Vai al contenuto

Tarte In Vacanza


Fallen Angel
 Share

Recommended Posts

Ciao raga avrei bisogno di sapere una cosa piuttosto importante.

Ieri andando a comprare da mangiare per le mie piccine, entro nel negozio e noto con immensa gioia che sono arrivati i cuccioli di quella che mi pare essere la Trachemys Scripta Elegant (o Scripta Scripta).

Come al solito amore a prima vista!

Mi piacerebbe acquistarne una o due così si fanno compagnia ma il problema principale arriva al momento della partenza estiva.

Fin ora, avendo le tartarughe "di acqua fredda" non mi s'è mai presentata sta' preoccupazione, ma con queste tropicali...

Se io volessi portarmele dietro resisterebbero al cambio di clima? In genere vado al mare quindi la temperatura è calda già di per se. Se mi dovessi trattenere per più di 2 settimane avrebbero problemi a stare in un'adeguata isoletta senza però termometro e lampada uv?

Grazie risp vi prego prima che me le vendano tutte T_T

Link al commento
Condividi su altri siti

scusa ma non riesco a capire...quali tartarughr hai? quali sarebbero le tartarughe di acqua fredda?

:bigemo_harabe_net-127:

tuttue le tartarughe più diffude in commercio dono di provenienza nordamericane, rea cui grptemys e trachemys, di zone miti o caldecome carolina mississippi florida.

hanno bisogno di una temperatura di acqua a almeno 26 gtafi fa piccole soprattutto sr ancota non ben acclimatate alle nostre temperatura e comunque i 36 gtadi sono l'ideale per farle crescere bene a parte il periodo del letargo.

acquistandole piccole non vedo il problema di portar dietro una piccola vaschetta ed eporla in zona semi soleggiata (non sole pieno e continuato per ore)...altrimrnti potrai sempre affidarle a qualcuno di fiducia a cui avrai dato tutte le istruzioni.

ciao

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie Nora di avermi risposto, cmq per fortuna ho già risolto sto' problema. Non mi prendo più le Trachemys che ho visto. Benchè siano bellissime devo rinunciarci in quanto diventano esageratamente grosse, quindi se le devo portare al parco naturale come ho fatto che le Elegans lascio perdere...

In compenso mi prendo una tarta russa terrestre voglio proprio provare con lei XDD

Prima per quelle ad "acqua fredda" intendevo le Sternotherus. Esse vivono bene anche in acque prive di riscaldatore, ma ho preferito metterglielo ugualmente. Infatti col caldo sono già cresciute tantissimo!

Ciao a presto ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...