Vai al contenuto

Physignatus!


Zard
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti mi sono appena registrato ;D in quanto proprio ieri ho acquistato questo belliFFimo sauro

volevo chiedervi quante volte al giorno devo dargli da mangiare e in che quantità, siccome ha divorato subito un verme e tre camole.

uhm..seconda cosa..la lampada infrared..ho letto che fornisce una temperatura ottimale per la notte..la devo comprare anche se di notte nel terrario c'è una temperatura di 20-22 gradi?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto..innanzi tutto dicci l'età del tuo fisi..sè è ancora un baby deve mangiare tutti i giorni..un adulto almeno 3-4volte a settimana..tù metti il cibo in una ciotola e la quantità la stabilirà lui..ma non eccedere troppo..poi te nè accorgerai tù stesso, e ti regolerai di conseguenza.. Come cibo principale puoi usare grilli,locuste,blatte,camole del miele ma meglio darne solo 2 a settimana perchè troppo grasse...puoi dare anche del pesce...e una volta al mese un pinki..sè la temperatura è di 20-22gradi di notte puoi spegnere lo spot và bene cosi..di giorno invece deve essere più alta....alla prossima ciauz!!! ;-)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti sono nuovo e sono in possesso anche io di due phisignatus,una femmina di 3 anni e un maschio di 2;Tienilo abbastanza umido il terrario e se riesci porta a 30 gradi la temperatura giornaliera e la sera non meno di 20 gradi,anche se tieni spenta la lampada dovrebbe andare bene se la casa è in ogni caso riscaldata;se vuoi orientarti un pò bene su questo drago (e lo penso dato che lo tieni ) ti consiglio di prendere un libro,piccolo che parla dei draghi d'acqua e barbuti;lo trovi in tutte le serre grandi che trattano anche rettili generalmente,si chiama '' guida ai draghi barbuti e d'acqua'' di Simone Caratozzolo.Ti spiega tutto più o meno sull'allevamento,alimentaione temperatura ecc...l'unica cosa che non mi risolve è perchè la femmina non si fa fecondare dal maschio...lui ce la mette tutta ma lei è un pò.....!ora mi sto ritrovando le uova...pronte da buttareeeeeeeee

Link al commento
Condividi su altri siti

la riproduzione in terrario non è sempre facile...tante volte capita che le uova siano da buttare,ma prima o poi ci riuscirai, vedrai!;) poi ci posterai :wub: le foto dei piccini

in ogni caso il libro "guida ai draghi barbuti e d'acqua " è un'ottima guida di base..offre tutte le informazioni necessarie per un corretto allevamento della specie e anche alcune informazioni sul carattere e la vita in cattività.

In bocca al lupo a tutti e anche ai vostri Phisi...(belli, belli, belli!!!)

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda io lo spero proprio di riuscirci!ogni volta gli va male a lui,oramai è troppo tardi...l'anno prossimo gli metterò nel terrario un film un pò spinto tra phisi,spero la stuzzichi a lei e gli vengano strane voglie! :bigemo_harabe_net-134:

Le dimensioni del terrario sono importanti anche loro o letto,ma il mio è 1.60 mt x 1mt di altezza x 50cm di profondità dovrebbe essere adatto!speriamo in un futuro più promettente...

bye,Daniele

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti sono nuovo e sono in possesso anche io di due phisignatus,una femmina di 3 anni e un maschio di 2;Tienilo abbastanza umido il terrario e se riesci porta a 30 gradi la temperatura giornaliera e la sera non meno di 20 gradi,anche se tieni spenta la lampada dovrebbe andare bene se la casa è in ogni caso riscaldata;se vuoi orientarti un pò bene su questo drago (e lo penso dato che lo tieni ) ti consiglio di prendere un libro,piccolo che parla dei draghi d'acqua e barbuti;lo trovi in tutte le serre grandi che trattano anche rettili generalmente,si chiama '' guida ai draghi barbuti e d'acqua'' di Simone Caratozzolo.Ti spiega tutto più o meno sull'allevamento,alimentaione temperatura ecc...l'unica cosa che non mi risolve è perchè la femmina non si fa fecondare dal maschio...lui ce la mette tutta ma lei è un pò.....!ora mi sto ritrovando le uova...pronte da buttareeeeeeeee

Perchè pronte da buttare? non è detto che la femmina rimanga fecondata subito dopo il rapporto. può trattenere lo sperma e fecondarsi nel momento + opportuno. se fa le uova sono fecondate. Io ho 2 pogone e sono passati 6 mesi tra l'accoppiamento e la deposizione. Non ne sono sicuro ma penso che sia così anche per il drago d'acqua.

Link al commento
Condividi su altri siti

Cippa non sempre è così, avvolte capita che il maschio non riesce a coprire la femmina, oppure per inesperienza di quest'ultima, sempre se si tratta della prima riproduzione, quindi in questi casi le uova possono risultare sterili .. questi ultimi si riconoscono perchè sono giallognole o mollicce .. in altri casi invece si presentano perfette, bianche e consistenti .. poi le apri, cosa che mi è già successo, e dentro non trovi nulla.. "sterili" .. il mio consiglio resta quando non si è abbastanza sicuri di provare ad incubarle lo stesso (questo solo nel caso le ovette risultino bianche e conssistenti, e magari ti sembra che siano da buttare perchè non feconde) ...

Link al commento
Condividi su altri siti

Per i Physignatus non lo so ma per le pogone, me l'ha detto fantasma, che tu conosci senzaltro, che se non sono feconde non depongono le uova, al contrario di altri sauri, tipo iguana. pensavo che anche il physi facesse lo stesso. cmq io proverei ad incubarle ugualmente, sempre se risultino consistenti come dici tu.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,il fatto che sono giallognole e 'imperfette' nella struttura è per aver assimilato poco calcio dalla femmina,infatti le uova sono fatte grazie al calcio...quando si avvicina il momento della riproduzione è bene aumentare il cibo con molto calcio o usare il calcio in polvere da dare col cibo.

Dici che come me ne spara un'altra ora e provo ad aprirla posso vedere se è fecondata o meno?

Se è così la prima la sprecherò e le altre le tengo nel caso...tiene una panza al momento...

Link al commento
Condividi su altri siti

scusate se riapro sto post ma volevo dire qualche cosa!

un terrario adatto pe una coppia è 150x65-70x150! il terrario ti dico dynity deve essere per forza più alto!almeno 120!

l'infrared non si deve usare perchè da fastidio all animale e basta poi di notte deve esserci buio pesto se no non crescono! dentro deve esserci una umidità molto elevat(in alto 45-65 % in basso 70%85%! ricorda che deve esserci una vasca d'acqua bella grande dove possa immergersi quasi completamente!

se vuoi per riscaldare ti consiglio una lampada in ceramica (non fa luce e la puoi tenere accesa anche la notte)

per la fonte uv è necessaria una lampada ai vapori di mercurio 160w(raggi di azione 2m) mentre dall'altra parte (rispetto alla lampada ai vapori di mercurio) una semplice lampada al neon uv(a lungo andare fa male solo la power sun) sotto la lampada più calda 32-35°

scusate ancora se ho riaperto sto post!

p.s la power sun fa anche calore e deve essere ad una distanza minima di 40cm dal ramo più vicino!

ciao ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

buonasera a tutti.Come tutti voi sono anche io possessore di un physignato di un anno. mi sono fatto fare un terrario 120Lunx120hx60profondità in legno multistrato. l'ho addobbato con piante finte, laghetto e cascatella. ho un neon da120 due lampade riscaldanti una da 100 e una da 40. come substrato ho comprato via internet il terrarium moss della zoomed per tentare di mantenere l' umidià alta ma il problema è che dopo qualche giorno puzza terribilmente. ho comprato anche un cavetto riscaldante per tentare di riscaldare l'acqua per creare umidità ma il recipiente che è una teglia da forno si riscalda poco. Fatto stà che l'umidità non va oltre il 50% di giorno e sale al 70% di notte.

Mi dareste un consiglio su quale substrato posso indirizzarmi e se è possibile anche un sito internet dove comprarlo ed inoltre cosa posso usare come materiale come piscina data la grandezza del mio terrario?

grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

le fontanelle non vanno usate,come substrato usa erba sintetica per i physi è meglio, per l'umidità nebulizza all'interno magari più volte!per la vasca dell'acqua utilizza una lettiera per i gatti!

il tappetino di erba sintetica lo trovi ad un brico!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...