Vai al contenuto

Cos'è L'equitazione Per I Classici?


LadyD
 Share

Recommended Posts

La definizione dell'equitazione per il General Campagnola nel suo Saggio dedicato al conte di Bellegarde "Sulla rigenerazione delle razze de' Cavalli e sulla equitazione", Mantova, 1814 (prefazione, IX):

La equitazione emana, io son d'avviso, per dir così, dall'arte delle razze: la equitazione mantiene in armonia la sanità del Cavallo, ne consolida le fibre, concorre ad isviluppare le relative qualità che si trasfondono ne' figli, e si riproducono: la equitazione altronde non fu trattata abbastanza, nè va esente errori inveterati i quali feriscono singolarmente la pratica, e che è forza combattere.
Link al commento
Condividi su altri siti

La definizione dell'equitazione per il General Campagnola nel suo Saggio dedicato al conte di Bellegarde "Sulla rigenerazione delle razze de' Cavalli e sulla equitazione", Mantova, 1814 (prefazione, IX):

La equitazione emana, io son d'avviso, per dir così, dall'arte delle razze: la equitazione mantiene in armonia la sanità del Cavallo, ne consolida le fibre, concorre ad isviluppare le relative qualità che si trasfondono ne' figli, e si riproducono: la equitazione altronde non fu trattata abbastanza, nè va esente errori inveterati i quali feriscono singolarmente la pratica, e che è forza combattere.

beh, mi sembra che questo sbugiardi la nuova teoria secondo cui chi addestra i cavalli nella maniera classica non pensa minimamente al benessere del cavallo...

Link al commento
Condividi su altri siti

beh, mi sembra che questo sbugiardi la nuova teoria secondo cui chi addestra i cavalli nella maniera classica non pensa minimamente al benessere del cavallo...

Esatto!!! :bigemo_harabe_net-122::bigemo_harabe_net-122:

Ma vedi, già allora il generale si poneva il problema:

la equitazione altronde non fu trattata abbastanza

E credo che dopo 200 anni la situazione non sia cambiata, anzi...!

Ma il generale suggerisce già la soluzione: per correggere gli errori bisogna... STUDIARE LA BELLA EQUITAZIONE!! ;o)

Link al commento
Condividi su altri siti

Quanto scritto sopra è anche sottolineato da nientemeno che La Guérinière, ben... 100 anni PRIMA del generale Campagnola.

Il seguente pezzo è tratto dal suo famosissimo "école de cavalerie", secondo capitolo, parte prima:

La Cavalerie est le seul Art pour lequel il semble qu'on n'ait besoin que de la pratique ; cependant la pratique dépourvue de vrais principes, n'est autre chose qu'une routine dont tout le fruit est une exécution forcée et incertaine et un faux brillant qui éblouit les demi-connaisseurs surpris souvent par la gentillesse du Cheval plutôt que par le mérite de celui qui le monte.

Traducendo viene pressapoco così:

"l'equitazione è la sola Arte per la quale sembra esserci bisogno unicamente della pratica; tuttavia la pratica è sprovvista dei veri principi, non è nient'altro che una routine il cui frutto è un'esecuzione forzata e incerta e una falsa brillantezza che abbaglia i semi-conoscitori sorpresi spasso dalla gentilezza del Cavallo piuttosto che dal merito di chi lo monta."

Piì diretto di così... ;o)

Link al commento
Condividi su altri siti

"l'equitazione è la sola Arte per la quale sembra esserci bisogno unicamente della pratica; tuttavia la pratica è sprovvista dei veri principi, non è nient'altro che una routine il cui frutto è un'esecuzione forzata e incerta e una falsa brillantezza che abbaglia i semi-conoscitori sorpresi spasso dalla gentilezza del Cavallo piuttosto che dal merito di chi lo monta."

Piì diretto di così... ;o)

qaunto è vero!!

Link al commento
Condividi su altri siti

"per equitazione naturale s'intende quella equitazione che lascia al cavallo prendere il suo equilibrio naturale col nuovo peso del cavaliere e del pacchettaggio, rimanendo in una posizione naturale di collo e testa.

Base di questa equitazione è l'ottenere dal cavallo ch'esso faccia quanto gli si richiede, lasciandolo libero di usare i mezzi che reputerà necessari a compiere quello che da lui si esige, e che il cavaliere impieghi la maniera migliore perchè i mezzi della cavalcatura non siano mai ostacolati."

Federico Caprilli

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...