Vai al contenuto

Le Prime Parole...


circus
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Ho due metodi per insegnare a parlare a piccoli uccellini in particolar modo ai cocoriti...

Allora inizio con il:

1)Questo metodo consiste nel porre un registratore che ripete la parola voluta per circa tutta la giornata, a parte la notte. Ma questo metodo è molto stancante per il nostro amico, ed è il meno consigliato da me.

2)Questo metodo, al contrario dell'altro, non stanca affatto il pappagallino, perchè consiste nel tenere coperta la gabbietta con un telo, quando si alza il telo per circa 3 minuti ogni volta, con il registratore si fa sentire più volte la parola registrata, e poi si ricopre la gabbietta.

Questo va ripetuto per più volte al giorno, all'incirca 6-7 volte al giorno.

Il pappagallino associa la luce alla parola registrata e quando vedrà la luce proverà ad imitare il suono, fino a riprodurre la parola...

L'addestramento per la parola è meglio affrontarlo nei primi mesi di vita del cocorito (o pappagallino che dir si voglia)

ma è anche possibile con un individuo adulto!

Diventerete simili a "genitori" dei vostri cocoriti e vi sorprenderete della prima parola pronunciata, io comunque consiglio di cominciare con il classico CIAO!

:bigemo_harabe_net-117:

ciao ciao...

Link al commento
Condividi su altri siti

lo sai che anche io tanti anni fa avevo un cocorito che parlava???

lui ha fatto tutto da solo , ascoltando tv e radio quando erano accesi.

iniziò con un bel ciao, poi imparò buona sera e infine imparò il suo nome.

bè io avevo sentito una storia di una cocorita che aveva imparato una miriade di nomi e varie, portandola addirittura a convegni mostre e in giro per il mondo. Si spense dicendo "I love you, mom"

Link al commento
Condividi su altri siti

Il tempo che un proprietario impiega per far parlare il proprio pappagallo dipende da due fattori: dal carattere del pappagallo e dalla pazienza dell'allevatore. Il pappagallo può essere veloce ad apprendere, oppure ci vorranno più mesi per fargli imparare qualche parola. Il tutto è più semplice se il pappagallo è giovane, però anche da adulto ci si può riuscire. Ci vorrà solo più tempo e impegno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...