Vai al contenuto

Accoppiamento


adelbaran56
 Share

Recommended Posts

Ciao Adel, accoppiare cardellini con dei canarini non e tanto difficile da farsi... In questo periodo però i cardellini dovrebbero essere ancora in muta quindi ti consiglierei di mettere i due esemplari in gabbie differenti, per circa 40 gg...Devi far modo che i due non si sentano uno con l'altro e che non si vedano... Una volta passati i 40 gg unisci la coppia somministrando un pò di vitamina E nell'abeveratoi, e se la coppia e molto affiatata ed avraì un pizzico di fortuna potrai avere dei bei pulli...

Spero di esserti stato di aiuto, per qualsiasi altro chiarimento non esitare..Cordiali saluti..

Link al commento
Condividi su altri siti

No, non è difficile ottenere degli incardellati di pregio, bisogna come in ogni cosa partire con il piede giusto e sperare nel buon affiatamento dei genitori.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Adel, accoppiare cardellini con dei canarini non e tanto difficile da farsi... In questo periodo però i cardellini dovrebbero essere ancora in muta quindi ti consiglierei di mettere i due esemplari in gabbie differenti, per circa 40 gg...Devi far modo che i due non si sentano uno con l'altro e che non si vedano... Una volta passati i 40 gg unisci la coppia somministrando un pò di vitamina E nell'abeveratoi, e se la coppia e molto affiatata ed avraì un pizzico di fortuna potrai avere dei bei pulli...

Spero di esserti stato di aiuto, per qualsiasi altro chiarimento non esitare..Cordiali saluti..

Grazie per la risposta cortese! Ora il problema è quello di acquistare un cardellino maschio ma nn so proprio dove.

Abito in provincia di Reggio Emilia.

Esistono allevatori che vendano esemplari regolari e di corretta provenienza? Ancore grazie!

Link al commento
Condividi su altri siti

No, non è difficile ottenere degli incardellati di pregio, bisogna come in ogni cosa partire con il piede giusto e sperare nel buon affiatamento dei genitori.

Sera, cosa si intende : partire col piede giusto...

Ciao!

Per "partire col piede giusto" intendevo solamente ricordare che ci sono dei presupposti necessari affinchè tutto si svolga correttamente, ma che del resto sono sempre gli stessi per ogni allevatore: buona strumentazione, pulizia ed igiene, alimentazione completa e bilanciata, soggetti sani e robusti, non di cattura (per il cardellino, ovvio).

:D

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...