Vai al contenuto

Pappagallo


Andrea9
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti!

ne approfitto per salutarvi perchè sono nuovo di qst forum! :bigemo_harabe_net-100:

Inizio subito a porvi una domanda:

ho intenzione di comprarmi un pappagallo allevato a mano, penso un'amazzone a fronte blu. Come mio primo pappagallo me lo consigliate? Sono già a conoscenza di tutte le attenzioni di cui hanno bisogno.

Io di solito sono via solo la mattina e un paio di gg alla settimana via da casa.

Dite che sarebbe una buona scelta? Mi hanno detto che il costo si aggira attorno ai 700€, se preso appena finito di svezzare, o da finire da svezzare come pensavo di prenderlo.

Mi date qualche informazione generale, tipo se tagliargli o meno le remiganti, etc?

grazie in anticipo di cuore.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Andrea

presumo tu sia alla prima esperienza, da quanto leggo, permettimi di dirti che te lo sconsiglio, l'amazzone fronte blu è una delle specie più difficile da gestire, come d'altrone molti pappagalli di media e grande s

taglia, per vari problemi, fai una accurata ricerca nei vari siti e forum, ascolta l'esperienza diretta di chi possiede già un'amazzone fronte blu e te ne renderai conto. Ti accenno alcuni lati negativi di questa specie :

Eccessiva possessività che può sfociare in comportamento morboso verso il compagno umano e veri e propi attacchi verso altri membri della famiglia.

Urla , che potrebbero dar molto fastidio al vicinato.

Senza contare del dispendio sia economico, per alimentazione , adeguata gabbia, cure veterinarie, che quello del tempo che gli si deve dedicare almeno 2/3 ore giornaliere, per compannia, pulizia. Quindi scordati le ferie, come me che sono quattro anni che non ne faccio.

Non voglio fare del terrorismo, non è nel mio intento, ma diffifìda da negozianti o mercenari che hanno solo lo scopo di vendere e fare soldi.

giupix

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Andrea

i libri in italiano sul tema pappagalli non è che siano propio il massimo. Visto e considerata l'età che hai , la totale mancanza di esperienza ti consiglio di optare per specie più piccole, anche per via della più facile gestione.

Dopo esserti affermato e stabilizzato livello occupazionale e familiare, cosa che ti auguro, allora puoi pensare di fare un grande passo.

Ricorda che un pappagallo è per tutta la vita.

A tal proposito volevo che leggessi questo :

http://www.animalinelmondo.com/forum/index...?showtopic=8989

posto in evidenza sul sito

giupix

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Andrea

i libri in italiano sul tema pappagalli non è che siano propio il massimo. Visto e considerata l'età che hai , la totale mancanza di esperienza ti consiglio di optare per specie più piccole, anche per via della più facile gestione.

Dopo esserti affermato e stabilizzato livello occupazionale e familiare, cosa che ti auguro, allora puoi pensare di fare un grande passo.

Ricorda che un pappagallo è per tutta la vita.

A tal proposito volevo che leggessi questo :

http://www.animalinelmondo.com/forum/index...?showtopic=8989

posto in evidenza sul sito

giupix

si lo so, l'ho già letto, comunque grazie!

io ho anche un cane, un bastardino di media- piccola taglia. Possono dare problemi insieme?

Una volta attaccava i conigli di mia cugina ma ora che si è abituato a vederli non li bada neanche....

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...