Vai al contenuto

Distinzione


Fallen Angel
 Share

Recommended Posts

Salve raga, ho due Sternotherus Odoratus ma non riesco a distinguere quale sia la femmina e il maschio.

Uno è verde scuro (quasi nero), di dimensioni leggermente maggiori rispetto all'altro e con una piccola codina dritta.

L'altro ha il ventre giallo e il carapace verde più chiaro...per quanto riguarda la coda quando l'ho acquistato non ce l'aveva, probabilmente o è nato senza o con un morso gliel'hanno staccata...

Sapete dirmi qualcosa? Grazie in anticipo :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Dalla scheda di Stefano Redaelli:

DIMORFISMO SESSUALE

La caratteristica piu' evidente tra i due sessi e' la coda: nei maschi e' molto larga alla base e con l' apertura cloacale verso l' estremita'. Nelle femmine invece la coda piu' piccola e sottile ha l' apertura della cloaca posta vicino agli scuti anali. Un ulteriore dimorfismo e' rappresentato dagli scuti anali: nei maschi sono meno accentuati rispetto alla femmina in cui coprono maggiormente la coda

http://www.tartaland.it/schede/scheda_ster...us_odoratus.htm

Link al commento
Condividi su altri siti

Dovrebbe aver subito una mutilazione che comprenda pure la cloaca, per non potersi più riprodurre.

Se manca solo la parte terminale può riprodursi benissimo.

Se gli è stata tranciata all'altezza della cloaca è anche difficile che campi bene.

Mandaci una foto del "sotto" della tua tarta e vediamo di che si tratta...

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusate il ritardo! Ho cercato di far la foto il meglio possibile ma essendo così piccole non è venuta delle migliori:

Tarta coda

La codina non ce l'ha, ha soltanto il buchino XD

Inoltre come potete vedere sullo sfondo per il momento le tengo nella classica "orribile isoletta con le palme", per un motivo molto semplice! Non sanno nuotare 0_o è possibile o sto impazzendo io?

Quando provai a comprargli acquaterrari entrambe si trovarono in difficoltà.

Quella che tengo in mano riusciva a stare a galla a stento, mentre l'altra di dimensioni leggermente più grosse ma più pesante non riusciva proprio a salire in superficie per prendere aria quindi sono stata costretta a rimetterle lì....

Come mai? T_T capita anche a voi?

Link al commento
Condividi su altri siti

Effettivamente la mia nuota molto bene.... Quindi è molto strana questa cosa che non sanno nuotare. Però ti dico una cosa. Ho comprato un laghetto da mettere in giardino, molto più profondo dell'acquario in cui si trova la mia tarta, e un pò di tempo fa, curiosa come una scimmia, ce l'ho messa dentro per vedere che faceva e devo confessarti che anch'io ho avuto la sensazione che non riuscisse a stare a galla e a nuotare come si deve. Però ho pensato soltanto che non è abituata e, un domani quando sarà trasferita, imparerà a muoversi nell'ambiente nuovo. Potresti piano piano cercare di farle abituare..... Mi sembra strano che non nuotino....

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao fallen angel!

posso spiegarti perchè 'non sanno nuotare'... anche io avevo 2 odoratus e ai tempi mi sono informata molto. ho letto che non sono affatto delle grandi nuotatrici... che infatti preferiscono il cibo che galleggia, e sarebbe preferibile farle stare in acque basse, e come hai detto tu l'acquaterrario deve essere pieno di radici,sassi (lisci) tronchi...insomma roba simile , in modo che abbiano dove appoggiarsi!

****

CARATTERISTICHE COMPORTAMENTALI

Le abitudini di questa tartaruga sono molto particolari: e' una tartaruga poco propensa al nuoto e preferisce sostare in acque poco profonde. Passa parte della giornata facendo basking sia sulle rive dei bacini in cui vive sia arrampicandosi sulle radici affioranti ma anche sugli alberi: e' infatti una ottima arrampicatrice e raggiunge altezze notevoli, mentre se si sente in pericolo non esita a buttarsi in acqua. Ha abitudini strettamente notturne evidenziabile anche dagli occhi scuri molto grandi. Viste le temperature dell' areale di provenienza Sternotherus odoratus va in letargo durante i mesi piu' freddi come alcuni Emydidi, ma al contrario di altre specie mal sopporta le temperature estive troppo elevate per cui e' molto frequente l' estivazione. E' una tartaruga particolarmente mordace e ha un insolito metodo di difesa: se attaccata secerne dalle ghiandole poste sotto il carapace un liquido maleodorante che allontana il predatore. In cattivita' mostra raramente questa "peculiarita"'.

comunque per altre informazioni puoi cercare semplicemente su google! per esempio qua

http://www.tartaclubitalia.it/specieacquat...redaelli001.htm

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie Chii, bella spiegazione :)

Il nuovo acqua-terrario è arrivato e per fortuna di posti dove appoggiarsi ne hanno tanti XD gli piace soprattutto il termometro perchè sentono in calduccio.

Si sono svegliate parecchio in quanto non sono più timide ma mordaci e con una fame da morire eheh meglio così...

Settimana prossima nel negozio sotto casa mia arrivano gli Sternotherus Minor Minor :bigemo_harabe_net-146: e avevo intenzione di prenderne due da mettere insieme ai miei Odoratus...non si fanno mica del male insieme vero? 0_o

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...