Vai al contenuto

Ciao A Tutti


Faith
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

come vedete dalla foto...navigo spesso nella sezione cani.

Ho questo meraviglioso cagnolino di nome Aki, ma adoro gli animali e vorrei avere uno zoo :D

Più conosco i furetti e più li adoro.

Vorrei sapere da voi, le vostre esperienza perchè mi piacerebbe prendermi un'altra belvetta per casa e anche se non li conosco personalmente ma mi sono solo informata...credo i furetti siano veramente simpatici.

Mi piacerebbe avere tanti cani, ma più cani impegnano molto e poi ho una casetta a schiera senza giardino e quindi non sarebbe il massimo per loro

Vorrei farvi alcune domande...a cui spero rispondiate se avete voglia.

Avete anche altri animali, com'è la convivenza con loro?

I furetti li tenete in gabbia vero quando non ci siete?perchè potrebbero combinare pasticci? ma li tenete nella gabbia nella stessa stanza con altri animali?

se uscite a passeggio col vostro cane lo portate con voi? adorano uscire con voi?

E' stato difficile educarli? (io col mio cane ne so qualcosa)

nella scelta cosa vi ha spinto a prendere un maschio o una femmina?

com'è la vostra vita con loro e con altri animali?

voglio sapere tutto :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Faith!

Accidenti, vedo che i musetti furettosi hanno conquistato anche te! ;o)

Vediamo di rispondere alle tue domande:

Avete anche altri animali, com'è la convivenza con loro?

La convivenza con il gatto.. è più semplice. il gatto se ne sta alla larga, li guarda in maniera altezzosa, come se non avesse niente da spartire con quegli scatenati puzzoni!

Con il pastore tedesco è diverso... non lo lasciano in pace un solo secondo, gli stanno sempre addosso. Lui poverino cerca di scrollarseli, ma loro sono incredibilmente curiosi, testardi e giocherelloni e lo rincorrono sempre. Sono fortunata perché il cane è gentile, ma nonostante questo non li lasciamo MAI insieme da soli, anzi.. sono sempre sotto STRETTISSIMO controllo.

I furetti li tenete in gabbia vero quando non ci siete?perchè potrebbero combinare pasticci? ma li tenete nella gabbia nella stessa stanza con altri animali?

Quando eravamo nella vecchia casa, i furetti quando eravamo fuori stavano in gabbia. Ma mi sembrava davvero di farli soffrire, ed in più l'odore pungente ha decisamente impestato la casa. Noi non ce ne accorgevamo, ne avevamo l'abitudine.. ma chi veniva a trovarci faceva fatica ad abituarsi.

Ora abbiamo un balconi di 9 metri per 1,5, attrezzato apposta per loro: gabbie sempre aperte, casette, amache, tubi, palline... tutto quello che può farli divertire! E noi li facciamo entrare in casa tutti i giorni, comunque sempre sotto sorveglianza. Una ne pensano e cento ne fanno!! Per questo è impensabile lasciarli in giro per casa da soli...

se uscite a passeggio col vostro cane lo portate con voi? adorano uscire con voi?

No, non escono con il cane. I furetti possono imparare a camminare al guinzaglio, ma non starebbero dietro all'andatura di un cane. Si stancano in fretta e comunque si fermano e fanno tantissime deviazioni, spinti dalla curiosità. Si divertono a correre nel prato nascondendosi nell'erba, o scavando e rotolandosi nella terra.

E' stato difficile educarli?

Se si prendono da piccoli è un po' più facile, perché si comincia da zero, si impara con loro.. e non hanno traumi alle spalle. Naturalmente NON si deve assolutamente prendere un furetto in negozio, ma sempre dall'allevatore, che l'avrà già abituato ad un minimo di manipolazione.

Ci vuole comunque tanta pazienza e dare tanti premi.

se si prendono adulti... se ti va bene sono già educati, ma se ti va male... è più difficile abituarli alle "nuove regole di casa".

nella scelta cosa vi ha spinto a prendere un maschio o una femmina?

all'inizio abbiamo scelto un maschio perché.. ci piacevano di più, sono più grossi e possenti, e sono più.. come dire.. tontoloni (nel senso buono).

La femmina che abbiamo adesso è più piccola, tenerissima, tutta da strapazzare.. tutta dolce quando la guardi, ma appena ti volti tira fuori un carattere da vera streghetta!!!

com'è la vostra vita con loro e con altri animali?

Che dire... avere un furetto è come avere un cane e un gatto al medesimo tempo.. solo che è molto più impegnativo di entrambi!! Sono animali furbi, estremamente curiosi, difficilmente controllabili quando si scatenano :P

Dormono la maggior parte della giornata, ma quando sono svegli... uff, ci fanno sudare!!!

Ma non li cambierei per nulla al mondo...!! ;o)

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie mille per la risposta...più vado avanti e più li adoro...pensare che ieri mio moroso è tornato da una vacanza e? mi ha fatto un video con dei furetti visti in un negozio...è il destino che chiama :D

Ma quando andate in vacanza lo portate con voi, no? può essere portato in una di quelle borse per cagnolini?

Link al commento
Condividi su altri siti

tu che ne hai uno...so che l'odore del furetto è abbastanza forte per tenerli in casa, e infatti mi hai scritto che li tenete sul balcone...io ho un balcone chiuso, con muri di 2 metri di 16 metri quadri, ma non è coperto, se decidessi di prenderli potrei metterci una copertura e lasciarli liberi lì.

Quando li fai entrare l'odore è molto fastidioso?

Scusa tutte queste domande

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma quando andate in vacanza lo portate con voi, no? può essere portato in una di quelle borse per cagnolini?

Io personalmente no, anche se sento gente che se li porta senza problemi (specialmente se hanno una propria casa di vacanza). Non so come reagirebbero i vari hotel ritrovandosi dei furetti in camera..

Certo, se si trovasse magari un agriturismo che accetta animali, probabilmente si avrebbero meno problemi... ;o)

Sicuramente sono animali curiosi che amano scoprire e passeggiare, ma si stancano abbastanza velocemente. Beh, ci sono dei trasportini fatti a zaino se si vuole... ma non so, ho l'impressione che per loro sia abbastanza stressante.. ma magari sbaglio! ;o)

Comunque i miei principali dubbi sono due: il fatto di spostarsi presuppone che passino la maggior parte del tempo in gabbia, e i miei avendo a disposizione uno spazio molto grande non sono abituati.. ho paura che ne soffrirebbero. Inoltre bisogna ricordare che i furi sopportano meglio le temperature fredde di quelle calde. E calcolando che in vacanza si va prevalentemente in estate, ed in posti caldi... temo che per loro sarebbe un problema.

tu che ne hai uno...so che l'odore del furetto è abbastanza forte per tenerli in casa, e infatti mi hai scritto che li tenete sul balcone...io ho un balcone chiuso, con muri di 2 metri di 16 metri quadri, ma non è coperto, se decidessi di prenderli potrei metterci una copertura e lasciarli liberi lì.

Quando li fai entrare l'odore è molto fastidioso?

Scusa tutte queste domande

Neanche il nostro balcone è totalmente coperto.. rimane asciutto dalla pioggia la parte più vicina al muro ed inoltre abbiamo due gabbie (che restano sempre aperte) che hanno il tetto, e abbiamo comperato delle "casettine" dove se vogliono possono dormire... ma che usano pochissimo. :rolleyes:

Pensa che d'inverno, quando nevica e una parte di balcone si imbianca, loro impazziscono a dir poco! Una mattina mi sono svegliata e c'erano 40 cm di neve sulla parte finale.. tutti pieni di tunnel! E non ti dico come si divertivano e come saltavano!! Troppo divertenti!!

Noi li facciamo entrare tutti i giorni, per giocare con loro e per una buona dose di coccole. Perché... sono davvero animaletti straordinari.. indipendenti fino ad un certo punto, perché è incredibile come ci cercano per giocare e per farsi coccolare: spesso ci fanno gli agguati nascondendosi dietro le porte e saltandoci addosso quando passiamo, per poi scappare saltellando... altre volte invece cercano di arrampicarsi sulle nostre gambe per arrivare in braccio... Sono davvero incredibili e pieni di risorse!

L'odore sì.. si sente è vero... Ma basta poi aprire un po' la finestra e passa tutto! ;o)

Noi abbiamo dei giocattoli (coperte, sacchetti e tubi che portiamo in casa quando li facciamo entrare, e che lasciamo in uno sgabuzzino quando sono fuori. In questo modo se vuoi si riduce il problema! ;o)

Una cosa pero'.. se lo vuoi mettere fuori, io ti consiglierei di prenderne almeno due, in modo da farsi compagnia a vicenda quando non ci sei. Inoltre così possono giocare insieme, si fanno compagnia, si possono addormentare tutti arrotolati, ecc. Perché una cosa bisogna dire dei furetti: se prendi il primo stai sicura che... uno tira l'altro! Noi siamo partiti con un cucciolino e ci ritroviamo con tre banditelli!! :D

Tranquilla, fammi tutte le domande che vuoi.. adoro questi piccoli balordi e parlerei di loro per ore! E poi è giustissimo informarsi prima di prendere qualsiasi animale.

Anzi, se vuoi posso spedirti via e-mail il nuovo manualfuretto, in modo da avere un'idea ancora più precisa su quello che ti aspetta.

Una cosa la voglio sottolineare di nuovo: NON acquistare MAI un furetto un negozio: è assolutamente indispensabile trovare un allevatore serio!

Link al commento
Condividi su altri siti

No, in negozio non andrò...ho chiesto all'associazione che raccoglie i furetti trovati, ma mi hanno detto che dalle mie parti non ne hanno, ho trovato una ragazza di forlì che avrà una cucciolata e volevo andare a vedere i suoi furetti anche prima che partoriscano.

Ogni giorno mi innamoro sempre di più e se mi dici che loro adorano stare all'aperto, ho questo grande terrazzo che sarebbe perfetto, l'unica cosa è che ogni due mesi, andiamo a treviso a casa dei parenti di mio moroso e dovremmo portarlo/i con noi, a meno che...se ne prendessi due...dici che potrei lasciarli due giorni da soli sul terrazzo con cibo e crocchette e tutto il necessario? anche se io me li porterei dietro, ma poi dovrebbero stare o in gabbia o se li porto con me, nel trasportino, nella borsa insomma.

Ci sono tante cose a cui pensare.

Come fate quando siete via per alcuni giorni?

Grazie per il manuale, credo di averlo, ho cercato manualfuretto su internet e me lo sono scaricato...ce n'è uno nuovo o è sempre lo stesso?

Poi so che bisogna informarsi se ci sono veterinari che conoscono i furetti perchè non tutti li conoscono giusto?

Link al commento
Condividi su altri siti

Diciamo che per un paio di giorni va bene.. ma è meglio incaricare una persona di fiducia che li venga a controllare almeno una volta al giorno.

Quando siamo assenti per le vacanze chiediamo ad alcune persone di andare a controllarli, cambiare l'acqua, aggiungere le crocche e farli giocare un pochino. Anche la pulizia è indispensabile! Inoltre d'estate, quando fa più caldo, ci siamo attrezzati con una piscinetta per fargli fare il bagnetto e due bottiglie di plastica piene d'acqua e ghiacciate nel freezer: a turno le si infilano in una calza e si mettono nella loro casettina, in modo da rinfrescarli. Ma naturalmente sia bottiglia che acqua devono essere sostituite giornalmente.

Sì, prima di prendere un furetto bisogna informarsi quale veterinario della zona è il più preparato a gestire un'emergenza. Sono animali particolari e ancora poco conosciuti ai più..

Per il manuale, l'ultima versione si chiama "vademecum". Se l'hai scaricato probabilmente hai già quello nuovo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...