Vai al contenuto

Aiuto: Pogona O Non Pogona... Questo è Il Problema!


SimElena
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!!!!

:bigemo_harabe_net-131:

Innanzitutto mi presento visto che sono nuova di questo forum: mi chiamo Elena e sono una grande amante di animali... tutti, belli e brutti.

Fin da piccola ho cominciato a rompere i miei genitori, come tutti, chiedendo un gattino o un cagnolino da coccolare, ma mi sono dovuta accontentare dei soliti pesci rossi... niente da ridire, unica pecca: era un po difficile (diciamo impossibile) accarezzarli!!!!! ;-P

Ma con la solita scusa "...quando sarai grande, a casa tua farai quello che ti pare!" mi è sempre stato negato il piacere di un piccolo compagno.

Ora che finalmente vivo nella mia casa non ho abbastanza spazio per permettermi un animale come un cane o un gatto, visto che ho pochi metri quadrati a disposizione, al 2° piano ovviamente senza giardino.

Sono riuscita a trovare il posto per il mio vecchio acquario (80lt.) di pesci tropicali, ed avevo anche una dolce cricetina che aimè, mi è morta di vecchiaia! sigh sigh

Detto ciò, mentre ero alla ricerca di un animaletto da poter coccolare mi sono innamorata del mitico DRAGO BARBUTO. Animale che mi è stato consigliato da parecchie persone a cui ho spiegato la mia situazione.

Da parecchi mesi mi sto documentando, ed ho trovato tantissime cose positive nell'avere una pogona. Nonostante il fatto io sia molto impulsiva, però, non sono ancora riuscita a decidermi solo per un unico fatto che avrete già indovinato: l'alimentazione!

Non tanto io, ma soprattutto il mio ragazzo è spaventato dal dover tenere in casa e dover dare grilli vivi al draghino... E quindi la domanda sorge spontanea: visto che oramai la teoria penso di averla afferrala (ho letto anche tutte le discussioni già fatte sul tema) vorrei sapere nella pratica COME si da un grillo alla pogona!!!!

Tra le righe ho sentito parlare di pinzette...

Qualcuno sarebbe così gentile da spiegarmi nella pratica come si fa a prendere un grillo???

Mi scuso per la mia prolissa richiesta.

...Visto gli esperti che siete, vi metterete a ridere alla vista di questa domanda cretina...

GRAZIE MILLE a chiunque abbia voglia di darmi una mano...

Link al commento
Condividi su altri siti

benvenuta elena,spiacente ma non so molto sui sauri(anche se mi piacciono un casino)ma sono curioso di sapere il motivo della scelta di questo animale,non penso che provino affetto verso di noi(correggimi se sbaglio)e penso ti darebbe molta più soddisfazione un animaletto sempre di quelle dimensioni ma che sappia apprezzarti,come un roditore,un volatile o qualcos'altro,oltre tutto i sauri e gli ofidi sono animali difficilissima da curare,per il semplice fatto che se non sono nel loro ambiente naturale,si indeboliscono e le varie malattie sono tantissime.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao stevecavio,

grazie 1000 della tua risposta e forse dal mio messaggio precedente non traspariva il perchè della mia scelta di questo animale. Spero di potertela dare adesso, perchè non ho girato la roulette, non è stata una scelta casuale. Infatti ho sempre avuto la passione per i rettili e tutti gli animali che nel frattempo ho avuto erano un contentino che mi concedevo (o che mi concedevano le persone con cui condivido casa).

Non mi fraintendere, ho dato tutto l'amore possibile e mi sono sempre affezionata tantissimo.

Tant'è che quando è morta la mia cricetina ho sofferto tantissimo e mi sono ripromessa di non prenderne più, proprio per via della loro breve vita.

Ora che ho una casa tutta mia non mi vorrei più scendere a compromessi con nessuno.

La mia vera fiamma è il mondo dei rettili, e tra questi uno dei più facili da tenere, che interagisce con noi mi avevano detto è la pogona, così ho cominciato ad informarmi.

Nel farlo mi sono proprio innamorata del suo aspetto preistorico ed un po' metallaro, con tutte le sue punte, e del suo carattere visto e curioso di tutti i piccoli esemplari che ho visto nei vari negozi.

E' chiaro che non cederò all'impeto, per questo mi sto informando di tutti gli aspetti per vedere se riuscirò a prestargli tutte le attenzioni di cui ha bisogno!

Spero di essermi spiegata bene... dimmi se ti trovi d'accordo con me o se ancora non ti ho convinto.

Attendo ansiosa la tua risposta.

Grazie 1000 per l'attenzione!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Elena! innanzitutto benvenuta!!!poi vorrei dire la mia...io ho una pogona di poco più di 10 mesi, non è la solita pogona pacioccosa e amichevole la mia è un pò più schiva e non si lascia troppo accarezzare o maneggiare..ma è un caso abbastanza raro, in ogni caso se voglio spostarla per un qualsiasi motivo, soffia un pò ma finito lì, il suo caratterino non è certo un impedimento!!!e , contrariamente a quello che si pensa, anche i rettili danno enormi soddisfazioni!!!matgari non si lasceranno coccolare, ma quando capisci che iniziano a riconoscerti e non hanno più paura di te è un' ENORME soddisfazione. Bisogna solo imparare a vedere il rapporto con il rettile in modo diverso...

ma veniamo ai nostri grilli...dunque, non è troppo complicato prenderli..io faccio così: ho una scatola dove li allevo che contiene scatole di cartone delle uova (che loro usano come tane), io prendo un barattolo di vetro e ci scrollo dentro i grilli attacati sui cartoni delle uova. Quando sonoarrivata alla quantità desiderata chiudo scatola dei grilli e barattolo. A quel punto apro il terrario della pog e ci ficco dentro la mano colbarattolo di grilli (stappato!)e pog si tuffa dentro in meno di mezzo secondo!!

Se preferisci puoi prendere i grilli con la pinzetta dal mbarattolo, ma stai attenta : le antenne si rompono , dovresti cercare di prenderli dalle zampe che sono un pò più resistenti!!

vedrai che piano piano diventerà un'operazione semplicissima!!!

ah, per le malattie, è vero, sono animali delicatini,ma basta stare attenti all'igiene del terrario,seguire una dieta equilibrata, fare il controllo periodico delle feci dal veterinario e non trascurare sintomi che potrebbero sembrare anomali, per il resto la pog è un sauro abbastanza facile da gestire!!!con questi piccoli accorgimenti non è difficile controllare lo stato di salute!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie mille *CRI*, mi hai proprio chiarito le idee!!!! Sei stata gentilissima!

E' + facile di quello che pensavo... praticamente lo faccio già con tutti gli insetti che mi entrano in casa!!!

Invece per quanto riguarda la quantità per i piccoli esemplari ho sentito parlare di 3 grilli giornalieri... Cosa ne pensi?

A questo punto allora faccio l'ultima domanda: come fare per le vacanze???

Nel frattempo ho deciso comunque di aspettare un po', visto che poi qui dalle mie parti fra qualche mese c'è una fiera dedicata ai rettili, e volevo approfondire ancora più il discorso se possibile... e vedere dal vivo qualche esemplare adulto!!!

Tu CRI non hai fatto qualche foto al tuo piccolo sauro???

Link al commento
Condividi su altri siti

per quanto riguarda la quantità di cibo...beh, è soggettiva!!non tutti gli esemplari mangiano la stessa quntità di cibo...la mia l'ho presa che aveva due mesi, ma se le davo 3 grilli al giorno, di notte usciva dal terrario e si mangiava pure me!! :lol:

Diciamo che all'inizio (fino a 4 mesi)puoi darle da mangiare un paio di volte al giorno più o meno finchè ha fame (fino a 4 mesi non camole del miele e della farina e kaimani), oltre ai grilli puoi provare a darle frutta e verdura. All'inizio magari te la snobberà, ma piano piano si abituerà.E poi la quantità di grilli dipende anche dalla dimensione dell'insetto...se sono particolarmente piccoli, 3 sono decisamente pochini.Ah, ricorda che la dimensione dei grilli è importante: non devono mai superare in lunghezza, la distanza tra gli occhi della pog onde evitare eventuali occlusioni intestinali.

Mentre fino ai 4 mesi pui darle da mangiare più o meno finchè ha fame, dopo dovrai piano piano regolarla tu. Le pogone sono FOGNE!!loro mangiano finchè tu gliene dai. E questo, con la creascita potrebbe portarle all'obesità (con tutte le spiacevoli conseguenze che comporta!!).

per quanto riguarda le vacanze...beh, quella di aspettare a comprarla mi sembra un'ottima idea (nel frattempo potrai procurarti tutto il necessario!!!), poi vedi tu. Se c'è qualcuno (parenti , amici)disposto ad occuparsene quando tu non ci sei (deve essere una persona in grado di affrontare la situazione anche in cas di emergenza)bene, sennò non so..io non ho mai avuto questo tipo di problema..e se parto per più di una settimana e non vado troppo lontano e non c'è nessuno che può occuparsene me la porto(quando era più piccola l'ho fatto senza troppi probelmi).

http://it.photos.yahoo.com/manelys84

quì ci sono le foto della mia dolce lucertolina di 42cm... <_< non sono nuovissime, ma sono le più recenti che ho(risalgono a qualche mese fa..)

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie grazie!!! :bigemo_harabe_net-146:

infatti, a dire la verità un pò la sua crescita mi preoccupa!!continua ad allungarsi...ha la coda lunghissima!!(non tutte la pog la hanno così lunga!!)e pensare che quando l'ho comprata era piccola rispetto ai suoi fratellini!!!Comunque per ora è in un terrario 100x80x60..con parete di doppio strato di legno rivestito di sughero(all'interno) con ruote!!!spero non voglia crescere ancora tanto sennò dovrò costruirle un castello!!!

Solitamente raggiungono i 40-50cm...(i maschi possono arrivare a 50, le femmine rimangono un pò più piccole)la mia dovrebbe essere femmina (ma mi sa che ha tutte le intenzione di arrivare ai 50!!!)

Link al commento
Condividi su altri siti

bhe in un terrario delle dimenzioni d 100*80*60 una pogona c sta più che bene per tutta la vita nessuna preoccupazione per le dimenzioni.

Per i grilli come già detto cri le pogone ne mangiano finchè ce ne quindi basta regolarsi un pò.

Tutto quello da fare e lasciarli nel terrario, man mano che va crescendo puoi anche aumentare le dimenzioni delle prede dando locuste, kaimani e quant'altro e aggiungendo frutta e verdura (queste ultime sempre meglio tritate e lasciate in un piattino).

se le prime volte vedi che non mangiano i vegetali puoi stuzzicarle mettendo nel piattino anche camole della farina...

altri alimenti da dare molto più d rado sono le camole del miele e i pinkie d topi (i piccoli appena nati) perchè molto ma molto più grassi

necessario nel terrario è anche una vaschettina cn dell'acqua posta nel lato freddo per evitare l'aumento dell'umidità (non dimentichiamo che sono animali deserticoli)

altra cosa riguardante l'alimentazione bisogna spolverare i grilli cn del calcio in polvere, puopi lasciare del calcio anche in un piccolo piattino vedrai che le pogone andranno a leccarlo

altra aggiunta le vitamine senza vitamina a troppa fa male

il calcio dato tutti i giorni e le vitamine 2o 3 volte a settimana

passanado all'iluminazione

terrario provvisto d neon a raggi uvb e uva d 5.0 (io consiglio il reptisun 5.0 della zoomed)

e in un'angolo 2 spot uno bianco x il giorno e uno infrared per la notte

questi ultimi termo regolati cn un termostato

neon e spot sempre skermati da una retina metallica onde evitare scottature

credo che sia tutto

P.S per CRI: la vaschetta dell'acqua cambiala è troppo alta!!! devono essere sempre basse metti un piattino cn dentro un sasso (il sasso serve solo per non farlo rovesciare)

se mi sono dimenticato alcune cose date uno sguardo a questi link

http://www.galapagos.it/Animali/Rettili/Sa...20vitticeps.htm

http://www.kingsnake.com/reptilia-italia/M...ile/pogona2.htm

http://www.serpenti.it/schede/pogona.htm

http://www.hobbyanimali.it/news/script/rea....php?NewsId=235

Link al commento
Condividi su altri siti

quello era il terrario vecchio con una vaschetta provvisoria..prima avevo un sottovaso come piscina, ma poi è cresciuta infrettissima e, siccome il terrario dove sta ora era in fase di completamento ho dovuto adattarmi...adesso c'è una lettiera per gatti come piscina e lei ci sguazza e ci nuota dentro e ci va anche a bere tipo cane...sinceramente nn ho mai avuto problemi con le piscine che ci ho messo...le ha sempre sfruttate tutte al massimo!!!

per quanto rigurada l'UVB io uso l'8.0 (prima usavo un 10.0 ma poi si è fulminato)a mio parre il 5.0 va bene , ma sarebbe meglio un 8.0 o un 10.0, hanno una maggiore concentrazione di UVB. <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

ah ah ah... anche la piscina!

Essendo un animale desertico non avrei mai pensato che potesse apprezzare anche un bel "tuffo"!!!

Sabato finalmente ho accarezzato un esemplare di quasi 50 cm di 2 anni!

Ho deciso che sicuramente ne farò mio un piccolo esemplare moooolto presto...

Anche grazie alle info che che mi state scrivendo.

Ho letto di molta gente che, saltuariamente, cattura in natura alcuni insetti per variare un po' la dieta: quali sono quelli + indicati e quelli assolutamente da non dare? Le lucciole sono velenose, grilli e cavallette sono ok, per il resto? Per quanto riguarda vermiciattoli, farfalline o falene notturne, formiche o altro... sapete se sono indicati o meno?

E poi ho notato che la questione degli UVB è un po' controversa: ho sentito dire che alle pogone non serve il neon agli UVB, bastano solamente le vitamine e calcio a volontà... Ma da come ne parlate, voi lo ritenete necessario... è così? Cosa ne pensate?

:bigemo_harabe_net-100:

Link al commento
Condividi su altri siti

io parto dal princio che essendo animale deserticolo gli uvb vanno di suciro

in + servono per sintetizare le vitamine sopratutto la D3,

e per evitare problemi alle ossa quali rachitismo o malformazioni

a parer mio farfalle e falena le sconsiglierei nn so che effetto avrebbero sull'animale

con la sostanza che è sulle loro ali

le formica cancellale dalla lista a meno che la tua pogona non ami la cucina messicana è meglio cancellarle

(le formiche sono piccanti esperienza personale)

altre cose che puoi dare bhe camole del miele, camole della farina, pinkie di topo

per i vermiciattoli puoi provare certamente non sono tossici se si parla di lombrichi

mi terrei un po' + cauta nel provare dei bruchi

^_^

Link al commento
Condividi su altri siti

...eh sì, hai proprio ragione, meglio stare sul sicuro!!!

Sia per gli UVB che per la dieta.

...invece al posto dei topini, so di gente che dà un pastone con spinaci, uova sode, vitamine, calcio e petto di pollo, anche se non ho capito se cotto o crudo... tu cosa ne pensi? Io non riuscirei a dare dei topolini alla pogona, mi c'è voluto un po' ad abituarmi all'idea di dare dei grilli vivi... figuriamoci dei topolini!

£@@£

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci sono allevatori (come quello su http://www.amiciinsoliti.it)che allevano alcuni sauri (tra i quali le pogone)senza UVB ma con successo. Naturalmente non è facile , perchè poi devi regolarti diversamente con le integrazioni di calcio e vitamine. Se ti interessa vai sul sito e contatta Roberto, lui saprà dirti di preciso come fare.Io , personalmente, consiglierei l'uso dell'UVB perchè è più semplice soprattutto alla prima esperienza.

Il pastone va bene se glielo dai una volta ogni tanto, ma i pinkie , a parer mio, glieli dovresti dare.ogni tanto anch'io gliene do qualcuno.Io ti capisco se non riesci a dargli i pinkie (anche per me è una sofferenza, poveri topolini :bigemo_harabe_net-102: )ma se la pog ne ha bisogno devo fare lo sforzo.Non possiamo negargli qualcosa di cui ha bisogno perchè a noi fa impressione(o pena o dispiacere).Naturalmente è una mia opinione, c'è anche chi non glieli da e la pog sta bene lostesso, ma io so che ne ha bisogno.

Per quanto riguarda il cercare insetti ingiro da dare alla pog, beh, io lo sconsiglierei. Non catturare gli insetti ingiro, non sai mai da dove vengono o di cosa si sono nutriti. Rischieresti solo di fare danni allla tua pog. Gli insetti li devi comprare (su internet trovi tranquillamente insetti pasto per rettili in vendita. te li spediscono a casa!!). Oppure decidere di allevarli (se vuoi risparmiare un pò), ma non li catturare ingiro!!

In bocca al lupo!! :bigemo_harabe_net-194:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao. (ritardo mostruoso).

Ankio ho una Pog da circa 1 mese. ha un anno ed è stupenda.

come quella di Cri è un po antipatica, nel senso che se la prendo in mano si dimena e cerca sempre di scappare. poi soffia e fa altri versetti buffi.

per i grilli cerco di non farglieli avere facilmente, cioè da un barattolo. ne prendo un po e li butto dentro il terrario. se ha fame inizia a rincorrerli altrimenti sta a guardali e quando possando a portata di bocca se li mangia. mangia anche tantissima insalata. ho dovuto piantarte una pianta in girdino perchè non ci stavo + dietro a comprarla al supermercato. non l'ho mai vista bere e in effetti l'acqua non cala di molto. però ho provato a vederla immersa con tutto il corpo, probabilmente aveva caldo.

Sono felicissimo di averla presa. è veramente un animale fantastico.

buona fortuna!!!!!!

PS: x tutti: ma la vostra pog caga tutti i giorni?

Link al commento
Condividi su altri siti

non è una cosa troppo comune...solitamente le pogone sono abbastanza tranquille...e comunque, anche quelle scontrose sono gestibilissime!! :bigemo_harabe_net-104:

Per quanto riguarda le analisi delle feci vanno fatte subito dopo l'acquisto e poi ad ogni cambio di stagione. Poi quando ti sembra che potrebbero esserci dei problemi di salute!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

si :bigemo_harabe_net-117: !più o meno!anche se non sono proprio quei mesi precisi va bene lostesso,l'importante è farle le analisi!!!meglio con un pò di ritardo piuttosto che non farle!!! <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...