Vai al contenuto

Gabbia


Ospite
 Share

Recommended Posts

grazie per aver risposto cosi celermente.innanzitutto devo far presente che azzurra si è autoadottata in data 29/08/06 entrando in casa e posandosi sul tavolo in cucina dopo aver fatto un giretto per il soggiorno da dove è entrata .sulla zampetta ha un cerchietto con impresso 03 e un piccolo numero che non riesco a leggere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Se ha un anellino allora probabilmente sarà fuggita da un privato o da un allevatore.

Se l'allevatore è iscritto alla FOI l'anello alla zampetta del tuo fischer riporta (o dovrebbe riportare) la sigla FOI, il numero di R.N.A. (Repertorio Nazionale Allevatori) del singolo allevatore, l'anno di nascita del soggetto e un numero progressivo. In ogni caso, il nuomero 03 dovrebbe significare che è nato nel 2003, quindi avrà poco più di 3 anni.

Probabilmente sta sempre nella gabbia o perchè ancora non ha instaurato con te un buon rapporto di confidenza o perchè comunque non è mai stata abituata ad uscire.

Link al commento
Condividi su altri siti

penso che sia perchè non è stato abituato in precedenza,infatti con me i rapporti sono abbastanza buoni in quanto mi saluta quando rientro a casa con un cicaleggio insistito e mi becca il dito quando lo faccio scorrere vicino alla gabbia e comunque cosa posso fare per migliorare?

Link al commento
Condividi su altri siti

All'inizio puoi cominciare offrendogli attraverso le sbarre della gabbia qualche leccornia a lui gradita, ad esempio dei pinoli o delle fettine di frutta. In questo modo potrai conquistare giorno per giorno la sua fiducia. Una volta raggiunto un buon grado di confidenza, puoi cominciare, lentamente, a inserire una mano nella gabbia vicino a lui, sempre con un po' di frutta e cose del genere.

Armati di pazienza, pazienza, pazienza! :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho già provato a darle la mela di cui è ghiotta,ed iinfatti si è avvicinata sempre,ho provato con l,uva sultanina ma sembra che non la gradisca come anche i datteri,se avvicino il dito lo becca non in modo violento

Link al commento
Condividi su altri siti

Le metti un panno perchè tieni poi la luce accesa? C'è un motivo preciso? Di solito sarebbe meglio lasciare un fotoperiodo normale all'animale, cioè luce naturale.

Link al commento
Condividi su altri siti

Le metti un panno perchè tieni poi la luce accesa? C'è un motivo preciso? Di solito sarebbe meglio lasciare un fotoperiodo normale all'animale, cioè luce naturale.

mi era stato consigliato da un collega che aveva anche lui dei volatili,perche cosi stanno piu tranquilli.durante la giornata comunque ,sempre alla luce naturale e quando la giornata lo permette,fuori dal balcone al sole

Link al commento
Condividi su altri siti

Di certo, la notte, al buio, un panno sulla gabbia (dovresti metterlo delicatamente così come quando lo togli) non fa del male.

Link al commento
Condividi su altri siti

Se il tuo inseparabile mangia semi e mela, sei già un pezzo avanti! Ti dico questo perchè è molto importante che il tuo amico, oltre alla consueta miscela di semi, abbia a disposizione e sia abituato a mangiare frutta e verdura (che devono essere rigorosamente fuori frigo). Puoi sbizzarrirti nella frutta, ma evita il famigerato avocado perchè è tossico.

Evita che la miscela sia troppo ricca di semi di girasole (e comunque semi oleosi), perchè questi semi contengono un'elevata quantità di grassi insaturi che danneggiano, a lungo andare, il metabolismo dell'animale.

Ancora molto importante è l'osso di seppia, per la pulizia del becco e i sali minerali.

Link al commento
Condividi su altri siti

Se il tuo inseparabile mangia semi e mela, sei già un pezzo avanti! Ti dico questo perchè è molto importante che il tuo amico, oltre alla consueta miscela di semi, abbia a disposizione e sia abituato a mangiare frutta e verdura (che devono essere rigorosamente fuori frigo). Puoi sbizzarrirti nella frutta, ma evita il famigerato avocado perchè è tossico.

Evita che la miscela sia troppo ricca di semi di girasole (e comunque semi oleosi), perchè questi semi contengono un'elevata quantità di grassi insaturi che danneggiano, a lungo andare, il metabolismo dell'animale.

Ancora molto importante è l'osso di seppia, per la pulizia del becco e i sali minerali.

osso di seppia da subito mentre per la frutta le ho anche proposto la banana el'arancia ma non le gradisce e per quanto riguarda la verdura carote e lattuga ma neanche queste

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...