possa sentire sola. E' il caso che le prendo una compagna oppure potrebbe nuocerle?

Se riuscite a rispondermi a queste domande vi sarei grata.

Grazie mille

Ninna :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuta

La tua piccola molto probabilmente è una trachemys scripta scripta o di quella famiglia ( sono le più comuni )

post-10329-1256292647_thumb.jpg

I gamberetti fanno più male che bene a mio avviso, in teoria li dovresti dare pezzetti di adeguate dimensioni di pescie surgelato tipo alborelle, comunque se ora come ora non puoi fornire il pesce surgelato, meglio dei gamberetti ci sono i Pellet ma neanche quelli sono il massimo della vita.

Tranquilla, e normale che non mangia, alla fine è appena arrivata in un ambiente tutto nuovo , dalle il tempo di ambientarsi per qualche giorno .

Non soffrono la solituidine , prendere un'altra tartarughina ora sarebbe un pò inutile, magari la prendi e ti ritrovi con due maschi ( si sessano da adulte ); perciò se fossi in te aspetterei che si faccia più grande per prendere un compagno/a .

La lampada UVB ce vero ?

Parlaci un pò di come la tieni ,grandezza vasca , temperatura e via dicendo .

Ciao !

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

grazie per i consigli, comunque la tartarughina sembra che si sia ambientata perchè ha iniziato a mangiare. Le abbiamo comprato i gamberettini liofilizzati e spezzettandoli ho visto che riesce a mangiarli. Ho provato a darle anche dei pezzettini di prosciutto crudo e ho visto che gradisce... Per i gamberetti surgelati provvederò... :lol:

Ho notato che sta molto nascosta e che le piace mangiare nascosta.

La vaschetta (che non è di quelle con la palmetta) è abbastanza profonda e rettangolare per ora mi sembra giusta per lei. L'ho allestita con un pezzo di sughero sul quale lei si arrampica e si mette in posa oppura si nasconde sotto. Ho messo un termometro per vedere la temperatura dell'acqua ed è praticamente sempre sui 24-25 °C. Quando le cambio l'acqua nella vasca cerco di mettela leggermente tiepida e poi la lascio decantare un po'.

Quando c'è il sole la metto sul terrazzo in modo che lo riesca a prendere. La lampada UV non ce l'ho :(, è proprio necessaria? Ah, la vasca è di plastica; ho sentito che le può nuocere e che è meglio quella di vetro. E' vero?

Confido in vostri consigli.

Ciao :) Ninna

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao

Le alborelle ( Alburnus alburnus ) non sono dei gamberi ma sono dei pesci di acqua :)

Evita di darle prosciutto crudo,formaggi, e queste cose che non vanno bene, non devi gaurdare se la piccola gradisce o no, visto che loro si mangiano di tutto, sia che faccia bene sia che faccia male .

Anche i gamberetti, dovresti veramente toglieri il prima possibile, sono solo dannosi .

Poi stà sempre nascosta perchè si sente sicura, dalle tempo di abituarsi alla tua presenza e la vedrai gironzolare molto spesso .

La piccola trachemys deve avere sempre :acqua pulita, temperatura giusta ( 25 e i 28°C) che puoi raggiungere con un termoriscaldatore per acquari, immerso nell’acqua, mente importante che abbiano un punto dove possono salire e asciugarsi tranquillamente, dove andrai a mettere un faretto da 40-50w per fare raggiungere 30° in solo quel punto.

La lampda Uvb è fondamentale per la crescita della piccola, e quella deve avere non più dell'8% delle emissioni.(ricorda di lasciare sempre un pezzettino di ossio di seppia nella vasca, che li serve il calcio)

Come vasca, per una piccola diciamo che non deve essere inferiore ai 30-40L .

A dimenticavo, quella della vasca di plastica è un pò una cavolata...ne conosco molti che allevano piccole in quei grandi contenitori che vendono nei vari brico ( e sono di plastica)

Link al commento
Condividi su altri siti

Spieghiamo perchè i gamberetti secchi non van bene?

Il gambero a quelle dimensioni è fatto da una strisciolina di carne di meno di 2mm di diametro lunga circa 1cm e da un corpo esterno chitinoso (fatto di cheratina). Durante il processo di essicazione se il gambero fosse un bel adulto problemi potrebbero non essercene ma essendo cosi piccolo la parte carnosa si polverizza e sparisce nel nulla quindi rimane solo il guscio, in pratica se ci tagliassimo le unghie e gliele dessimo gli daremmo lo stesso prodotto ed è logico pensare che un animale non si possa nutrire di unghie "cotte", per questo i gamberetti secchi non van bene...

Come giustamente ha detto il nostro esperto le tartarughe son fognette, fai conto che io ne ho una dozzina in un grande laghetto e non mi preoccupo di fornirgli cibo in quanto tutto ciò che è vegetale o animale che per caso risiede o transita per quelle acque viene fagocitato. Vedrai se ben tenuta crescerà a vista d'occhio, e per quel che riguarda la lampada UV fai una cosa semplicissima, in una ferramenta prendi una qualsiasi lampada a stelo o da tavolo e mettila a circa 40cm dall'area emersa del tuo acquaterrario poi in un negozio di animali compra una lampadina a vite UV, le riconosci perchè sono come quelle a risparmio energetico ovvero dei neon a spirale. Durano 6/7 mesi e poi va cambiata e di media consuma dai 20 ai 30 Watt.

Link al commento
Condividi su altri siti

c'è il trucco, non credere... sono la persona più curiosa e rompi palle del mondo quindi quando trovo qualcuno che mi può dare info gli chiedo fino a farmi mandare a quel paese per sfinimento, anche se molte sono esperienze dirette (allevo mammiferi rettili insetti volatili) tanto altro è frutto della mia faccia di tolla tantè che i miei 3 veterinari preferiti credo mi sopportino solo perchè con 100 animali in casa tra vaccini, controlli feci e urine, visite varie e piccoli malanni praticamente son uno dei clienti più assidui, ma poi vedo un cacatua su un poster e gli rompo fino a che non mi dicono anche quante volte la fa al giorno e che peso ha quel che produce....

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...