Vai al contenuto

Vorrei Dei Consigli Anche Io


Ospite
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

sono nuova anche io. Ieri mi è stata regalata una splendida cocorita giallo-verde; non avendo mai avuto questi animali, mi sono immediatamente prodigata a cercare informazioni su internet oltrechè da un bravo negoziante.

Vorrei sapere da voi se è possibile addomesticare questi splendidi uccellini...la mia è ancora un po'spaesata ed appena mi avvicino alla gabbia mi scruta e poi si spaventa, potete aiutarmi?

Grazie mille.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuta! :D Parlaci di te nello spazio presentazioni!

E' normale che la tua cocorita sia spaesata, ambiente nuovo, persone nuove, lontana dalle sue compagne, tutto ciò la confonde. Devi sistemarla in un ambiente a temperatura controllata in cui non ci sia un gran via vai di persone, in cui possa quindi trovarsi tranquilla.

Per addomesticarla, inizia a passare molto tempo con lei, avvicinandoti e stando ad una certa distanza dalla gabbia, in modo che lei possa vederti ma non sia spaventata. Passando del tempo così, magari dandole qualche parola, riuscirai a farle capire che non deve temerti e che di te può fidarsi. Poi, una volta raggiunto un buon grado di confidenza, puoi cominciare a offrirle delle leccornie come noci o pinoli, in modo da avvicinartela ancora di più. Ci vuole tanta pazienza e determinazione.

Vogliamo foto! :P

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuta! :D Parlaci di te nello spazio presentazioni!

E' normale che la tua cocorita sia spaesata, ambiente nuovo, persone nuove, lontana dalle sue compagne, tutto ciò la confonde. Devi sistemarla in un ambiente a temperatura controllata in cui non ci sia un gran via vai di persone, in cui possa quindi trovarsi tranquilla.

Per addomesticarla, inizia a passare molto tempo con lei, avvicinandoti e stando ad una certa distanza dalla gabbia, in modo che lei possa vederti ma non sia spaventata. Passando del tempo così, magari dandole qualche parola, riuscirai a farle capire che non deve temerti e che di te può fidarsi. Poi, una volta raggiunto un buon grado di confidenza, puoi cominciare a offrirle delle leccornie come noci o pinoli, in modo da avvicinartela ancora di più. Ci vuole tanta pazienza e determinazione.

Vogliamo foto! :P

Link al commento
Condividi su altri siti

Puoi creare un album fotografico, ad esempio su yahoo, e postare qui l'indirizzo! :D Aspettiamo le foto!

Link al commento
Condividi su altri siti

Proviamo a vedere se sono riuscita nell'ardua impresa:

http://fotoalbum.alice.it/flavia79/

Secondo me Romeo è probabilmente una "Giulietta": il colorino sopra il becco tende al rosa...il negoziante con cui ho parlato mi ha detto, però, che ancora non si riesce a vedere...bah!!!

In ogni caso questo splendido pappagallino sembra essere già meno spaventato, anche se, talvolta, si fa sentire con i suoi urli di paura!

Spero che si ambienti il più presto possibile e che non abbia più paura di me, in modo da poterlo far uscire dalla sua gabbietta.

Tanti auguri a tutti affinchè sia un 2008 meraviglioso!!!

Flavia

Link al commento
Condividi su altri siti

Che bella o bello!!!! quanto tempo ha? la mia coppia l'ho presa che avevano circa 3 mesi e la cera sul becco già si distingueva per il colore!!!..come mai la gabbia tonda? te l'ha consigliata il negoziante?....non per altro, dicono che è meglio una gabbia MAI tonda perchè destabilizza nel volo, un pò come le bocce tonde per i pesci.

Comunque Romeo o Giulietta che sei complimenti :bigemo_harabe_net-117: e ricambio gli auguri per questo nuovo anno!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per i complimenti :lol: ; la gabbia rotonda me l'hanno regalata insieme a Romeo/Giulietta, ma, non appena guarisco da questa influenza, andrò a comprare una "casetta" più grande e rettangolare.

Ho letto che la cera sul becco, nei pappagallini già anzianotti è sul marrone...non vorrei che il negoziante ha fatto il furbetto vendendo ai miei amici un uccellino già grande...in ogni caso è talmente simpatico che si fa voler bene, anche se "vecchiarello".

Ciao.

Flavia

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!

Purtroppo la foto non mi permette di vedere bene il colore della cera... Nei maschi questa è blu-azzurra, nelle femmine rosa-marroncino, nei giovani rosa-bluastra mentre nei soggetti anziani è marroncina.

Fai bene a sostituira la gabbia tonda, il più presto possibile, perchè la struttura a campana da' dei problemi di disorientamento e difficioltà nel volo. Deve avere possibilmente delle sbarre orizzontali per permettere ai pappagallini di arrampicarsi, un esercizio che compiono molto volentieri.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

la situazione sta miglorando lentamente...sabato sono persino riuscita ad accarezzare la pappagallina.

Ho capito che ci vuole davvero tanta pazienza affichè si fidi di me...ma a piccoli passi ce la faremo, no?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

oggi ho capito che l'impresa è più ardua di quel che pensassi! La pappagallina non vuole proprio saperne di prendere confidenza con me. Ho messo la mano nella gabbietta con un biscottino sbriciolato, ho atteso quasi mezz'ora e, pur guardando la golosa pietanza, "Bubble" non ha mangiato nulla.

Probabilmente ha troppa paura e la situazione non cambierà facilmente.

Datemi qualche consiglio, perchè non riesco proprio a vedere risultati e forse conviene che la lascio stare.

Ho provato anche ad aprire lo sportellino per farla uscire un po', ma non ne vuole proprio sapere.

A qualcuno succede o sono solo io l'incapace??? :bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!

Capita che in certi casi ci voglia più pazienza che in altri, anche perchè ogni pappagallo è diverso e quindi ha un suo proprio carattere. Prima di aver instaureto un certo rapporto con la tua cocorita, ti sconsiglio di farla uscire perchè potrebbe fuggire e sbattere contro muri e/o finestre in preda alla paura. Meglio prima che abbia fiducia in te, poi farla uscire dalla gabbia. Potresti iniziare con lo stare seduta vicino alla gabbia, ad una distanza tale che lei possa vederti, e capire che non le vuoi fare alcun male. Parlale, chiamala, per un certo tempo. Poi offrile tra le sbarre qualche cosa di buono che lei gradisce, poi torna a sederti. Continua così, a parlarle e a starle vicino finchè non abbia capito che non le vuoi fare male, finchè non la vedi a suo agio. Poi puoi provare a inserire la mano, delicatamente, nella gabbietta, sempre con qualche leccornia.

Fammi sapere!

Link al commento
Condividi su altri siti

Flavia tranquillizzati è normale..non ti scoraggiare provaci tutti i giorni. forse quando provi a mettere la mano dentro lo fai in modo veloce e la spaventi? Cerca di fare movimenti lenti ma ci vuole tanto tempo, ancora è presto e poi ricordati che ogni pappagallino ha il proprio carattere!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...