Vai al contenuto

Aiuto Urgente


_Elisa_
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti!! ho un acquario da 20 l con 4 gppyini e un botia pagliaccio...oggi mia sorella si è portata a casa un combattente maschio sotto consiglio del commesso che dice che può vivere con i guppy tranquillamente..io invece ho apurissima che me li attacchi e me li faccia fuori!! quel combattente è meraviglioso a dir poco..ma io amiei guppyni ci tengo e non l avevo preso prima proprio per la convivenza che non vedevo di buon occhio!!! che mi dite???? :bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao Ely!!! tempo fa quando avevo l'acquario avevo anche io i guppy e il botia...e ricordo che presi un combattente...non ha mai fatto del male a nessuno dei miei pesci, era davvero bellissimo hai ragione sono stupendi...se non ricordo male se da soli non sono pericolosi, mentre lo diventano se inserisci un altro pesce combattente....però prendi le mie info con le pinze perchè son passati un pò di anni e attendi (mentre lo tieni d'occhio) i consigli di chi è più esperto di me!!!

baciotti!!! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie cinzia..l ho inserito un ora fa.. per ora tutto bene..è tranquillo tranquillo ed è splendido davvero!!! ai guppy non dice nulla per ora, gli avanotti più piccoli li ho messi in nursery..poi li libero quando son più grandicelli, anche perchè vedo che gli da dietro dal vetro tipo preda...ora aspetto domani perchè ancora si deve ambientare, poi saprò dire se è una convivenza possibile!!! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, in genere è una convivenza sconsigliata, il Betta potrebbe scambiare i guppy per suo rivali per via delle lunghe code e farli fuori. Per esperienza, data dall'aver allevato molti betta, ti posso anche dire che: non tutti i bettoni hanno lo stesso carattere... c'è quello più tranquillo e quello più cativo... e comunque potrai appurarlo solo dopo che si sarà ambientato... perchè essendo i guppy pesci più piccoli, farà sicuramente lui da padrone.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, in genere è una convivenza sconsigliata, il Betta potrebbe scambiare i guppy per suo rivali per via delle lunghe code e farli fuori. Per esperienza, data dall'aver allevato molti betta, ti posso anche dire che: non tutti i bettoni hanno lo stesso carattere... c'è quello più tranquillo e quello più cativo... e comunque potrai appurarlo solo dopo che si sarà ambientato... perchè essendo i guppy pesci più piccoli, farà sicuramente lui da padrone.

:bigemo_harabe_net-117:

l'unica cosa che posso aggiungere.. se hai la possibilità togli quel povero botia.. venti litri sono veramente pochi, è un pesce che supera il 30 cm ed ha bisogno di spazio per nuotare e crescere!

leggi qua

Link al commento
Condividi su altri siti

dunque..direi che la convivenza va benissimo..sarà che abbiamo preso un betta tranquillo magari per fortuna, oggi vado a comprare alghe e pesci pulitori, ah l ' acquario mi son sbagliata io è sui 35-40 l...e il mio botia direi che sta alla grande, son 4 anni ormai che ce l ho, non supera i 15 cm di dimensioni ora.....non penso cresca di più, il negoziante mi ha detto ch per il tipo d acquario che ho sta bene...comunque grazie!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Dubito che in 40 litri ci viva benissimo, forse sopravvive , il che è diverso... ne ho tre in 230l, nel 40 litri tengo solo avannotti e non riesco a tenere i nitrati bassi, causa la dimensione della vasca, e tu vuoi addirittura aumentare i pesci...

I botia arrivano a 30 cm in natura, in acquario di rado sfiorano i 20, ma come è ormai risaputo, i pesci costretti in piccole vasche soffrono di nanismo, cioè si adattano alla dimensione della vasca stessa... e ciò, cara amica non è vivere benissimo, ma sopravvivere...

Inoltre sono pesci gregari che soffrono la solitudine standosene nascosti negli anfratti, i miei ad esempio che sono tre si rincorrono e giocano tutto il giorno, rimanendo sempre visibili.

Se veramente vuoi tenere bene i tuoi pesci, ti consiglio di lasciare nel 40 litri il bettone e magari affiancagli due femmine, e prendere almeno un 100 litri per il botia (se li prendi un compagno è meglio) e per i guppy, allora si che i tuoi pesci te ne saranno grati, a quel punto potrai mettere anche dei pulitori.

Ps: Per quanto riguarda i negozianti, tutto si può, purchè si riesca a vendere, ricordatevelo!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Mah... scusa Kay ma sono "relativamente" d'accordo con te.

Siamo d'accordo che la convivenza tra un anabantide come il betta e i poecilidi come i guppy non sia il massimo... siamo meno d'accordo sulal sopravvivenza del botia.

Siamo d'accordo che in natura crescono molto fino ad arrivare ai trenta cm che ipotizzi tu ma in vasca la crescita e' regolata in base a quando spazio circonda la bestia. Questo non vuol dire che un Discus di venti cm per esempio viva bene in una vasca di 40 litri... pero' non e' nemmeno il caso di dire che i botia "sopravvivono" o vivono male in quell'ambiente.

La cosa importante 'e la qualita' dell'acqua... anche lo spazio e' importante sia chiaro, non sto dicendo che non conta ma rispetto ad altri valori ha una valenaza "relativa"

Link al commento
Condividi su altri siti

Mah... scusa Kay ma sono "relativamente" d'accordo con te.

Siamo d'accordo che la convivenza tra un anabantide come il betta e i poecilidi come i guppy non sia il massimo... siamo meno d'accordo sulal sopravvivenza del botia.

Siamo d'accordo che in natura crescono molto fino ad arrivare ai trenta cm che ipotizzi tu ma in vasca la crescita e' regolata in base a quando spazio circonda la bestia. Questo non vuol dire che un Discus di venti cm per esempio viva bene in una vasca di 40 litri... pero' non e' nemmeno il caso di dire che i botia "sopravvivono" o vivono male in quell'ambiente.

La cosa importante 'e la qualita' dell'acqua... anche lo spazio e' importante sia chiaro, non sto dicendo che non conta ma rispetto ad altri valori ha una valenaza "relativa"

Ne sei sicuro? O ti informi poco o hai a che fare con questo hobby da poco tempo... ciò che tu chiami "in vasca la crescita e' regolata in base a quando spazio circonda la bestia" in gergo acquariofilo si chiama nanismo!!

Sacrificare un pesce al nanismo solo per tuo capriccio è farlo vivere bene? Allora non ci capiamo...

Certo un botia vive in 40 litri... non cresce, un discus non ce lo metteresti e un botia si?!! Rimane piccolo per mancanza di spazio, secondo te è tenuto naturalmente?

Io ho la bellezza di 6 acquari... ho riprodotto di tutto... sempre cercando di tenerli in condizioni più naturali possibili... arrivando a comprare vasche sempre più grandi e adatte alle loro esigenze...

E ti posso assicurare che in 40 litri ci puoi mettere giusto un betta con due femmine, un gruppetto di neon o di rasbore... ma niente di più...

C'è gente che tiene i pesci rossi in bocce da tre litri d'acqua... mentre l'ideale è avere almeno 30 litri a pesce... ma che importa, non muoiono... e secondo te, non è sopravvivenza questa?

Tu fai una sparata del genere ad un acquariofilo esperto e ti mangia vivo!! Fidati!

Leggi Qui!!

Ragazzi, io vi dò consigli da persona innamorata dell'acquariofilia, ho addirittura costruito un laghetto per i miei pesci rossi cresciuti troppo... ma logicamente, sono solo consigli, liberissimi di fare come più vi pare!

X Tibert: Probabilmente il tuo botia era timido perchè era da solo, ti posso assicurare, che pur vivendo in 230 litri, i miei tre attaccano anche le pinne dei scalari...

Link al commento
Condividi su altri siti

conosco massy e non mi pare cosi inesperto in argomento...ma poi ti risponderà lui..

accetto i tuoi consigli, ok ma mi pare ci sia modo e modo di darli, non essendo una persona esperta di queste cose mi nformo come posso, e se per popolare la mia vasca non volevo fare casini mi son dovuta affidare a consigli di persone che sembravan saperne qualcosa!! ovviamente non è stato cosi..dato il mio botia...che faccio lo butto in water ora?? preferisco farlo sopravvivere..e ti dico il mio botia non è affatto timido, se per timido intendi sempre nascosto o cosa, bo! lo vedo guizzare e saltare ovunque... :bigemo_harabe_net-172:

se ne svrò la possibilità prenderò una vasca più grande ma ora come ora non posso... e ormai li ho quei poveri pesci...che faccio? :bigemo_harabe_net-104:

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusami Eli, ma non rispondevo a te, conosco anche io Supermassy, cioè so dove scrive, ma un botia in 40 litri non può vivere bene, qui legge altra gente non esperta e non posso appoggiare una cosa del genere!!

Riguardo il topic era sulla convivenza betta e guppy, quindi siamo andati in OT...

Scusami se ti sono sembrata scortese, ma non era mia intenzione riferirmi a te. infatti ho citato Massy e risposto a Tibert.

Per quanto riguarda il botia, tutti possiamo sbagliare, anche i pleco vendono per i 40 litri, e diventano enormi...

Il mio consiglio nei tuoi riguardi è: non metterci altri pesci... sono già troppi.

Se non riesci a trovare una sistemazione adeguata a suddetto pesciolino, appena puoi trova una vasca più comoda!

Link al commento
Condividi su altri siti

A ecco..quindi poverino era timido...tra l'altro mi ricordo che iniziò ad ammalarsi e gli vennero dei puntini bianchi su tutto il corpo...mio marito so che metteva credo un medicinale nell'acquario e però dopo un pò tornarono questi puntini e poi il povero Botia ci lasciò...non ricordo molto perchè parlo di 10 anni fa e poi era mio marito ad occuparsi dell'acquario...però quel botia mi piaceva particolarmente, forse proprio perchè era così tranquillo e quando morì, nonostante fosse "solo" un pesciolino, ci rimasi davvero male!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

In genere da soli tendono ad isolarsi (ci sono sempre eccezioni)... lo faceva anche il mio poi ne ho presi altri e addesso è rinato.

I botia sono tra i pesci che più temono l'Ictiofiriasi (puntini bianchi), e difficilmente si riesce a salvarli... state sempre attenti alla temperatura dell'acqua dei cambi, deve essere la stessa dell'acquario, bastano un paio di gradi in meno per farli ammalare...

Comunque, qui con i botia siamo in OT, se vi interessa conoscere meglio questo simpatico pesce, aprite un altro topic..

Link al commento
Condividi su altri siti

Oh Belin... mica credevo di essere cosi' "famoso" ... scherzi a parte vorrei precisare una cosa... magari anche due e chiedo scusa da subito se vado OT ( Kay magari continuiamo poi a parlarne via msn... ti ho aggiunta... )

Primo: il nanismo di cui parli te non e' legato alla poca disponibilita' di acqua. Sicuro che il bothia vive meglio in un vascone grande... ma allo stesso modo, se gli vengono date caratteristiche chimiche dell'acqua buone, anche in spazi "ridotti" come puo' essere la vasca di Elisa non vive malissimo.

Dici che un pesce crescendo "male" viene affetto da nanismo...ma il nanismo lo si vede se il pesce e' sproporzionato ( soprattutto per quanto riguarda le dimensioni dell'occhio rispetto al resto del corpo )

Ah per la cronaca... non ho capricci in campo acquariofilo gioia... anche io ho riprodotto diverse bestiole partendo dai guppy passando per tutti i poecilidi, ho riprodotto le gambusie e le carpe nel laghetto, ho avuto successo con la riproduzione di scalari, discus ciclidi nani centroamericani e ciclidi africani, con invertebrati come le ampullarie e le caridine, mi hanno deposto e sono nati piccoli ancystrus ( ammetto imbastarditi tra un maschio albino e una femmina scura ), mi hanno deposto i cardinali ( sfortunatamente pero' non sono riuscito a vedere il risultato per motivi "esterni" all'acquario) e soprattutto mi hanno deposto gli occellaris e hanno tentato due volte la fertilizzazione le tridacne... somma dai.. proprio sprovveduto non lo sono diciamo che la "interpreto" a modo mio senza pero' entrare nel "fanatismo" o nel menefreghismo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...