Vai al contenuto

Il Bagnetto...


vivi72
 Share

Recommended Posts

scusate, ma qualcuno usa il sapone di marsiglia per lavare il cagnetto? Ho letto su un libro di non usarlo assolutamente perchè ha un ph che non va bene, troppo forte e può creare irritazioni. (la prima veterinaria ciofeca dove sono stata mi ha detto di lavarlo solo con quello...)

io gli ho comprato uno shampoo per cuccioli, il nuovo vet mi ha detto che va bene, ma per ora, dato che ha un pò di irritazione i ha fatto comprare Cl*****rm...voi cosa usate?

Modificato da DONA
non si possono citare marche nel forum
Link al commento
Condividi su altri siti

Io uso shampoo apposita per la razza, mai usare saponi per uso umanohanno ph differenti che danneggiano la pelle del cane.

Non lavarlo spesso prima di aver concluso il ciclo dei vaccini intorno ai 4 mesi, usa uno shampoo secco per cuccioli o salviettine profumate sempre per cuccioli..

( non si possono citare nomi di marche ;) )

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao! usa solo prodotti adatti a loro! come scegliamo per noi i prodotti più adatti alla nostra pelle, anche per loro è bene usare shampoos a pH adatto (ma quanti "adatto" ho usato??!!??!!)! il veterianrio mi ha consigliato prodotti non eccessivamente profumati e... di lavarlo una volta all'anno.... cosa che però è impossibile fare perchè Leo si impiastriccia tutto giocando!!! ho provato con gli shampoos a secco ma gli fanno una specie di forforina, quindi tendo ad evitarli.

Link al commento
Condividi su altri siti

se spazzoli un cane tutti i giorni, senza lavarlo ogni tanto, corri il rischio di spezzargli il pelo a meno che tu non usi dei prodotti specifici che coadiuvano la spazzolatura giornaliera.

Esistono in commercio ottimi prodotti spray che io uso in esposizione che rendono il pelo lucidissimo e morbidissimo.

Sembra che il cane sia uscito dalla vasca in quell'istante!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

ah, allora è normale che sotto le ascelle e all'altezza del bavero gli si facciano dei nodi che facciamo fatica a sciogliere? anche quando ha il pelo bagnato è un dramma! ci sono prodotti più adatti? leo ha il pelo molto liscio, l'opposti di piccolo, l'altro pechinese che lo aveva tipo frisèe e che era molto più gestibile!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao, anche a me hanno detto di spazzolarlo bene tutti i giorni winston. ma lui essendo uno spitz ha molto sottopelo che si deposita e forse è per quello. l'altro cane che avevo, poldo, avendo il pelo corto lo spazzolavamo con minore frequenza. adesso winston sembra uno spelacchiato perchè sta cambiando il pelo, infatti trovi per casa dei batuffoli biondi e anche addosso ti sembra di avere una pelliccetta dopo che si è strofinato. cosa che fa spesso visto che è sempre un terremoto e coccolone.

ciao

poldo

Link al commento
Condividi su altri siti

a me ha consigliato di lavarlo con l'aceto di mele.....................

Ho provato oggi per la prima volta e sono davvero soddisfatta del risultato!!!

A me l'ha consigliato non il veterinario ma un'amica, volontaria Enpa, per i "casi d'emergenza": ossia quando il cane è abbastanza sporco ma si vuole evitare di lavarlo.

Infatti non è stato un vero e proprio bagno: ho passato il pelo di Brina con un panno imbevuto d'acqua e aceto perché è ancora un po' freddo per lavarla bene, visto che vive fuori...

Mi è stato detto che questo metodo oltre a pulire, tiene lontani i parassiti e lucida il pelo!!

Per il bagno nella tinozza (4 volte all'anno) rimango fedele allo shampoo della B***r per cuccioli e adulti!

Link al commento
Condividi su altri siti

aceto di mele ovviamente si???

Non aceto di vino mi raccomando.....

Cmq Lovelab se vuoi provare degli shampoo veramente buoni uso o Ingenia o Allsystems,sono il top di gamma,costano qualcosina in + del solito,ma vanno benissimo.

Noi ne usiamo in quantità industriale in toeletta e ti giuro che la differenza si vede eccome!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie dei consigli!!!

In settimana devo andare a prenderle la pappa e cercherò bene tra gli scaffali!!

Una curiosità: ieri ho usato l'aceto di mele perché mi è stato detto così... ma in effetti, parlandone con mia mamma, la quale mi ha chiesto perché non avessi usato l'aceto di vino, non ho saputo darla una risposta precisa e motivata...

puoi venirmi in aiuto?

^_^

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...