Vai al contenuto

Neon


daniele
 Share

Recommended Posts

La femmina ha prodotto uova ma che non sono fecondate perche' la fecondazione non avviene internamente! se in una vasca si trovano maschio e femmina si accoppiano spruzzando circa una 20 di uova alla volta che cadono sul fondo, il maschio abbraccia la femmina e in una frazione di secondo i due espruzzano le uova (femmina) e lo sperma (maschio), di solito depongono fino a 200 uova o pure di piu'!

Bisogna togliere i genitori perche' si mangerebbero le uova!

Le uova se tutto va bene si schiudono in un giorno o a volte meno (con una temperatura piu' alta).

Ai piccoli per il primo giorno o 2 non bisogna dare da mangiare perche' hanno il sacco vitellino, loro sono invisibbili perche' in uno stato larvale e fanno solo su e giu' nella vasca, poi col tempo si formeranno i vari organi.

Dopo pochi giorni si puo' dare da mangiare degli infusori o altro (sempre mangime vivo piccolissimo)

Dopo tre mesi abbiamo un neon bello grande che si vuole accoppiare!

Pero la riproduzione di questi pesci non e' facile perche' sono molto esigenti per quanto riguarda l'acqua! se vuoi provarci prendigli un bel maschio ma e' difficile che ti nasca qualche piccolo!

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie molto ma io hò ancora 2 domande:quanto dura la gestazione dei neon?e poi io ho 2 neon nell'acquario ma mi hanno detto che non bisogna metterli nella sala parto,e se me li mangiano?come faccio a vederli?(avanotti)ciao *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Le uova si schiudono dopo circa un giorno!

Ti sconsiglio di metterli nella sala parto perche' se nascono uscirebbero dai buchi essendo piccolissimi! e gli altri pesci se li mangerebbero!

Fai una cosa ottura bene tutti i buchi della vaschetta o prepara un piccolo acquario!

Io e Salvatore ti abbiamo detto che e' difficile ma tentar non nuoce! farai la tua esperienza! e' difficile vederli e solo un'occhio esperto riesce a vederli gia dal primo giorno, sono molto piu' piccoli degli avnnotti dei guppy!

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

daniele, non ti preoccupare del fatto che facciano o meno i piccoli perchè in tutta sincerità per prima cosa le uova non si schiuderebbero mai perchè in acquario sicuramente non hai i valori ideali per la riproduzione.

Seconda cosa hai un sacco di predatori che ti farebbero fuori i piccoli (anzi già le uova) in pochi secondi.

Se vuoi un consiglio LEGGI gli articoli che ti ho detto e poi lascia stare per ora la riproduzione se non hai esperienza (vedo che parli di gestazione quando non esiste nei neon). Ti consiglio anche di aggiungere qualche altro neon perchè sono pesci di branco ed in 2 non stanno benone.

Ciao

Salvatore

Link al commento
Condividi su altri siti

ma il mio neon è già incinta perciò non posso lasciar perdere,io ho provato a metterli nella sala parto ma non si trovano bene e poi 2 o3 si salveranno no?e poi il negoziante mi ha detto di non metterli nella sala parto chi sa perchè *-+-+-* comunque mi siete stati di grande aiuto,non vi infastidisco se vi faccio un'altra domanda?come si fà a fare riprodurre i pesci combattenti(betta)?

Link al commento
Condividi su altri siti

daniele, forse non mi sono spegatobene...

anche se ti fanno le uova non si schiuderanno mai !! e nemmeno le vedrai. non hai alcuna speranza di vedere nemmeno un piccolo. mi spiace dirtelo ma questa è la realtà.

E poi non farli soffrire mettendoli in sala parto perchè è assolutamente inutile ! li stressa e basta... e lo stress per i pesci spesso è sintomo di morte!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao salvatore! Questa discussione mi interessa... Sai, come si dice... la curiosità è donna e io... sono assetata di sapere!! :P

Mi spieghi questa cosa della gestazione... cioè, come mai le uova non si schiuderanno? Allora non è possibile far nascere dei pesci nel proprio acquario, a casa? e cos'è la sala parto? ??asd??

Link al commento
Condividi su altri siti

Salvatore si riferisce a i vari valori dell'acqua!

Io comunque Salvatore non li toglierei il gusto di provare! scusami tutti abbiamo voluto tentare! secondo me invece imparera tanto e capira cosa vuol dire allevarli e tutte le difficolta' del mestiere! Quindi daniele non perderti di coraggio e prova!

Molti allevatori sconsigliano come fa Salvatore , si dice che e' difficile, ma ora ti racconto una cosa per mezzo di questa mia esperienza ho litigato piu' volte con Salvatore perche' abbiamo pareri diversi! io riprodussi la prima volta i neon nel mio primo acquario! Ero completamente inesperto e fino all'ora avevo riprodotto solo poecillidi! vidi nel mio acquarietto due neon che si corteggiavano e la femmina col pancione! cosi inesperto mi lessi tutti i libbri che avevo sui neon per capire come fare a riprodurli perche' avevo l'occasione e volevo provare ! all'epoca internet non esisteva! cosi la sera prima di spegnere la luce misi la coppia in un'incubatrice , e l'indomani mattina (perche' si accoppiano la mattina presto) li vidi che si stavano accoppiando e per me era uno spettacolo stupendo vedere lo spruzzo delle uova! e pensa tutti i libbri mi scoraggiavano! dicendo tante cose! cosi dopo delle ore io li con il naso appiccicato lo staccai perche' vidi che la coppia non deponeva piu' e si stavano mangiando le uova cosi tolsi i due!

La temperatura nel mio acquario era di 28 °c , stetti tutto il giorno li a vedere le uova con la lente! e il tempo piu' passava e piu' diventavano bianche alcune perche' ammuffivano non essendocci le condizioni giuste per la loro schiusa ma io questo non lo capivo!

Cosi dopo un giorno e guardando con la lente vidi delle piccole cose muoversi in superficie (ne contai 5 ) , erano piccolissimi, invisibbili ! era difficile vederli! non avevano ne occhi ne niente! Ma gia dopo alcune ore non li vedevo piu'!

Ora ti spiego il perche', le uova normalmente stavano ammuffendosi tutte perche' l'acqua non aveva le giuste caratteristiche che servono , ma per uno strano caso poche uova ce la fecero e vidi questi 5 microbi, ma nell'incubatrice c'erano i buchi e i miei tricogaster si mettevano vicino ai buchi e se li mangiarono tutti!

Forse se non ci sarebbero stati i predatori sarebbero pure potuti crescere ma io avrei saputo come fare! ma da quel momento mandai all'aria i poecillidi e mi ero intestardito per riuscire a riprodurre dei neon! non sai quante ne provai prima di riuscirci! vinsi la sfida con me stesso e feci tanta esperienza!

Quindi provacci tenta ! vedrai che provando e riprovando capirai come fare! io consiglio a tutti di non mollare mai! solo cosi riuscirai a riprodurre tanti pesci e ti giuro che avrai tante soddisfazioni!

Per quanto riguarda i betta vai su questo sito: www.bettaitalia.135-it ci sono vari articoli su come riprodurli!

Ciao e non mollare mai!!! *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

GRAZIE ALMENO TE MI CAPISCI,PER Mè è UN GRAN TRAGUARDO FARLI RIPRODURRE,MA LA MIA FEMMINA AL PANCIONE DA QUALCHE GIORNO,SOLO CH IL NEGOZIANTE MI HA DETTO DI NON METTERLI NELLA SALA PARTO,QUANDO FARà LE UOVA?

Link al commento
Condividi su altri siti

ehm...non sono una grand esperta, ma da quelloc he ti stanno dicendo, mi sembra proprio che tu ti sia perso un passaggio! ;-)

la tua femmina ha il pancione, ok! ma non funziona come noi uomini (il pancione non vuol dire che le uova sono fecondate) ma vuol dire che la femmina PUò essere pronta per la riproduzione, ma non farà le uova finchè lei e il maschio non si corteggeranno

dopo il corteggiamento, la femmina rilascia le uova e il maschio el feconda (...esperti,giusto vero? :-p )

quindi devi aspettare di vedere la tua femmina e il tuo maschio che si corteggiano prima di aspettarti di vedere le uova ;-)

il tuo negoziante ti ha detto di non metterli nella sala parto perchè per i tuoi pesci è uno stress, e perchè anche se fanno le uova, una volta dischiuse, i piccoli sono troppo...PICCOLI (appunto :-))) ) ed uscirebbero dai buchi della sala...quindi sarebbe inutile ;-)

Link al commento
Condividi su altri siti

giuswa, io non voglio scoraggiare daniele, anzi !!!! ma da come puoi capire dai suoi post, io gli ho consigliato PRIMA di leggersi tutti gli articoli possibile e POI di intraprendere l'esperienza, altrimenti rischia SOLO E SOLTANTO DI STRESSARE I PESCI mettendoli nella sala parto. IO sono abituato a non illudere la gente quindi consiglio prima d informarsi al massimo e poi di procedere al tentativo della riproduzione.

Comunque daniele visto che vuo riprodurli con successo fai questo :

-Trova un contenitore di 10 litri

-compra 9 litri d'acqua di osmosi e aggiungine 1 di acqua di rubinetto

-compra della torba per acquari e con essa filtra per 3 giorni l'acqua della vaschetta (diventerà leggermente ambrata)

-nel frattempo dividi i riproduttori in 2 acquari separati per 10 giorni in modo da prepararli bene, ed alimentali 3 volte al giorno alternando mangime in scaglie, liofilizzato, surgelato e mangime vivo

-passati i 7-10 giorni, prepara la vaschetta da 10l mettendo sul fondo una retina in plastica verde ed al centro un ciuffo di muschio di giava oppure lana sintetica di color verde.

- la temperatura a 24 °C

-la vaschetta deve essere oscurata (ma non c'è bisogno di buio pesto) perchè le uova sono fotosensibili

-la sera immetti i 2 riproduttori in vasca (la vasca non deve avere alcuna pompa od areatore)

- l'indomani troverai le uova deposte

- precedentemente ti sarai già preparato una cultura di rotiferi o di infusori VIVi che sono l'unico alimento che le larve possono mangiare

-solitamente la prima deposizione fallisce ma alla seconda potrai ottenere ottimi risultati

-quindi dovrai alimentare 6-7 volte al giorno le piccole larve con rotiferi vivi e ovviamente mettere un piccolo areatore che smuovi l'acqua

-quotidianamente dovrai cambiare 1 litro d'acqua con acqua osmotica nelle stesse proporzioni per i primi 10 giorni

- pian piano che crescono potrai modificare i valori dell'acqua e l'alimentazione offrendo prima naupli di artemie vive e poi cibo secco sminuzzato.

Con questo metodo ho riproodotto i neon decine di volte con buoni successi ( circa 100-150 neon a riproduzione)

Ciao

Salvatore

Link al commento
Condividi su altri siti

Bravo Salvatore ora mi piaci ( non fraintendere e pero :D )

Si il metodo per me e' un po' troppo complicato e forse per un neofita un po' costo ma c'e' da dire che per un neofita e' il metodo piu' preciso e sicuro! dunque bravo per la descrizione!

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Si hai ragione! mi ricordo tutti i casini che io combinavo usando le vaschette di gelato perche' non avevo un centesimo! (non e' che ora sia ricco ma almeno ho la giusta attrezzatura pure se non ho ancora niente in tasca :D )

Daniele io tifo per te , credicci ! non mollare mai!

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...