Vai al contenuto

Black Moore Malato Aiutooooooooooooo


macz
 Share

Recommended Posts

:bigemo_harabe_net-102:

il mio black moore non se la spassa bene... nuota e galleggia a pancia in su... da ieri lo fa assiduamente... fino ad un mese fa capitvauna volta ogni tanto.. ma adesso è da due gg ke nuota o galleggia a pancia in su... lho isolato in una bacinella a temperatura 15...

lo lascio a digiuno per 3 gg e poi provo la dieta dei piselli??? si tratta di infezione alla vescica natatoria

Inoltre da un mese ha un okkio + sporgente... e per un period ha avuto una macchia bianca sulla pinna dorsale...

servono medicinali??

datemi + info ke potete

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao macz,

ti ricordo che per scrivere nel forum bisogna scrivere in italiano senza le abbreviazioni da sms.

Questo è necessario perché il forum viene utilizzato da molti stranieri che si avvalgono dei sistemi di traduzione online, i quali non riescono ad interpretare le abbreviazioni.

Ricorda che qui non hai un limite di caratteri, per cui scrivili tutti.

I messaggi scritti con le abbreviazioni saranno cestinati.

N.B. Gli utenti che insistono a scrivere con le abbreviazioni potranno essere sospesi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

innanzitutto per la vescica natatoria dovresti metterlo a 25° gradi, aumentati gradualmente, poi l'occhio più sporgente potrebbe essere sintomo di esoftalmo, e la macchia un'infezione batterica o micosi, quindi ti consiglio, riscaldatore a 25°, acqua bassa, aereatore (se fai la cura col medicinale, va sempre messo, il medicinale brucia molto ossigeno), pisellini sbollentati e sgusciati, ma due al giorno non di più e un medicinale a largo spettro tipo il Ge****l T***c della T***a che copre sia micosi che batteriosi. In alternativa puoi provare con acqua e sale: in piccolo contenitore con la stessa acqua della vaschetta diluisci un piccolo pizzico di sale e mettici il pesce per 5/ 10 minuti... toglilo anche prima se vedi che da segni di intollerabilità... poi rimettilo a 25°... attenzione, la cura col sale puoi farla solo una volta... o al limite a distanza di giorni.

Per il futuro evita di ingozzare i pesci, oltre all'infiammazione della vescica natatoria, inquini l'acqua e provochi le batteriosi e le micosi...

Fai cambi regolari senza sbalzi di temperatura e con acqua biocondizionata e decantata per almeno 24 ore...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...