Vai al contenuto

Regalare Un Serpente


asterix
 Share

Recommended Posts

Ciao la mia ragazza ama i serpenti,

non è ha mai avuto uno e vorrei farle una sorpresa.

Siccome sono a digiuno di informazioni, vi sarei grato se potesse darmi tutte le indicazioni e i consigliarmi sulla razza "possibilmente che resti piccola" e cosa le serve per una corretta cura e alimentazione.

Grazie per l'aiuto :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao la mia ragazza ama i serpenti,

non è ha mai avuto uno e vorrei farle una sorpresa.

Siccome sono a digiuno di informazioni, vi sarei grato se potesse darmi tutte le indicazioni e i consigliarmi sulla razza "possibilmente che resti piccola" e cosa le serve per una corretta cura e alimentazione.

Grazie per l'aiuto :lol:

Per prima cosa devi sapere che non tutti i serpenti sono uguali come carattere alcuni sono più aggrewssivi degli altri, secondo alcuni serpenti devono essere venduti con una particolare documentazione chiamata CITES e comporta prevalentemente la notifica di possesso al corpo forestale poi in base alle tregioni e provincie alla usl e al sindaco del proprio comune. Ci sono invece serpenti che vanno dai 50 euro in su che non richiedono nessun documento sono della famiglia dei Lampropheltis e delle elaphe entrambi mangiano topi e non richiedono grandi spazi.

Per tenerlo ti basta un rettilario di 1 x 50 x 50 ad una temperatura che varia fra i 23 e i 28 gradi fammi sapere cosa gradisci e saprò darti informazioni molto più dettagliate .

Un consiglio base è: vai in un negozio o su siti che trattano serpenti cerca quello che ti piace torna e dimmi il nome ed io saprò darti nei minimi particolari tutte le informazione del caso.

Link al commento
Condividi su altri siti

Un po' OT, lo so...

Oops... con le scuse. In realtà non avevo letto il regolamento, e non pensavo fosse cosi tanto restrittivo. (di norma, nei forum di rettili, è ammesso citarne altri, se non altro perchè non sono molti e quelli che operano nel settore si conoscono fra di loro).

Ritornando in tema...

Per qualsiasi informazione sulle varie specie, ho discrete conoscenze. Principalmente mi occupo di colubridi (elaphi guttate, elaphi emory, lampropeltis e gonyosoma) ma ho anche qualche pitone.

Personalmente ritengo che per il neofita il serpente ideale sia un'elaphe, e non il (solito) pitone: essendo un colubride mangia molto più di buona voglia, è più facile reperire i ratti piccoli o i topi adulti, che i ratti di grosse dimensioni (per intenderci, il pasto considerato "giusto" è il 20% del peso dell'animale, quindi per un'elaphe adulta da 500 gr 2 topi o un baby ratto da 100 gr, per un pitone adulto andiamo sui ratti da 200 in su... )

L'elaphe inoltre vive tranquillamente a temperatura ambiente (in appartamento si intende) senza dover eccedere in riscaldatori e cose simili.

Inoltre richiede spazi più ridotti, è estremamente docile e si spaventa (e stressa) meno del pitone.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...