Vai al contenuto

Canarino Non Canta Più


Imperatore
 Share

Recommended Posts

Ragazzi ho un canarino (non so di che razza è, so solo che è di colore rosa) che non canta più da 6 mesi e continua a perdere le piume d'altrettanto tempo. Prima cantava normalmente. Cosa posso fare?

P.S. Se può esservi utile proprio 6 mesi fa mi è morto un canarino pezzato(li avevo entrami in cucina, in gabbie separate e in posti che non si potessero vedere). A parte il fatto che non sono ancora riuscito a capire il perchè della morte (la sera prima stava benissimo), non so se questo fatto può coincidere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto!

Mi vien da pensare che la perdita del canto sia una conseguenza della perdita delle piume, e non viceversa. Credo che il canarino, in uno stato debilitato come quello che ha portato alla perdita delle piume, abbia ben poco da cantare.

Quindi bisogna valutare la natura di questa deplumazione: potrebbe trattarsi di una acariasi deplumante, o per una parassitosi cutanea. In questo caso ci dovrebbe essere anche del prurito e l'animale dovrebbe grattarsi. In questo caso dovrebbero vedersi i parassiti o gli acari con una lente di ingrandimento. Comunque sia, se ne avessi la possibilità, dovresti portare il canarino da un veterinario aviare.

D'altra parte potrebbe trattarsi anche di falsa muta, una malattia dovuta ad un'alimentazione inadeguata o dalla permanenza della gabbia in ambienti antigienici; può anche essere causata da un raffreddamento (colpo di vento), da stress o da fattori ormonali. Bisogna sistemare gli uccelli sofferenti in ambienti spaziosi, fornendo ai volatili una alimentazione ricca di verdure, minerali, vitamine (soprattutto la vitamina B ) e pastoncino all'uovo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora per quanto riguarda l'alimentazione, gli do la sgagliola, il pastone e del pastone rosso (dicono che serva per mantenere il colore). La gabbia la pulisco una volta ogni 2/3 giorni (invece d'estate tutti i giorni). Se può esserti utile il canarino da quando c'è lo ha uno strano comportamento: infatti con il becco si tira le penne vicino alle ali (praticamente si gira con la testa e con il becco si tira le penne della "spalla"). Cosi in quel posto ha sempre una mancanza di piume( si forma come un buco).

Link al commento
Condividi su altri siti

Di solito una buona alimentazione dovrebbe comprendere un misto di semi (non solo scagliola), frutta e verdure fresche, lavate, asciugate e a temperatura ambiente. Dal comportamento di cui mi parli mi vien da pensare che possa trattarsi di una parassitosi, ma solo un veterinario aviare saprà dirti bene cosa può avere. Il comportamento comunque non è normale.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...