Vai al contenuto

Diamantino Che Piange!


Ospite
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti!Ho una coppia di diamantini che da gennaio hanno fatto 3cove l'ultima cacciando i piccoli precedenti e strappando le loro piume,tanto che 2su 4non hanno più la coda e uno di questi non ha nemmeno più le piumette sopra di essa.Ora li ho separati con il divisorio,è passato più di un mese ma quest'ultimo diamantino cerca sempre i genitori per mangiare,pensavo fosse pigro così ho messo il pastone,biscottini bagnati,ossi di seppia e mela a terra.Il fatto è che più mangia più vuole mangiare,come se non gli bastasse mai.Si lamenta sempre,sento che pigola continuamente,si tocca spesso dietro la coda(che non ha più!) e pare sia gonfio.Ora volevo metterli in un altra gabbia,ma non so che fare se continua a lamentarsi!Mi si stringe il cuore!Grazie mille ;)Trinity.

Link al commento
Condividi su altri siti

se non è mai sazio e lo vedi impallato potrebbe essere una piccola malattia...coccidiosi...

che però è presente quando le gabbie sono sporche, non credo sia il tuo caso!

oltre ad avere la coda spennata hai mica notato se soffre di feci troppo liquide o giallognole?

togli subito il pastone comunque, dagli acqua fresca con un poco di aceto di mele (due gocce nel beverino) e solo semini, qualcuno di scajola in più, ma poco di più

tienilo un pò più al caldo, e magari prova ad allontanarlo dai genitori...se no li vede li soffre meno!

Link al commento
Condividi su altri siti

se non è mai sazio e lo vedi impallato potrebbe essere una piccola malattia...coccidiosi...

che però è presente quando le gabbie sono sporche, non credo sia il tuo caso!

oltre ad avere la coda spennata hai mica notato se soffre di feci troppo liquide o giallognole?

togli subito il pastone comunque, dagli acqua fresca con un poco di aceto di mele (due gocce nel beverino) e solo semini, qualcuno di scajola in più, ma poco di più

tienilo un pò più al caldo, e magari prova ad allontanarlo dai genitori...se no li vede li soffre meno!

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie mille x la risposta tempestiva!è probabile ke si sia sporcata la gabbia,perchè come ho detto prima il mangiare è a terra perchè è da poco che cominciano a mangiare da soli.Nel caso in cui fosse realmente ammalato che posso dargli?il pastone lo tolgo proprio?è quelloche riesce a mangiare di+essendo+morbido,mentre i semini di mangime non molto.Gli avevo dato anche i biscottini un po' bagnati e la mela a pezzettini.Non so se le feci siano liquide perchè non riesco mai a vederlo. :( disperata..si lamenta sempre

:bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

no ma non basta così poco per la coccidiosi, quindi la escluderei comunque!

ti ripeto, il pastone toglilo quanto prima! è molto pesante specialemtne se usi quello giallo che è pieno di grassi e poovero di vitamine!

non dimenticare che i dm sono molto rustici e resistenti, non farti impietosire poi, se mangia va tutto bene, cerca piuttosto di vedere se beve! spesso ci mettono più ad imparare ad usare il beverino che la mangiatoia!

nel caso metti dell'acqua sul fondo gabbia, in un'angolo, lontana dai posatoi per evitare che s'inzozzi!

per le piume non preoccuparti, ricresceranno!

ed è normale che i genitori spennino i pulli nella zona della cloaca, questo li aiutta ad essere puliti, da piccoli non possono fare il bagno, e le piume si sporcherebbero...che miracolo la natura ^^

(che pastone usi tu?)

Link al commento
Condividi su altri siti

Li ho spostati in una gabbia nuova,e ho tolto il pastone ho lasciato la mela l'osso di seppia e il miglio,ho tolto anche il biscottino.Non mi preoccupavo delle piume ma visto che si lamentava e si toccava dietro pensavo che fosse qualche infezione.Per l'acqua ho lasciato anche una vaschetta con poca acqua dentro,speriamo.Per dormire penso che stia al caldo perchè dorme nel nido con gli altri 3fratelli.Il fatto è che quando smette di mangiare continua a pigolare e cerca di dormire con la testa tra le piume..:( ke tenerezza!

Link al commento
Condividi su altri siti

i dm non dormono con la testa sotto l'ala..di solito non è buon segno, ma i piccoli lo fanno spesso!

qundi nessun problema!

se dici che dorme nel nodo con gli altri sta tranquilla..vedrai che starà sempre meglio..magari fammi sapere domani come sta!

ancora non mi hai detto che pastone utilizzi :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao grazie!Ieri sera li ho divisi,e pare che il piccolo non pigoli più anche se mangia sempre tanto,ho pensato che forse prima mangiava troppe cose liquide per questo aveva fame,ora mangia soprattutto i semini,l'osso di seppia mentre la mela non la tocca tanto.Ho controllato che beve anche,ma il colore delle feci non riesco mai a vedere,non vorrei che avesse problemi proprio perchè non ci riesce!Se così fosse cosa potrei dargli?é un po' goffo nel muoversi,non so se ciò è dovuto perchè è il più piccolo o ad altro.Per il pastone scusami pensavo non si potessero dire marche! :P Comunque all'inizio appena sono nati gli davo uno alla frutta,mentre successivamente quando hanno cominciato a mangiare da soli mi hanno dato uno che pensavo fosse semplice poi mi sono accorta che era con latte e uova..Comunque da ieri l'ho tolto.Lo tolgo anche ai genitori che stanno covando?Comunque anche gli altri piccoli dormono con la testina sotto l'ala, ma lui quando lo faceva continuava a pigolare.Grazie comunque di tutto,avevo chiesto anche al negozio dove di solito mi fornisco ma per loro non c'è mai niente di preoccupante! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

beh trinity sono contento che l'emergenza sia un pò rientrata, ma ti consiglierei altre cose...

la mela toglila..gli riempie lo stomaco e gli da poche proteine, che a lui servon tanto ora...quindi toglila come insalata ed altro...i dm sono granivori e la frutta dovrebbe essere un pasto a cadenza eccezionale!

il pastone non ti chiedo la marca, ma la composizione!

spesso i commercianti vendono prodotto non proprio indicati alle esigenze specifiche!

quelli non indicati sono quelli fruttati, quelli gialli che sono molto grassi, e quelli per ravvvare il piumaggio

io consiglio sempre quelli secchi per granivori, non marciscono sono molto proteici e poco grassi!

tienici informati, ciao ciao...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!Alla fine sembra che è andato tutto ok,certo metà mangime lo trovo a terra perchè mi sa che ancora non è pratico!ma cmq anche le piumette cominciano a ricrescere a tutti e 4.Volevo chiedere una cosa,forse non dovrei scriverla qui,nella cova in cui sono nati c'erano6uova e da queste sono nati 5pulli,l'ultimo penso parecchio tempo dopo perchè era piccolissimo mentre gli altri avevano già tutti le piume.Ho pensato che il più piccolo potesse rimanere soffocato ma non sapevo come fare,dopo qualche giorno l'ho trovato fuori al nido morto un po' più distante.Nonsapevo poi se fosse caduto,se l'avevano tirato fuori i genitori,oppure l'avessero spinto gli alri pulli.Nel caso in cui si dovesse ripetere la stessa cosa in questa cova come posso fare per tirarlo prima fuori dal nido e nutrirlo io?Con il nido a pera è già difficile vedere dentro figuriamoci prendere un pullo!Grazie sempre di tutto! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Infatti il nido a pera sarebbe meglio evitarlo, è difficile da pulire e non permette molta manualità (benchè sia il preferito dei diamantini). Il pullo eventualmente più sacrificato andrebbe prelevato, tenuto ad una certa temperatura e umidità, nutrito spesso con una formula da imbecco apposita.. è un po' complicato!

Link al commento
Condividi su altri siti

il problema delle nidiate con molte uova è proprio questo..la differenza tra il primo e l'ultimo nato è abissale...in un giorno, specialmente nei primi giorni di vita, crescono moltissimo!

purtroppo anche questa è selezione naturale..come ha detto bardo quello che potrebbe aiutare è il nido a cassettina...quello a pera è da me sconsigliatissimo sempre! nessuna eccezione!

una nidiata di molti pulli cmq non è impossibile da portare avanti, molto dipende dalle capacità ed esperienza dei genitori!

tu al massimo potevi dare qualche imboccata artificiale in più al piccolo, ma nutrirlo intergralmente è impossibile, non riceverebbe anticorpi e batteri che la madre passa loro con l'imbecco...quindi comunque sarebbe cresciuto deboluccio!

un modo per evitare questo è quello di togliere le prime uova sostituendole con alcune finte, per poi rimetterle verso il secondo terzo deposto..in questo modo si rallenta li sviluppo delle prime due uova e si fanno nascere i pulli diciamo negli stessi giorni

però anche questa operazione è un pò delicata, anche perchè le uova messe momentaneamente da parte devo essere accudite per bene!

intanto Trinity sono contento che il tuo piccolo stia crescendo bene ^^

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...