Vai al contenuto

Strage Di Cuccioli Importati Illegalmente


mayacoya
 Share

Recommended Posts

DAL SITO DELLA LAV e fonte Ansa

Strage di cuccioli sull'A10, LAV annuncia campagna

11/11/2008

“Confidiamo nel lavoro degli inquirenti per accertare la regolarità di questo trasporto di cuccioli che stanotte, sull’autostrada A10, è costato la vita a decine di loro e al trasportatore – dichiara Ilaria Innocenti, del settore Cani e Gatti della LAV – Purtroppo le importazioni illegali di cuccioli di cani e gatti in Italia riguardano migliaia di animali, per un giro d’affari stimato in alcune centinaia di milioni di euro all’anno, con rischi per la sopravvivenza degli animali e pericoli sanitari per il nostro Paese.”

Per sensibilizzare i cittadini alla buona pratica di non acquistare un cucciolo ma di adottarlo da un rifugio, sabato 29 e domenica 30 novembre la LAV sarà in 300 piazze d’Italia (l’elenco delle piazze sarà disponibile nei prossimi giorni su http://www.lav.it/ ) per raccogliere firme a sostegno di una petizione con la quale l’associazione chiede misure di controllo più efficaci e nuove leggi in materia di commercio di cani e gatti.

10 novembre 2008

Ufficio stampa LAV 06 4461325 – 339 1742586 http://www.lav.it/

Cuccioli sequestrati, Federfauna difende allevatori e commercianti

07/11/2008

FederFauna (Confederazione degli allevatori, commercianti e detentori di animali) si rammarica, in una nota, dopo il sequestro di cani importati dall'Ungheria con documenti falsi, ma punta il dito sul veterinario ungherese difendendo allevatori e commercianti di animali.

"Se effettivamente si dovesse riuscire a dimostrare la truffa - sostiene Federfauna - loro non sono i colpevoli ma, eventualmente vittime, esattamente come gli acquirenti finali".

Ferdefauna precisa che l'operazione dei forestali "é stata possibile solo perché i cuccioli erano dotati di passaporto e microchip e ceduti registrando tutti i passaggi, il che esclude la malafede dei propri associati", criminalizzati - afferma - "per fatti assolutamente indipendenti dal loro modo di operare". "Ad oggi - rileva Federfauna - l'unica certificazione è quella data dal veterinario che ha compilato i documenti. Troviamo ingiusto colpevolizzare tutte le figure che prendono in mano gli animali dopo la spedizione, anche se sono loro a commercializzarli. Speriamo che presto il Ministero adotti sistemi di verifica che mettano in grado anche l'allevatore o il commerciante, che non sono veterinari, di valutare oggettivamente, prima di acquistarli, se gli animali o i documenti siano o meno conformi agli standard richiesti".(ANSA). BOLOGNA, 6 NOV -

Brescia, documenti falsi per importare cuccioli

06/11/2008

Cani di razza importati dall'Ungheria con passaporti falsi e che non avevano eseguito il regolare ciclo di vaccinazione. E' la truffa scoperta dal Nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale di Brescia del Corpo forestale dello Stato, che ha eseguito perquisizioni e sequestri in tre allevamenti di Brescia e Padova e presso tre proprietari di animali di Verona e Milano che sarebbero stati truffati. L'operazione è stata eseguita da 21 agenti dei comandi della Lombardia.

Gli animali avevano un'età inferiore a quella riportata nel passaporto e quindi non avevano concluso il ciclo di vaccinazioni previsto dalla legge. I tre proprietari degli allevamenti sono indagati per i reati di falsità ideologica, frode in commercio e utilizzo di documenti falsi. Ipotizzato anche il pericolo di diffusione di malattia infettiva. I proprietari raggirati potranno agire in via legale per truffa. Dei cani sottoposti preventivamente a sequestro - beagle, husky, west terrier e pastori bernesi - uno é già deceduto. (ANSA).

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...