Vai al contenuto

Calopsite Dal Becco Rovinato ("lesionato" Senza Traumi)


jjjk
 Share

Recommended Posts

Potresti specificare meglio cosa intendi per "becco rovinato"? Un uccello malnutrito può presentare un becco ruvido, spesso ha un aspetto "a lamine" perchè il nuovo tessuto corneo si sovrappone a quello vecchio che non viene rilasciato ma è trattenuto. Un becco troppo cresciuto può essere sintomo di una alimentazione iperproteica.

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh, se sei sicuro sia il primo caso, potrebbe essere davvero una conseguenza di malnutrizione, quindi di una alimentazione non adeguata. Prova a seguire i consigli che ti ho dato nell'altro post. Ti consiglierei anche, per maggior sicurezza (perchè potrebbe essere un nonnulla ma anche qualcosa di più grave), una visita dal veterinario.

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie mille

comunque, farlo vedere dal vet puo' risultare molto difficoltoso in quanto da me i veterinari sanno di tutto ma niente riguardo i pappagalli.. non c'è un veterinario specializzato in volatili nei dintorni. cmq mi rassicura il fatto che il pappa sta bene a vederlo (tranne il becco, parla ed è attivo, mangia ed è affettuoso) comunque approfitto per fare un'altra domanda che però nn centra cn il topic: mi hanno consigliato di spuntare le ali al mio pappagallo (è allevato a mano ed affettuoso lo faccio uscire spesso ma ho sempre paura che voli via.. puo' essere traumatizzante per lui perdere la quasi totale capacità del volo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh, se sei sicuro sia il primo caso, potrebbe essere davvero una conseguenza di malnutrizione, quindi di una alimentazione non adeguata. Prova a seguire i consigli che ti ho dato nell'altro post. Ti consiglierei anche, per maggior sicurezza (perchè potrebbe essere un nonnulla ma anche qualcosa di più grave), una visita dal veterinario.

so per certo che il secondo non è, perchè lo nutro esclusivamente cn i mix per calo

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh, allora devi cambiare alimentazione, sempre però gradualmente e non bruscamente.

Per quanto riguarda il taglio delle remiganti, prova a leggere questa discussione, dove si parlava anche di questo argomento (su un'amazzone ma comunque vale anche per le calopsitte):

http://www.animalinelmondo.it/forum/index....t=0&start=0

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...