Vai al contenuto

Il Mio Cinerino Morde


patrizia60
 Share

Recommended Posts

Ciao mi chiamo Pizzia e tra i molti animali che possiedo, ho anche un cinerino di 4 anni. E' molto affettuoso con tutti i membri della mia famiglia, soprattutto con me. A volte, però, non ho capito bene perchè morde senza preavviso e senza motivo, almeno così sembra. Cosa possiamo fare? Grazie per i consigli, ciao.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao mi chiamo Pizzia e tra i molti animali che possiedo, ho anche un cinerino di 4 anni. E' molto affettuoso con tutti i membri della mia famiglia, soprattutto con me. A volte, però, non ho capito bene perchè morde senza preavviso e senza motivo, almeno così sembra. Cosa possiamo fare? Grazie per i consigli, ciao.

ciao ma il cenerino l 'hai preso da piccolo?

che età aveva?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!

Da quanto tempo il tuo pappagallo è con te? Quando morde, lo fa realmente (cioè, provoca delle ferite) o fa il "gesto" del mordere, senza continuare? Lo fa in occasioni particolari? Gente nuova, quando si toccano cose sue/uno della famiglia a cui è affezionato?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!

Da quanto tempo il tuo pappagallo è con te? Quando morde, lo fa realmente (cioè, provoca delle ferite) o fa il "gesto" del mordere, senza continuare? Lo fa in occasioni particolari? Gente nuova, quando si toccano cose sue/uno della famiglia a cui è affezionato?

Il mio pappagllo è con me da quando aveva 4 mei e mi sono sempre occupata io di lui. Morde realmente e non in occaioni particolari. Sta tutto il giorno fuori dalla gabbia tranne la sera quando andiamo a letto, ma non fa storie per rientrare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Le ragioni per cui un pappagallo morde non sono poi molte:

- per gioco: i pappagalli usano il becco per esplorare e conoscere ciò che li circonda, e in questo si aiutano col becco. Questo accade soprattutto quando sono giovani, ma il padrone dovrà ribattere un secco "no" quando il pappagallo si spinge troppo in là (un po' come si fa coi bambini), questo perchè urla e strepiti non servono a nulla, anzi, divertono un mondo i pappagalli, i quali loro stessi strepitano e gridano per divertimento o quando sono in compagnia. Un nostro urlo nella sua direzione equivarrebbe ad un "bravo pappagallo, continua così".

- per paura: per difendersi da un qualcosa che ritengono una minaccia.

Questi due tipi di atteggiamenti sono di tipo istintivo, naturali al pappagallo perchè li ha di natura.

Altri due ragioni del perchè un pappagallo morde sono espressione di aggressività:

- una terriroriale: il pappagallo difende, come del resto avviene in natura, o la gabbia (la sua casa), oppure il compagno, o anche il padrone (che magari vede come un compagno). Il becco è un'ottima arma per far ciò.

- una per così dire "acquisita": un pappagallo può imparare che beccando otterrà qualcosa che vuole, ad esempio del cibo perchè smetta, appunto, di beccare, oppure che te ne vada da dove vuole stare lui.

Ma quale che sia il motivo, è sempre colpa del padrone e di come è stato svezzato da piccolo, se ha un carattere difficile e becca. Per evitare beccate bisogna capire per prima cosa che il pappagallo non è un oggetto, o un soprammobile che si può spostare e posizionare a piacimento, ma un individuo con una sua sensibilità e un suo carattere, che reagisce agli stimoli che lo circondano come la natura gli insegna e come ha appreso dagli umani che lo circondano. Non è un soggetto da dominare, e non bisogna insistere a fargli fare cose che non vuole: se non vuole, lasciar stare, e se si insiste, il pappagallo userà le proprie armi.

Sappi solo che di ogni beccata il responsabile è il padrone, e che, se si vuole sgridarlo, come ho già detto urlare non serve a nulla ma è un messaggio controproducente, perchè insinuerà nella mente del pappagallo l'idea che ciò che ha appena fatto sia giusto e divertente. Un secco "no" nella sua direzione, e smettere di fare quello che si stava facendo (ad esempio, lo rimetti sulla sua gabbia, o smetti di fare quello che per lui era piacevole) dovrebbe bastare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Le ragioni per cui un pappagallo morde non sono poi molte:

- per gioco: i pappagalli usano il becco per esplorare e conoscere ciò che li circonda, e in questo si aiutano col becco. Questo accade soprattutto quando sono giovani, ma il padrone dovrà ribattere un secco "no" quando il pappagallo si spinge troppo in là (un po' come si fa coi bambini), questo perchè urla e strepiti non servono a nulla, anzi, divertono un mondo i pappagalli, i quali loro stessi strepitano e gridano per divertimento o quando sono in compagnia. Un nostro urlo nella sua direzione equivarrebbe ad un "bravo pappagallo, continua così".

- per paura: per difendersi da un qualcosa che ritengono una minaccia.

Questi due tipi di atteggiamenti sono di tipo istintivo, naturali al pappagallo perchè li ha di natura.

Altri due ragioni del perchè un pappagallo morde sono espressione di aggressività:

- una terriroriale: il pappagallo difende, come del resto avviene in natura, o la gabbia (la sua casa), oppure il compagno, o anche il padrone (che magari vede come un compagno). Il becco è un'ottima arma per far ciò.

- una per così dire "acquisita": un pappagallo può imparare che beccando otterrà qualcosa che vuole, ad esempio del cibo perchè smetta, appunto, di beccare, oppure che te ne vada da dove vuole stare lui.

Ma quale che sia il motivo, è sempre colpa del padrone e di come è stato svezzato da piccolo, se ha un carattere difficile e becca. Per evitare beccate bisogna capire per prima cosa che il pappagallo non è un oggetto, o un soprammobile che si può spostare e posizionare a piacimento, ma un individuo con una sua sensibilità e un suo carattere, che reagisce agli stimoli che lo circondano come la natura gli insegna e come ha appreso dagli umani che lo circondano. Non è un soggetto da dominare, e non bisogna insistere a fargli fare cose che non vuole: se non vuole, lasciar stare, e se si insiste, il pappagallo userà le proprie armi.

Sappi solo che di ogni beccata il responsabile è il padrone, e che, se si vuole sgridarlo, come ho già detto urlare non serve a nulla ma è un messaggio controproducente, perchè insinuerà nella mente del pappagallo l'idea che ciò che ha appena fatto sia giusto e divertente. Un secco "no" nella sua direzione, e smettere di fare quello che si stava facendo (ad esmpio, lo rimetti sulla sua gabbia, o smetti di fare quello che per lui era piacevole) dovrebbe bastare.

Ti ringrazio per i consigli che mi hai dato. Comunqua va già un pò meglio. Il non gridare lo sapevo pure io, è molto difficile che mi arrabbi per qualcosa... Quando è arrivato a casa era già svezzato ma mi sarebbe piaciuto poterlo imbeccare. Ti farò sapere come procede, grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

E' possibile che sia geloso della cagna, soprattutto se vede che la coccolate e lui, probabilmente, è geloso delle attenzioni che non riceve, e fa chiasso per attirare la vostra attenzione. Purtroppo più che dirti "porta pazienza e continua a perseverare" non saprei che dirti. Cerca di dargli un po' più di attenzione del solito adesso che ci sono i nuovi arrivati. Una domanda: non usi quella catenella, vero?

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie Bardo. Cercherò di tenere duro, ma sapessi che male fanno i morsi. La catenella che si vede nella foto non è altro che la catena del suo gioco preferito che pende dal trespolo. Sul serio pensavi che potessi legarlo per la zampa? Lui vola libero in casa ed è proprio questa la cosa bella.... Ciao. :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...