Vai al contenuto

Euphorbia Pulcherrima


bardo
 Share

Recommended Posts

post-2617-1229215524_thumb.jpg

Ora che il Natale bussa alle porte, quanti di noi non riceveranno/regaleranno/vedranno questa bella pianta? Sarebbe giusto allora spendere due parole su questa bella pianta che spesso, finite le feste, è destinata ad una fine ingloriosa.

L'Euphorbia pulcherrima, meglio nota come Poinsettia o Stella di Natale, è una pianta originaria del Messico, e nella sua terra di origine cresce spontaneamente, tanto da strutturarsi come un albero vero e proprio e raggiungere fino i 4 metri di altezza.

Quelle che noi vediamo di colore rosso non sono i fiori, bensi le brattee (o ipsofillo), ovvero delle foglie modificate che accompagnano i fiori o le infiorescenze. Quelle dell'Euphorbia pulcherrima, che possono essere di colore rosso, bianco o anche rosa, hanno una funzione cosiddetta "vessillare", servono cioè come una specie di richiamo, avvertimento, per gli insetti impollinatori. Il vero fiore, che si chiama ciazio, è di colore giallo e si trova al centro. Questo è il fiore:

post-2617-1229216566_thumb.jpg

L'Euphorbia pulcherrima è una pianta cosiddetta fotoperiodica o brevidiurna: questo significa che è una pianta che fiorisce solo con un determinato numero di ore di luce (8-9 al massimo), mentre nelle altre ore devono stare al buio. E' per questo che fiorisce in pieno inverno quando le giornate sono più corte (ed è per questo che viene venduta in questo periodo, oltre, se non soprattutto, per la sua appariscenza). Quindi l'ideale sarebbe tenerla dove non vi sia luce artificiale e molte ore di buio.

Richiede una temperatura tra i 14° e i 22°; può vivere anche a temperature più basse di queste, ma non tollera il gelo.

Importante: gli steli secernono un lattice irritante per l'uomo, ma tossico per cani e gatti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io non ne ho mai viste d così grandi, ma a casa ne ho una che è alta all'incirca un metro, un cespuglio, dello scorso natale, però ha il "fiore" o le "foglie superiori" bianche, non rosse. Cresce molto veloce e mi ha fatto appassionare a questa specie tanto comune nei vivai e dal fioraio... Quest'anno me ne hanno regalata una rossa... La farò crescere come l'altra e vediamo fino a dove arriva... Eheh vi tengo aggiornati ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...