Vai al contenuto

Aironi Al Sud?


carmine
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!!! Volevo avere un informazione..l'anno scorso (lo so che la notizia è un po vecchiotta ma fa niente) più o meno di questi tempi, se non sbaglio, ho visto uno strano uccello e guardandolo bene ho notato che era un airone!! Poi ho pensato che li c'era un fiumiciattolo e il mistero sembrava risolto ma poi è venuto fuori che vicino al fiume ce ne erano molti!!! Lo so che il fatto non sembra tanto strano ma io non avevo mai sentito parlare di aironi in molise...o è normale??

Link al commento
Condividi su altri siti

Intendi un Airone cenerino (Ardea cinerea), un Airone bianco maggiore (Casmerodius albus) oppure un Airone rosso (Ardea purpurea)?

L'Airone cenerino è diffuso in Pianura Padana soprattutto lungo i fiumi e nella zona della Lombardia e del Piemonte dove è dominante la risaia. Gregario, nidifica in colonie denominate garzaie insieme ad altre specie di Ardeidi.

L'Airone bianco maggiore in Italia è considerata specie migratrice regolare e in seconda istanza svernante e nidificante (dagli anni 90) in Nord Italia e Delta del Po. Frequenta ambienti umidi, specialmente i canneti, le praterie umide, le rive di laghi e fiumi; occasionalmente la si può trovare in zone marine come banchi di alghe e zone scoperte di marea. La si può trovare anche in zone agricole specialmente nelle risaie allagate.

L'Airone rosso in Italia è abbastanza comune nella Pianura Padana, in Sardegna ed in altre località adatte (zone temperate, nelle paludi d'acqua dolce con vegetazione densa, lungo i canali, nei canneti).

Questa è una cartina che mostra i siti principali di nidificazione dell'Airone cenerino.

Questa invece è una cartina che mostra i siti principali di nidificazione dell'Airone bianco maggiore.

Questa è una cartina che mostra i siti di osservazione dell'Airone rosso.

Possibile fosse una Garzetta (Egretta garzetta), una specie appartenente sempre alla famiglia degli Ardeidi?

Questa è la sua distribuzione, dove:

giallo= uccelli estivi

verde= uccelli residenti

blu= uccelli svernanti

E' compatibile se gli individui da te osservati erano delle Garzette pronte per la partenza.

Fammi sapere!

Link al commento
Condividi su altri siti

Possibile che fossero di passo, in effetti il Molise si trova sulla traiettoria Delta del Po-promontorio del Conero-canale di Otranto-Bosforo, una delle rotte migratrici più frequentate dai cicogniformi (le altre sono Gibilterra e lo stretto di Messina).

Dovendo sparacchiare nel buio (senza descrizione) voterei per il cenerino, il più comune; ma anche la garzetta potrebbe essere probabile. Direi che serve una descrizione. Indicativamente direi:

altezza circa 90 cm e piumaggio grigio e nero: cenerino;

altezza 90-100 cm ma piumaggio rossiccio: airone rosso;

altezza 95-110 cm ma piumaggio bianco: airone bianco maggiore;

altezza 60 cm, piumaggio bianco e piedi gialli: garzetta.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...