Vai al contenuto

Furetto In Arrivo


Elvira
 Share

Recommended Posts

Salve, mi chiamo Elvira, ho 19 anni. Da piccola sono appassionata di animali e ho sempre voglia di scoprirne di nuovi. Posseggo 3 criceti e un cincillà che vivono in compagnia di 3 gatti tranquillamente, anche quando li lascio liberi. Tutti vivono in un cortile con una stanza dove si riparano quando piove. Conosco una ragazza che ha una cucciolata di furetti di 5 mesi esarebbe disposta a regalarmene uno. Precisamente una femmina, visto che i maschi sono già prenotati. Sto leggendo molto al riguardo in questi mesi e credo di aver letto tutto quello che c'è leggere sul web e libri. Vorrei però alcuni consigli da qualcuno che li possiede già, ad esempio: voi gli date il cibo per gatti? e si trova facilmente il cibo adatto a loro? Le femmine sono più o meno aggressive dei maschi? Secondo voi le scale antincendio, quelle aperte al di sotto posso essere pericolose? Quale deve essere la misura minima di una gabbia, per sapere se posso usarne una che ho temporaneamente, finchè non avrò i soldi per comprarla (ovviamente non intendo tenerlo in gabbia 24 ore al giorno, solo i primi giorni per abituarsi a poco a poco, spero di riuscire a farlo stare libero nel cortile o in casa per tutto il tempo alla fine).

Link al commento
Condividi su altri siti

Ovvio, lo so...troverò un modo per organizzarmi, tipo alternare le uscite o semplicemente lascerò libero i concillà ed i criceti nella terrazza ed il furetto in cortile, poi troverò un modo. La proprietaria comunque ha detto che lei ha delle cavie e i suoi furetti sono già abituati a vedere le loro gabbie senza infastidirle. Spero sia così. Ho un altro dubbio: non ho chiesto, ma sono abbastanza sicura che sia necessario sterilizzarla. Ma se io non ho la possibilità di poterla sterilizzare subito (parlo di qualche mese)??

Comunque avevo già letto quella pagina. Grazie. :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

La sterilizzazione deve avvenire dopo la maturazione sessuale. Per la femmina è obbligatoria se non vuoi farla riprodurre (cosa che deve avvenire subito), perché rimangono in calore finché non vengono coperte... e se ciò non succede sviluppano malattie che le portano alla morte. Per il maschio puoi anche tenerlo intero, pero'... l'odore sarà mooolto pungente, marcheranno il territorio ovunque e saranno più agitati.

Mi viene in mente una cosa. Non vorrei farti i conti in tasca pero' tieni bene a mente che un furetto presuppone delle belle spese. Oltre alle vaccinazioni, ricorda che se gli dai le crocche dovrai prendere solo quelle di ottima qualità (e alla fine sono le più costose). Se scegli di dargli da mangiare la carne, anche lì il costo è più alto. Poi c'è la lettiera, la gabbia. Insomma, è più impegnativo sia in tempo che in denaro di un cincillà, un coniglio o un gatto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Si, mi sono informata anche su questo, non dovrebbe essere un problema comunque, ho letto alcuni prezzi delle crocchette delle marche migliori e sono comunque accessibili per me, l'unico problema è trivarle al negozio senza doverle ordinare online. Le vaccinazioni e sterilizzazione se hanno gli stessi prezzi di quelle dei gatti non ci sono problemi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Bene! Quello di ordinarli online è un'ottima soluzione, molta gente lo fa perché i negozi non sempre hanno prodotti specifici per i furetti.

Una cosa importante è di informati se il tuo veterinario è in grado di seguirti lungo questo cammino "furettoso". La maggior parte dei veterinari vanno bene finché si tratta di fare le vaccinazioni o controllare denti e orecchie... ma sono in difficoltà quando si tratta di fare visite accurate. Cerca nella tua zona un vet esperto in furetti, in modo da avere un giusto supporto se dovessi averne bisogno (ti auguro di no, ma i furetti sono abbastanza delicati).

Link al commento
Condividi su altri siti

Ottimo! Una che mi sento di dirti è... di fare attenzione, perché un furetto tra l'altro e in men che non si dica ti ritrovi la casa zeppa di ladruncoli puzzosi :D

Sono veramente degli animali eccezionali, molto impegnativi, ma incredibili. Ti entreranno subito nel cuore e.. ti faranno impazzire combinando più guai di quelli che tu possa immaginare :P

Devi quindi fare attenzione alle cose che hai per casa.

Evitare le "scalette naturali" (una per tutte le librerie, che sembrano attirarli come per magia, verso l'alto, su, su e ancora più su), perché loro non vedono molto la profondità e non rendono conto dell'altezza.

Attenzione ai vasi, perché adorano scavare e buttano terra ovunque.

Occhio ai buchi che possono esserci nel muro o sotto i mobili. Più sono stretti ed inaccessibili, più li attirano.

Non lasciare cose da mangiare in giro, perché alcuni sono molto golosi, ma tutti sono delicati.

Non avere in giro gommapiuma o plastiche morbide, perché adorano mordicchiarle e di possono strozzare se ingoiano qualche pezzo.

Attenzione a non lasciare in giro calze, scarpe, o oggetti piccoli: sono dei ladri esperti e rubano tutto quello che gli piace. Per questo motivo metti in un angolino discosto un sacchetto: ci metteranno il loro "bottino" e saprai anche dove andare a cercare gli oggetti misteriosamente scomparsi.

Da ultimo, occhi agli armadi o ai cassetti: se si aprono facilmente, valuta se mettere una piccola chiusura supplementare: sono degli scassinatori provetti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Bè, la "sua stanza" ed il suo cortile è già a prova di gatto e di roditore....non mi resta che renderla a prova di furetto... :bigemo_harabe_net-134: al massimo può arrampicarsi sugli scaffali dove non trovaerà niente di pericoloso, solodelle scatole in plastica chiuse (che spero non riesca ad aprire) in cui tengo oggetti da proteggere dai gatti...potrebbe trovare commestibili i tappeti nelle cucce dei gatti o i loro croccantini (o mal che vada i criceti :bigemo_harabe_net-163: ). In effetti mi sarebbe piaciuto trovarne uno più piccolo di 5 mesi...per crescerlo da piccolo...ma va bè...pazienza...sarà per il prossimo...:-)

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ce la faccio neanche io a spostare quelle scatole...mi sembra molto difficile che riesca a buttarle...è più probabile che riesca ad entrare dentro nonostente la chiusura ad incastro. Quello che mi preoccupava era che buttasse a terra le gabbie dei criceti, ma la proprietaria ha detto che a lei non hanno mai fatto danni di questo genere.

Link al commento
Condividi su altri siti

In settimana probabilmente vado a vederli. Rimane una sola cosa da fare: farlo accettare a mia madre, meglio che non sappia quanto è impegnativo o ripudierà me come figlia e lui come animale domestico...ma credo che appena lo vedrà se ne innamorerà subito (come daltronde fa qualsiasi nuovo animale porto a casa).

Link al commento
Condividi su altri siti

Delle appassionate di furetti della mia città mi hanno fatto notare che non era sicura la provenienza di qiel furetto, perciò gli ho detto che non la volevo più. Ora aspetto fra un mese cdi comprarmi questo:

********

http://i35.tinypic.com/2m6u69e.jpg

Modificato da zarina
Non si possono citare allevamenti, equivale a fare pubblicità
Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...