Vai al contenuto

Consigli Per La Scelta!


kimi
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti e complimenti per questo bellissimo forum.

Ho già messo questo post nella sezione generale, ma forse è più corretto che sia qui, visto che il mio dubbio riguarda la razza del cane.

Io e mio marito viviamo in un appartamento (abbastanza grande: ha 2 piani) con una gatta persiana e 3 criceti.

Vorremmo tanto un cane ma non riusciamo a deciderci perchè abbiamo paura che possa soffrire (siamo spesso fuori casa).

Esco alle 8,00 e rientro verso le 17,00 (di solito riesco a passare a casa per la pausa pranzo).

Può capitare (diciamo una volta al mese) che stia fuori casa anche di più.

Mio marito rientra molto più tardi di me.

Il cane passerebbe tutte queste ore da solo (con la gatta).

Dietro casa c'è un parco comunale grandissimo: ci porterei il cane la sera.

Ecco le mie domande:

- quale razza mi consigliate viste le mie caratteristiche? Non vorrei che il cane soffrisse perchè lo lascio spesso solo...o che abbaiasse continuamente (ho anche il problema dei vicini)...

Mi piacerebbe un cane di taglia medio grande, per es. un labrador, ma tutti mi dicono che per lui l'appartamento non sarebbe adatto.

- pensate che sia possibile la convivenza tra cane e gatto per parecchie ore (da soli in casa)?

Il cane dovrebbe essere docile e tranquillo, non vorrei che si azzuffasse con la gatta o che mi mangiasse i criceti.

- quando sono al lavoro e il cane deve fare i bisognini, come faccio? Scusate la mia ignoranza ma potrei abituarlo alla cassettina per es.?

- quali sono le razze che perdono poco pelo e che non hanno bisogno di essere spazzolate spesso? Per ora ho sempre l'aspirapolvere in mano perchè la gatta persiana ne perde tantissimo. E inoltre la devo spazzolare almeno una volta al giorno.

Grazie!!

Link al commento
Condividi su altri siti

quando sono al lavoro e il cane deve fare i bisognini, come faccio? Scusate la mia ignoranza ma potrei abituarlo alla cassettina per es.?

- quali sono le razze che perdono poco pelo e che non hanno bisogno di essere spazzolate spesso? Per ora ho sempre l'aspirapolvere in mano perchè la gatta persiana ne perde tantissimo. E inoltre la devo spazzolare almeno una volta al giorno.

Ciao, allor aho già letto che hai posseduto uno shihtzu, io anche ho questo bellissimo cagnetto, non è taglia medio grande però io per ora l'ho abituato a fare pipì sul tappetino igenico ed è bravissimo. Inoltre perde poco pelo, il labrador da quel che so è una razza che soffre parecchio la solitudine quindi lasciarlo molte ore in casa solo e quotidianalmente non per occasioni speciali è sconsigliabile. Per altre razze non saprei ora non me ne vengono in mente spero ci sia chi ti sa consigliare.

Ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora, hai abbastanza esigenze e perciò non è così semplice darti dei consigli...

Allora, l'importante, prima che tu faccia questa scelta, è che tu sia a conoscenza di tutte le esigenze che ha un cane...sia che sia un cane da appartamento o da giardino, sia che sia gigante o minuscolo il cane ha bisogno di almeno 2 ore al giorno fuori, possibilmente libero da guizaglio, a giocare, correre e confrontarsi con i suoi simili. Va nutrito due volte al giorno (ma questo non comporta grandi sacrifici) ed è importantissimo che abbia la compagnia del padrone, l'essere vivente per il quale vive!!! Persone che non possono dedicare le proprie attenzioni al cane, ma si giustificano dicendo che ci sono tantissimi altri cani che vivono soli nei giardini per tutto il giorno, non hanno capito assolutamente nulla di ciò che il cane rappresenta e delle sue necessità.

Se prenderai il tuo cane da cucciolo non dovrebbero esserci problemi per la convivenza fra cane e gatto, purchè tu non abbia un gatto che non ha mai visto un cane e che pensi potrebbe dimostrarsi aggressivo per paura. Per i criceti, potrai abituarlo sin da piccolo a vederli liberi, ma ti consiglio di tenerli rigorosamente in gabbia durante le tue assenze poichè l'istinto predatorio non è da sottovalutare!!!

La taglia è indifferente per la tua situazione, in appartamento possono stare sia cani grandi che piccoli, purchè non siano razze che necessitano di stare sempre in movimento...il labrador in appartamento ci può stare eccome, ma è uno dei cani che ti consiglio meno di tutti, poichè è attaccatissimo al padrone e tutte quelle ore da solo lo renderebero solo infelice.

Il cane non è un gatto, la cassettina non va bene, nei primi periodi (cioè da cucciolo) credo sia impensabile lasciarlo solo tutte quelle ore, poichè un cucciolo ha bisogno di una figura sempre presente di riferimento, che gli insegni a vivere secondo le regole... un Dog sitter, o un amico o parente dovrebbero per forza andare a trovarlo, anche perchè per imparare a fare i bisogni fuori serviranno moltissime passeggiate giornaliere, la eventuale durante la pausa pranzo non basta...Un cane adulto e sano tiene i bisogni anche per 6-10 ore, ma non ci si può approfittare della loro resistenza, anche perchè un cane non puo starsene rintanato in casa per 10 ore!!!

Tutti i cani soffrono (chi più e chi meno) ad starsene soli, se sono cresciuti con gli umani, quelli notoriamente un po' più indipendenti e distaccati sono i pastori guardiani, che a loro favore hanno anche il pelo che richiede poche cure, ma sono bestiole che necessitano di lavorare e sfogare le loro energie con continui stimoli fisici e mentali, forse avrebero bisogno di almeno un giardino....assolutamente NO ai cani da caccia e ai pastori conduttori, sono tipi di cani troppo dipendenti dal padrone per natura....!

Hai una situazione difficile e io mi sento di darti solo un consiglio: vai in un bel canile o meglio più di uno e chiedi di essere informata alla prima cucciolata o al primo cucciolone che arriva da loro...sfoglia gli annunci di cani e cucciolate abbandonate e altrimenti condannate a triste destino e migliora la situazione di un cane altrimenti infelice...se poi fossero tipo due fratellini la cosa sarebbe ottima, ma capisco che non tutti se lo possono permettere...sicuramente sarà meglio per loro passare un tot di ore in casa da soli piuttosto che tutta la vita sempre soli ma in una gabbia!!!

Facci sapere....

Baci...

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusate ... ho aperto due discussioni ma solo perchè non sapevo quale fosse la sezione più adatta.

Il mio appartamento ha 3 balconi ma piccoli e comunque di giorno, quando sono al lavoro, non posso tenerli aperti perchè in caso di vento/pioggia succederebbe un disastro.

Pensavo a un cane di razza per il semplice fatto che si sa quale sia la sua indole, ma vedo che mi orientate verso un meticcio. E se fosse irrequieto? E mi rendessi conto a posteriori che non è adatto per vivere in appartamento? Non so...certamente farei la cosa più giusta per un orfanello ma non vorrei che soffrisse lo stesso. Purtroppo non ho il giardino, ma solo un parco comunale dietro casa, dove potrei far correre il cane la sera, anche senza guinzaglio perchè non è molto frequentato.

Che ne pensate dei centri dove addestrano i cani?

Una mia amica ha un golden retriver e dice che si è trovata benissimo in questi centri: il cane è educato e docile.

Grazie di nuovo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Dunque...innanzi tutto è difficile trovare un golden retriever non docile e tranquillo...

Nei cani di razza si può conoscere, a grandi (grandissime) linee quale sarà la sua indole, certo è che due cani appartenenti alla stessa razza, magari anche alla stessa cucciolata, possono avere caratteri molto diversi, l'irrequietezza si trasmette geneticamente ed è perciò controllabile fino ad un cetro punto...quasi tutto sta nel modo in cui il cane viene cresciuto...i cani più indipendenti non sono allo stesso tempo i più adatti a vivere in appartamento e per di più così tante ore, mentre quelli che in appartamento ci stanno bene sono quasi sempre quelli che ci stanno bene ma solo con il padrone!!!

Se poi ti rechi in un canile dove lavorano volontari che si presume se ne intendano un minimo avrai anche la possibilità di venire consigliata anche per ciò che riguarda la sua taglia e il suo probabile carattere futuro...quansdo un cucciolo è destinato a diventare un "monello" si vede, dammi retta!!!! In genere sarebbe meglio la femmina, poichè sono molto più posate e spesso intelligenti (o comunque furbe) e si adattano più facilmente...ovviamente però dipende dai casi...

Purtroppo non ho il giardino, ma solo un parco comunale dietro casa, dove potrei far correre il cane la sera, anche senza guinzaglio perchè non è molto frequentato

Immagino che tu dia per scontato anche la mattina prima di andare a lavoro e possibilmente durante la pausa prenzo....nessun cane, nemmeno se prendi un chiuhauha, va limitato a girare due o tre volte al giorno per 15 minuti...servono ore!!!!

I centri dove fanno corsi di educazione di base o per cuccioli sono davvero utili e ottimi soprattutto per i proprietari alle prime armi, purchè si sappia riconsoscere quali sono i centri validi...vista la vostra situazione io vi consiglierei anche qualche libro da leggere prima del futuro arrivo sul loro comportamento o di etologia canina, in modo che vi sia più chiaro come comunicare al meglio con loro....se siete interessati posso consigliarvi qalche titolo...!

non esitate a fare domande a raffica, la scelta del cane va ponderata anche insieme a chi se ne intende e soprattutto a lungo!!!!

Bacini...

Link al commento
Condividi su altri siti

allora io ti posso aiutare dicendoti di prendere un cane sicuramente di taglia piccola e se vuoi che non perda pelo posso consigliarti il barboncino che nn ne perde pero' il suo pelo e' in continua crescita e va tolettato almeno una volta al mese o il chihuahua che ne perde davvero poco........poi se lo prendi a pelo corto ancora meno.....confrontato ad un persiano saranno pochi peletti e lo puoi pettinare anche una sola volta a settimana nn sono cani che hanno bisogno di lunghe passeggiate e sono pero' molto longevi il che nn guasta no?????quello che posso consigliarti e' quello e poi se ti va da'un'occhiata alle mie foto per vedere e darti un'idea delle razze che ti ho appena consigliato...... :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie, siete fantastici, rispondete subito...

Allora...per quanto riguarda le passeggiate lo porterei fuori certamente la mattina (mezz'oretta), nella pausa pranzo (purtroppo ho poco tempo, potrei stare fuori con lui non più di venti minuti) e verso le 18,00 (un'ora circa).

Pensate che sia sufficiente? Credo che poi sia bene portarlo fuori anche prima di andare a dormire (dieci minuti, giusto per una pipì).

Non so perchè, non ho mai preferito una razza a un'altra, ma negli ultimi tempi mi sono innamorata dei labrador. Un amico di famiglia ha un allevamento, ho visto dei cuccioli un paio di mesi fa e sono rimasta estasiata.

Vorrei un cane medio-grande, non proprio piccolo, perchè vorrei fare delle passeggiate sull'argine, magari correre... Prima di sposarmi avevo uno shi-tzu femmina, che poi ho lasciato a mia mamma perchè è vecchiotta (14 anni) e a certe ore bisogna darle le pastiglie per il cuore (a quelle ore sono al lavoro mannaggia...).

Ciao e rispondete numerosi!

Link al commento
Condividi su altri siti

il labrador vive tranquillamente in appartamento (in questo momento ne ho 10, 9 cuccioli, e vivo in appartamento!) è una razza fantastica basta scegliere bene l'esemplare giusto, se hai bisogno di consigli chiedi pure.

per quanto riguarda la solitudine dipende molto da individuo a individuo cmq in generale il labrador ha bisogno del contatto con il padrone anche se la compagnia con il gatto potrebbe bastare per alcune ore al giorno.

i centri se sono buoni sono davvero importanti e anche qui bisogna scegliere bene.

di che zona sei?

Link al commento
Condividi su altri siti

il labrador vive tranquillamente in appartamento (in questo momento ne ho 10, 9 cuccioli, e vivo in appartamento!) è una razza fantastica basta scegliere bene l'esemplare giusto, se hai bisogno di consigli chiedi pure.

per quanto riguarda la solitudine dipende molto da individuo a individuo cmq in generale il labrador ha bisogno del contatto con il padrone anche se la compagnia con il gatto potrebbe bastare per alcune ore al giorno.

i centri se sono buoni sono davvero importanti e anche qui bisogna scegliere bene.

di che zona sei?

Sono di Verona (provincia).

Visto che conosci bene i labrador, ti faccio un'altra domandina: perdono molto pelo?

Quante volte al giorno li porti fuori?

:lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora...per quanto riguarda le passeggiate lo porterei fuori certamente la mattina (mezz'oretta), nella pausa pranzo (purtroppo ho poco tempo, potrei stare fuori con lui non più di venti minuti) e verso le 18,00 (un'ora circa).

Pensate che sia sufficiente? Credo che poi sia bene portarlo fuori anche prima di andare a dormire (dieci minuti, giusto per una pipì).

Si, credo proprio che sia sufficente, magari integrando qualche bella passeggiata o corsetta nel fine settimana...

Non so perchè, non ho mai preferito una razza a un'altra, ma negli ultimi tempi mi sono innamorata dei labrador. Un amico di famiglia ha un allevamento, ho visto dei cuccioli un paio di mesi fa e sono rimasta estasiata.

Immagino...soprattitto quando sono cuccioli sono cani davvero bellissimi, ma come ripeto, non credo proprio sia il cane adatto a voi...9 ore o quasi, passate da solo forse sono troppe...!

Per il pelo poi credo siano cani che, se vivono in appartamento, fanno la muta tutto l'anno, perciò con notevoli perdite di pelo, che così corto è anche più difficile da pulire...ma lascio la parola a chi ha esperienze dirette!!

Sono di Verona (provincia).

Che bello, adoro la tua città...venerdì ci torno per la seconda volta in un mese!!! Poi sotto le feste è ancora più bella!!!Però indicazioni su centri cinofili non te le so dare...!!!

aggiornateci...bacini!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho parlato con un amico allevatore, che mi ha un pò scongigliato il labrador per le sue dimensioni....

Mi ha consigliato invece un cane di taglia + piccola, per es. un CAVALIER KING CHARLES SPANIEL. Ho visto qualche foto, sono davvero molto belli, ma decisamente diversi rispetto all'idea che avevo.

Dice che sono intelligentissimi e facili da gestire.

Che ne pensate?

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

il CAVALIER KING CHARLES SPANIEL è il cane che più spesso viene consigliato perchè facilissimo da gestire, a me non piace assolutamente ma non è a me che deve piacere!

il labrador non da grossi problemi con il pelo e poi il suo mantello normalmente non puzza neanche bagnato, cosa molto importante se lo tieni in casa.

io faccio fare ai miei cani tantissimi movimento circa 10 km, in 4 uscite, al giorno e tante ore di nuoto alla settimana, il cibo deve essere pesato e non bisogna dare mai extra (escluso nell'addestramento).

io non conosco centri ma mi posso informare...

Link al commento
Condividi su altri siti

scarterei a priori l'idea di un labrador...e non per l'appartamento ma perhcè un labrador vive solo con il suo padrone accanto...

Scusami se non mi dilungo se hai biosgno di altre ifnroamzioni inerenti alal razza fai un colpo!

aggiungo che non sembre le dimensioni sono direttamente proporzionali a meno impegno...

Non sempre i cani piccoli sono più semplici a gestire...

Link al commento
Condividi su altri siti

Anch'io ti sconsiglio vivamente il Labrador non tanto per la dimensioni ma perchè ha costante bisogno di compagnia umana e di fare lunghe passeggiate ! Il Cavalier King è un cane molto attaccato al padrone e che quindi potrebbe soffrire parecchio le ore di solitudine quindi ti sconsiglio anche questo !

Potresti invece provare a prendere un cane dal canile che ti sapranno consigliare i volontari !

Facci sapere ....Baci :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao

Io sono nuova..

Ho un cane,un golden retriever di 6 mesi che si chiama Benny.

Vivo in appartamento, di 40 mq ed ho un giardinetto, ma la cosa per benny è indifferente perché sta pochissimo fuori specialmente quando non ci siamo.

Io e il mio compagno lavoriamo tutto il giorno (io faccio 8-17 come te),quando non torno io all’ora di pranzo ho preso una dog sitter che per 6 euro mi va a casa e dà da mangiare al cane, lo porta fuori e lo coccola un po’.

Quando poi torno io lo porto fuori,libero nel parco dietro casa, a correre e sfogarsi.

Io credo che se tu stai fuori tutto il giorno, nessuno ti vieta di avere un cane, se no tutta la gente che lavora nn potrebbe averlo. Ma devi considerare degli aspetti:

1)la tua assenza all’inizio comporterebbe che il cane ci mette di più ad imparare le buone maniere e quindi dovrai avere moltissima pazienza nel momento in cui torni a casa. Te lo dico per esperienza, ma Benny non ha mai fatto grandi disastri, solo piccole cose, ma dipenderà da te non metterlo in condizione di sbagliare.

2) Il tuo tempo libero, quando torni a casa, sarà quasi del tutto dedicato al cane, perché se stai fuori tutto il giorno, hai solo poche ore per insegnargli l’educazione, coccolarlo etc..e nei weekend dovrai portarlo con te il più possibile se non vuoi che cresca allo stato brado. Benny va con me ovunque tranne che a lavoro.

3) Il golden ha un pelo splendido. Tolto il momento in cui passa dal pelo di cucciolo a quello da adulto, non spela quasi per nulla. Oltretutto ha un manto repellente sia all’acqua che allo sporco, per cui se si infanga (e capiterà perché adorano l’acqua) aspetta che si asciughi e poi spazzolalo bene e tornerà come nuovo.

Non farti scoraggiare da quelli che sembrano limiti insormontabili, ma considera che un cane, di qualunque razza è un impegno enorme, ma ti ripaga con un amore splendido.

Link al commento
Condividi su altri siti

non credo ce l'abbia conte....

anche io quando lavoravo per molte ore al giorno mi sarebbe piaciuto prendere un dog-sitter che si occupava di scila,ma in quel periodo era un disastro. finanziario e il carattere del mio cane era ingestibile.

ma se trovi una persona di fiducia e un ottima soluzione.

ma però i labrador come il golden sono cani che hanno bisogno di lavorare,e sfogarsi sopratutto da giovani perciò non mi sembra la soluzione ideale per Kimi.

forse un cagnolotto in canile che non ha grosse esigenze ci sara sicuramente,non ne detto che deve essere per forza cucciolo.

i cuccioli sono molto più impegnativi ed hanno bisogno di uscire molto,e di sfogarsi, cosa che una dog sitter non fara di certo e insegnargli un educazione di base, con il rischio che il piccolo confonda i ruoli delle persone.

è un cane di taglia medio grande recluso rischia di fare danni,anche se addestrato,anche perchè ha bisogno di sfogarsi.

la lettiera non ne un ottima soluzione neanche per i piccoli,anche perchè il cucciolo deve uscire si per fare i bisogni ma anche pe socializare.

e una mia opinione..

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me se hai intenzione di abituarlo alla cassetta nel caso qualche volta ritardi dal lavoro, dovresti prendere una taglia piccola, e soprattutto una femminuccia, perchè sai il maschietto visto che alza la zampetta avrebbe più diffocoltà a farla in una casetta....e comunque kavalier e barboncini sono molto attaccati al padrone, io ho una femminuccia di west higland white terrier, è abbastanza indipendente e fa i suoi bisognini sul giornale se necessario, però appena torno a casa la porto a giocare con i suoi amichetti, quando è con loro a me non mi vede proprio, ha bisogno di sfogarsi correre e giocare com e i bambini al parco. Certo le ore che il tuo cane starebbe solo non sono poche, però comunque l'importante è che quando torni lo coccoli e lo porti a giocare.

Link al commento
Condividi su altri siti

non hai neanche preso in considerazione la possibilità di ascoltare "scila mia" ?

Credo che abbia completamente ragione....

Ce ne sono anche di molto educati in canile...sono spaventati, agitati perchè vorrebbero uscire...

Ma non tutti sono nati per strada e non hanno ricevuto un'educazione da principino (anche se i volontari, sante persone, fanno tutto quello che possono!), ma altri, per esempio quelli vittime degli abbandoni estivi, hanno sempre avuto una casa, un salotto e delle pantofole da non rosicchiare.

Spero di non dire cavolate, se è così che i volontari qui presenti mi perdonino....

Ma io credo che dobbiamo sfatare questo mito canile=cane da educare, difficile, chiassosi, aggressivo...

O provare a vedere tra le varie cucciolate in giro, non puoi cercare un cucciolo di taglia piccola, o media, leggevo che non hai problemi di spazio.....

Per forza di razza?

Link al commento
Condividi su altri siti

PER ESEMPIO:

Salve,sono Roberto di Lazise(Verona);dei vicini DONANO,cuccioli di cane,meticci,bellissimi.Hanno circa due mesi,di taglia picc.-media,maschi e femmine di un bel marrone vivo e alcuni neri,disponibili ancora 4/5 cuccioli.Se interessati,telefonatemi dalle ore 20.00 alle 21.00 o lasciate un messaggio negli altri orari e vi contatterò,ciao.-Roberto ***********

se vuoi qualcosa qui ti troviamo....

o no ragazze?

Link al commento
Condividi su altri siti

£@@£ £@@£

io non faccio il volontario in canile,ma mi ritrovo sempre dei cani da sistemare,solitamente sono cani che hanno vissuto per un pò di tempo in famiglia o da qualche contadino,di razza e non con e senza pedigree per tutti i gusti.

Adesso ne ho una stupenda di razza che non ha mai avuto niente(sempre chiusa in un box) ed piutosto di farti felice farebbe di tutto,anche stare ore da sola per ricevere un pò di coccole

molti sanno le buone maniere,altri un pò meno.lei non fa i bisogni nel pavimento ma solo sulla terra.

Sono andata un pò di volte in canile,e ci sono cani di taglia piccola o media che hanno sempre vissuto come principi in casa,perciò sanno come si comporta.

comprare un cane di razza cucciolo comporta rischi sopratutto se non si ha idea di chi abbiamo accanto.

ad essempio una signora anziana che si muove poco non starebbe mai bene con un cane di indole vivace ed sportivo,di razza o non.

perciò bisogna capire le esigenze che uno ha,e nel caso sopra non mi viene altro che riconsigliare un cane adulto che sa come comportarsi o comunque farebbe di tutto per farvi felice.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...