Vai al contenuto

Tatuaggio O Microchip?


mirella
 Share

Recommended Posts

quando ho preso nina mi è stato dato un numero di tatuaggio da farle quando sarebbe stata più grande. il mio veterinario, però, mi aveva detto che ormai si usa il microchip e il tatuaggio non ha più utilità, per cui non gliel'ho fatto fare.

ho sentito dire che, invece, in alcune occasioni serve, ma non ho ben presente di quali "occasioni" si tratti. qualcuno mi sa spiegare?

grazie :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

il microchip sostituisce il tatuaggio e da quello che so è più indolore e più sicuro del tatuaggio

Link al commento
Condividi su altri siti

DAL SITO Animalipersieritrovati.org

Innanzitutto va detto che dal 1991 è stata istituita a livello nazionale l'Anagrafe Canina da cui deriva l'obbligo per tutti i cittadini italiani di dichiarare e quindi registrare il possesso di un cane presso l'Anagrafe Canina del proprio COMUNE DI RESIDENZA.

L'iscrizione, gratuita nel nostro paese, comporta l'assegnazione di un codice di lettere e cifre tatuato nell'orecchio o all'interno della coscia destra.

Da alcuni anni si è passati ad un nuovo sistema di identificazione elettronica: il microchip. La nuova legge è però stata applicata solo gradualmente e solo in alcune regioni italiane (Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Toscana, Veneto). Altre regioni stanno gradualmente provvedendo a rendere effettiva la legge ma di fatto questo significa che in alcune regioni si continua ancora a tatuare i cani invece di passare alla nuova procedura di identificazione. Resta problematica anche l'attuale situazione di 10 o 12 anni di archivi cartacei dell'Anagrafe Canina che alcuni Comuni non hanno ancora digitalizzato e trasmesso alla banca dati regionale.

Il microchip, che in gergo tecnico è un transponder, è una minuscola capsulina che può avere forme diverse ma che ha sempre un "ingombro" minimo: pochissimi millimetri di lunghezza e di diametro.

IL MICROCIP e' OBBLIGATORIO come anche iscrizione anagrafe CANINA.

(se cercate sul sito c'e' gia' on line un'altra discussione)

Link al commento
Condividi su altri siti

Da quello che ho capito il microcepp riporta il numero che sarebbe imbresso nel tatuaggio, quindi è solo una questione burocratica di metodi di archiviazione. Mentre per il cucciolo probabilmente è meno doloroso il microceep che il tatuaggio. L'unico impiccio è che su un cane tatuato il codice identificativo lo vedi subito, mentre con il microceep c'è bisogno del macchinino che hanno in comune e i veterinari mi pare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quando presi Pongo il veterinario gli fece il tatuaggio ma dopo ben poco non si riusciva bene a vedere il numero tatuato e così abbiamo deciso di mettergli il microcheep che è indolore e funziona meglio del tatuaggio.

Quello che so io è che il microcheep ha sostituito il tatuaggio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...