Vai al contenuto

Merlo!


stefy91
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti! giusto un'oretta fa ho trovato un piccolo merlo e, visto che non riusciva a volare, l'ho preso e l'ho portato a casa (visto che dove lo abbiamo trovato giravano cani e gatti..).. ora.. non sono molto esperta di volatili in generale, ho provato a farlo mangiare, riuscendo a fargli mangiare qualche mosca e dei pezzi di albicocca (per fortuna apre da solo il becco e le ingoia senza problemi!).. lo abbiamo anche fatto bere un pò d'acqua imbevendo un picccolo batuffolo di cotone d'acqua e mettendoglielo sul becco.. avete qualche consiglio? come quando e quanto deve mangiare e bere, dove lo devo tenere (per ora sta in una gabbietta appartenuta ai miei vecchi cocorita) e se devo mettergli qualcosa nella gabbietta (per ora gli abbiamo messo un pò di paglia come fondo).. ah, comunque è abbastanza grandicello, riesce a fare piccoli voli me spesso va a sbattere da qualche parte.. non voglio farlo morire, quindi.. help!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!

Se l'uccellino era minacciato hai fatto la cosa giusta salvandolo, però tieni presente che molti uccelli, come il merlo, abbandonano da soli il nido quando ancora non sanno volare bene, pur essendo seguiti e alimentati dai genitori. Per questo quando non sono in situazioni di pericolo, ma sani anche se incapaci di volare, sarebbe meglio lasciarli dove li si trova. Ma se l'hai salvato da morte certa, ripeto, brava!

La LIPU consiglia di mettere il nidiaceo in una scatola di cartone, sulla parte alta della quale si devono praticare dei fori per l'areazione. per il fondo consiglia fogli di giornale, ma la paglia dovrebbe andare bene, basta che la cambi spesso per non far riposare l'uccello tra i suoi escrementi.

Una visita dal veterinario, giusto per vedere se è sano, o se ha qualcosa, sarebbe utile. Magari un vet aviare.

Per quanto riguarda l'alimentazione, ti riporto un estratto dal sito della LIPU:

INSETTIVORI (Becco lungo e sottile) Cince, capinere, codirossi, rondini, rondoni, merli, storni.

Camole della farina e camole del miele (nei negozi per pesca).Macinato di manzo mescolato con "Pastone per insettivori" (il Pastone andrebbe precedentemente inumidito con poche gocce d'acqua per qualche ora -finchè diventa della consistenza del "Pongo") +1 goccia di vitamine, si fa una pallina (polpetta) ben amalgamata di cui si somministrano piccoli pezzi con una pinzetta. A piacere, si possono aggiungere alla polpetta anche dei pezzettini di mela, di insalata, di giallo d'uovo sodo (l'uovo solo 2 volte alla settimana).

Per la somministrazione dell'acqua ti consiglio un contagocce o una siringa senza ago.

Facci sapere! :D

Link al commento
Condividi su altri siti

intanto grazie per l'aiuto! oggi o domani andrò a prendere le camole.. per adesso il merlo sta bene, mangia tantissimo! però ho un dubbio.. non è che li diamo troppo da mangiare? cioè, ogni quanto lo dovremmo far mangiare, in teoria? perchè sennò ogni due / tre ore lo troviamo con il becco aperto che a reclamare cibo!! :bigemo_harabe_net-178: ah,poi per ora stiamo ancora usando il cotone imbevuto d'acqua per dargli da bere, visto che ormai si è abituato ad aprire il becco ogni volta che lo vede :bigemo_harabe_net-104: ah.. come faccio a vedere se è maschio o femmina? io credevo bisognasse guardare il colore, nero = maschio, marrone = femmina.. è giusto? poi.. niente, speriamo vada tutto bene.. anche perchè.. beh, è troppo tenero! ora è sul tavolo che sonnecchia dopo aver mangiato.. :bigemo_harabe_net-134:

Link al commento
Condividi su altri siti

per il cibo dipende dall'età che ha , di solito si inizia con 4-5 imbeccate al giorno , poi coll'avanzare dello svezzamento si diminuiscono gradualmente.

è meglio la siringa per somministrare l'acqua ...è più comoda.

riguardo al sesso del merlo non so risponderti , non ho mai avuto merli e su interneet non ho trovato niente.

Link al commento
Condividi su altri siti

In generale fin tanto che è giovane lo puoi alimentare più volte al giorno, 5-6 volte. Poi con l'età si dovrebbe diminuire, anche perchè deve essere in grado di imparare a mangiare da solo, e a cercarsi il cibo.

I maschi si riconoscono perchè hanno il piumagio nero con becco arancione, le femmine hanno un colore bruno con un sottogola bianco. I giovani invece sono simili alle femmine, quindi brunastri. Quando crescerà capirai se si tratta di un maschio o di una femmina! :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho anche io trovato un piccolo merlo che non sa volare giù nel corsello box, l'ho trovato perchè trascinata dalla mia labrador incuriosita da un cosetto marrone che correva come un forsennato avanti e indietro.

L'ho preso perchè ci sono in giro i gatti della mia vicina ed appunto, il mio cane :D

Comunque, per ora (L'ho trovato circa un paio d'ore fa) non c'è stato verso di farlo mangiare, ha cercato di staccarmi un dito :D

Ho provato a liberarlo per casa ma non vola proprio, allora l'ho messo in una scatola e chiedo a voi, cosa faccio? Lo devo portare dal veterinario? mi sembra sano!!

Come fare a farlo mangiare?? Camole per casa al momento non ne ho.

E non ho uccellini, quindi sono anche senza gabbietta!

Posso solo volendo liberare la ex gabbia delle mie cavie, ma non vorrei che siccome le sbarre non sono strettissime ci infilasse la testa e si facesse male.

Dubito che a liberarlo avrebbe lunga vita, e poi il mio spirito veterinario me lo impedirebbe :D

Help :D

Link al commento
Condividi su altri siti

mentre aspetti che ci sia un negozio aperto per comprare del cibo per merli dagli un po' di prutta e verdura .

se è piccolo frulli tutto e glielo dai con una siringa senza ago .

non apre la bocca perchè probabilmente a paura quindi prigliela te con 2 dita .

se è piccolo devi comprare un preparato per nidacei e non il cibo da adulto.

portalo dal veterinario , anche se apparentemente può sembrare sano può avere qualche patologia .

riguardo alla gabbietta non so quanto sia grande ma i merli vogliono uno spazio abbastanza ampio, quindi se è piccola comprane una nuova.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ragazzi attenti:

Il merlo è protetto in Italia ed è vietata la detenzione e la vendita dei soggetti non anellati e sprovvisti di certificato di nascita in cattività.

Come x la civettina il mio consiglio è sempre lo stesso..portarlo alla Lipu o alla Forestale... eviterete grane PENALI, SANSIONI ecc..

Inoltre non è consigliato svezzare animali selvatici in casa da liberare quando autosufficienti, si abituerebbero troppo all'uomo e nn riuscirebbero a sopravvivere in natura..

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono andata dal veterinario.

Quello che mi ha detto è:

La merlina (pare sia una femmina) ha circa 20 30 giorni, non ha patologie, non è in grado di volare da sola (non ha ancora sviluppato del tutto le ali della coda), sono andata a comprare un preparato per merli, e gliene ho messo un po' in una ciotolina ed in un'altra ho messo dell'acqua.

Se vedo che non si alimenta da sola mi ha detto di imboccarla e di darle anche delle camole del miele (Vedrò di superare lo schifo!).

La gabbietta è ampia ma mi ha detto di aspettare a metterlo in una sviluppata in altezza perchè è pericoloso che tenti di volare ora che non è pronto.

Spero tanto che mangi! Perchè per ora, niente!

Sono d'accordo con te kay, ma mentre aspetto di affidarla ad un ente adeguato vorrei evitare che mi morisse.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mirtilla sta benone, almeno, mi pare.

L'avevo messa in una gabbietta, ma ho notato che rischiava di ferirsi il musino picchiandolo contro le sbarre, allora l'ho sistemata nel trasportino della mia tartarugona.

Farla mangiare è un'impresa, da sola sembra che non ci riesca e così è da ieri sera che la imbocco con una pinzetta, ma scappa e se la tengo in mano muove il musino da una parte all'altra facendomi finire il pastoncino in ogni angolo della camera :D

Nonostante questo un po' sono riuscita a darglielo.

Ma quanto deve mangiare?

Più o meno!

E nel trasportino cosa devo metterci?

Ho messo sotto i giornali, l'acqua gliel'ho tolta perchè l'aveva rovesciata (Ovviamente i giornali li ho cambiati) ed il pastoncino idem perchè tanto era inutile.

Quando si calma vedo se riesco a rimetterla nella gabbietta.

Fa un gran casino, avrò dormito 4 ore stanotte e spero che i miei tra i fischi delle cavie e le urla della merlina non decidano subitamente di sfrattarmi :D

Inoltre, quanto deve bere?

Altrimenti non so proprio come regolarmi!!!

Grazie. Marta

Link al commento
Condividi su altri siti

è vero quello che dice kay , io mi ero confuso con la gracula religiosa , qui dove abito io chiamano merlo pure lei!

ti consiglio di chiamare la lipu perchè se la svezzerai te poi sarà troppo attaccata a te e da adulta non saprà cacciare da sola!

Link al commento
Condividi su altri siti

Per le modalità di somministrazione di acqua e cibo, valgono le stesse informazioni che avevo dato a stefy91: fin tanto che ancora è da te, nutrila 5-6 volte al giorno (la regola aurea è "poco ma spesso"), con camole del miele e con quel pastone che avevo consigliato (tratto dal sito Lipu).

Per l'acqua, più volte al giorno con un contagocce o una siringa senza ago.

Link al commento
Condividi su altri siti

non ho mai avuto merli , ho un po' cercato su inteneet e l'unica cosa che ho trovato è stato: il piccolo esce dal nido quando ancora non è autosufficente e quindi viene imbeccato per altre 2 settimane da terra dai genitori.

se se lo hai trovato ieri , quindi il 26 di giugno e ci sommi 14 giorni puoi provare a farlo mangiare da solo intorno al 10 di luglio.

se il 10 non è ancora pronto prova la settimana successiva.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per l'alimentazione è necessario del cibo diverso dalla frutta (per quanto poi il merlo ne sia ghiotto), come le camole.

Per quanto riguarda l'età dell'autosufficienza, come dice Portaspada, di solito i piccoli vengono nutriti da entrambi i genitori per le due settimane che trascorrono all'interno del nido e per le due successive all'involo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sinceramente spero di aver trovato un ente che se ne occupi prima, ho già un sacco di animali e con tutta la buona volontà che ci sto mettendo non vorrei mai rischiare di farla abituare troppo a me e di impedire il suo reinserimento in natura, cosa a cui tengo davvero.

Non sono una di quelle che vede un animalino piccino picciò e se lo vuole tenere in casa anche se questo va contro il suo benessere e il suo "essere" stesso, e poi vi assicuro che il fischio di Mirtilla accanto alla mia testa alle 6 di mattina è una cosa che non mi mancherà :D

In ogni caso, le sto dando da mangiare credo nel modo adeguato, e sembra che stia bene.

Non sono certo un'esperta di uccellini, ma mi pare che defechi nel modo giusto, e beve e mangia.

L'unica cosa è che sia io che lei ci conciamo ogni volta da buttar via, soprattutto a lei cola tutto sul collo (Collo?).

Se la faccio lavare in una di quelle cose per uccellini? Pessima idea? è troppo piccola?

Mezz'ora e chiamo la Lipu, ieri ho chiamato la sede nazionale e mi hanno detto che sono troppo lontani da me per aiutarmi, mi hanno dato il num di un centro recupero più vicino!

Spero la vengano a prendere perchè io non posso muovermi!!

Vi tengo aggiornati, e grazie di tutto.

Marta

Link al commento
Condividi su altri siti

l'unica cosa che sto riuscendo a darle è il pastoncino per merli mischiato con l'acqua, ho provato a frullare della frutta ma non ne vuole sapere!

E per le camole io capisco che sia necessario, ma sono a casa da sola senza macchina, e ho qualche difficoltà a spostarmi! Non ci sono negozi di pesca qui intorno!

Altrimenti credetemi che me le sarei già procurata.

Spero di ovviare al problema il prima possibile!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...