Vai al contenuto

Letargo


LaFaina
 Share

Recommended Posts

Settembre è un mese molto importante per le nostre tartarughe di terra, soprattutto al nord italidove le mie vivono. Non ho la presunzione di istruire o dettare delle regole riguardo questo argomento, solo raccontare come preparo le mie tarte per l'inverno. E pensare che quandi presi la terza tartaruga era il 15 settembre del 2007 e pesava solo pochi grammi in quanto era nata ad agosto 2007 e tutti mi sconsigliavano il letargo naturale all'aperto. Io non sono nè un professionista nè un vetererinario ma gliel'ho fatto fare insimeme alle altre 2 che avevano già 1 anno di vita. Spesso leggo di tartarughe che vivono in casa o sui terrazzi piastrellati e questo credo non vada assolutamente bene nonostante loro possano lo stesso vivere relativamente bene. Le mie stanno in giardino durante tutto il periodo di attività o in una cassa piena di terra nel momento in cui taglio il prato, questione di un'oretta. Questa cassa appunto secondo me è "l'asso nella manica", ma vediamo perchè. In questa cassa ci metto un sacco di 50 litri di terriccio per piante con un sottovaso di acqua, un osso di seppia e delle corteccie che fanno ombra o riparo a secondo del tempo. Il livello della terra è di circa una spanna e il fondo della cassa ha qualche foro di dreneggio dell'acqua che ci finisce dentro quando piove o quando annaffio per rinfrescare le terra. Dalle mie parti a settembre appunto il tempo comincia a cambiare e dopo qualche giorno di pioggia e nuvolo la temperatura si abbassa e le tarte cominciano a non mangiare più e questo è un segno che si preparano al letargo, molto importante. Quando vedo che la loro attività si riduce le metto dentro la cassa e per precauzione le do una sola foglia di insalata in un'angolino, starà a loro decidere se mangiare o meno. NON COSTRINGETELE A MANGIARE. Non va bene primo perchè non lo farebbero secondo perchè le loro funzioni digestive sono rallentate e potrebbero ritenere nell'intestino residui che le uccidrebbero durante il letargo vero e proprio. Loro sanno sempre cosa fare. Le mie cucciole sono passate da un peso di soli 65-70 grammi dal risveglio quest'anno a un peso di 150 grammi!! Stanno molto bene perchè appunto in giardino scelgono loro stesse il cibo, addirittura della cacche di animaletti di passaggio! Una volta quindi nella cassa copro la superficie con foglie secche e paglia di prato e sposto tutta la cassa sotto una tettoia sempre all'aperto e una volta al mese gli passo una spruzzata veloce di acqua per idratare, solo se la temperatura lo permette, non quando gela insomma. Cavolo sono stato un pò lungo nella descrizione però potrebbe essere utile per qualcuno chissà? E, se i Moderatori me lo concedono, mi raccomendo ragazzi non fate cazzate!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...