Vai al contenuto

Aiuto Urgente Per Merlo Indiano


merloindiano
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

spero che qualcuno possa aiutarmi.

Il mio merlo indiano di 17 anni da un pò di tempo presenta dei problemi respiratori (respiro affannato) anche se mangia regolarmente ed ha sempre la stessa grande vitalità.

Da qualche giorno i sintomi sono peggiorati, spesso respira a becco aperto e a volte rilascia del muco. Mi hanno consigliato dell'antibiotico sulfamidico sospettando un'infezione delle vie respiratorie. Per il momento non ci sono grossi cambiamenti ma è un susseguirsi di alti e bassi. C'è qualcuno con esperienza che possa darmi qualche consiglio?

Grazie anticipatamente!

Modificato da martyfloo
E' vietato scrivere nomi di farmaci
Link al commento
Condividi su altri siti

Il tuo merlo indiano evidentemente non sta bene, potrebbe avere un'infezione alle vie respiratorie che bisogna riconoscere e curare tempestivamente. Noi qui purtroppo non possiamo dirti di che patologia si tratta. Corri da un veterinario aviare della tua zona (trovi la lista su internet) e facci sapere!

Link al commento
Condividi su altri siti

Salve

Vi ringrazio per l' interessamento,

Anche se è stata un' avventura sono riuscita a portare il merlo da un veterinario aviario, essendo un animale molto pauroso non credevo di farcela!

Il veterinario gli ha effettuato prima una lastra da cui si è evindeziata un ascite addominale (presenza di liquido), poi ha effettuato un' ecografia con asportazione di un pò di liquido (che farà analizzare e aspetto la risposta)

Di preciso non si conosce ancora perfettamente la causa, di sicuro c'è che il fegato è molto più grande del normale e la situazione è abbastanza grave. A quanto pare il fegato è stato compromesso anche dal tipo di alimentazione che ha avuto in questi anni, in quanto i mangimi che ci sono normalente in commercio per i merli non tengono conto del tenore di ferro presente.

Quello che mi chiedo è perchè continuano a distribuirli sapendo quanto sono tossici??!!

Io ce la metto tutta per curarlo, speriamo bene...

Link al commento
Condividi su altri siti

Quello che mi chiedo è perchè continuano a distribuirli sapendo quanto sono tossici??!!

Il ferro è pericoloso per i merli indiani (come per i tucani). L'accumulo di ferro causa infatti l'emocromatosi (o diabete bronzino), che è una patologia epatica (anche pancreatica, cutanea e cardiaca) molto comune in questi uccelli.

Scegliendo tra frutta e verdura, sarebbe consigliabile optare (ma non esclusivamente) verso spinaci, uva, banane e carote: contengono infatti i tannini, sostanze fortemente antiossidanti (tra l'altro, alcuni tipi abbassano la pressione arteriosa e sono antivirali e antibatterici) e che riducono l'assorbimento del ferro.

I mangimi spesso non tengono conto di queste cose... purtroppo, la logica del mercato è più importante, spesso, della salute dei nostri amici pennuti. Ora che ne sei a conoscenza, evita quella marca e d'ora in poi dai gli alimenti che ti ho consigliato.

Fammi sapere come vanno le cose!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...