Vai al contenuto

Una Cosa Orribile


tiberts
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi, oggi ho vissuto un'esperienza orribile, rivoltante una cosa mai vista che non sapevo nemmeno potesse accadere...in pratica verso tarda mattinata mi sento chiamare dai miei nipotini di correre dalla loro mamma perchè la coniglia stava male (una coniglia dolcissima di circa sei anni), vado di la e mia cognata è in bagno che singhiozza come una matta e vi giuro che credevo fosse morta la coniglia, le chiedo cos'è successo e lei mi risponde che la coniglia è piena di vermi sul corpo. insomma sono andata a vederla e aveva tutte delle feci fuori dall'ano e dei vermetti che le gironzolavano addosso, mio marito l'ha accompagnata di corsa al PSvet. e in pratica è piena di larve di mosca a causa di un'ulcera che ha sotto il pelo e quindi non visibile perchè sopra il pelo è bello. ora l'hanno depilata nella zona infetta, le han fatto l'antibiotico e l'antiparassitario e han tolto più larve possibile però le han detto che è in una situazione critica e la cosa importante è riuscire ad alimentarla e per questo la tengono al PS per uno o due giorni. Io non avevo mai nè visto nè sentito di una cosa del genere, la vet. ha detto che capita quando ci sono ferite non viste o non curate e col caldo le mosche depositano le uova proprio in queste zone, infatti mio marito mi ha detto che era piena soprattutto nella zona dove c'è l'ulcera. ma che schifo di roba, mi ha lasciato proprio di sasso a voi è mai capitata direttamente o indirettamente un'esperienza del genere? se penso a quella povera coniglietta e a cosa deve patire mi viene una roba allo stomaco che non vi so dire..... ma dico io, possibile non rendersi conto di una cosa del genere???

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 64
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Oddio...povera piccola....

:bigemo_harabe_net-102:

Che cosa orribile davvero...non oso immaginare povera bestia come doveva sentirsi...ma l'ulcera dov'era??....povera bestia...vedrai che guarirà però..un po' di giorni di pronto soccorso dove sapranno curarla per bene e poi tornerà come prima...

Non avevo mai sentito di una cosa del genere...ma d'estate succede nella gabbietta....il mio coniglio fa i suoi bisogni in un angolo solo e se per caso tardo un giorno a pulirgli la gabbietta ci sono quelle maledette larve che fanno davvero schifo...mi si rivolta lo stomaco già solo quando capita questo, figuriamoci a pensare quelle schifezze sul corpo di una povera bestina...

Facci sapere miraccomando come sta ok??

Link al commento
Condividi su altri siti

In pratica lei ha una ferita sopra il dorso verso il basso solo che il pelo lì è bello non era nè liso, nè mancante e per questo mia cognata non si è accorta di nulla fino a stamattina quando in pratica tutti questi cagnotti le giravano per il corpicino. ma davvero tu trovi le larve anche nella gabbia??? madonna mi sta venendo un'ansia per sta roba, ma oltre a mantenere tutto pulito il più possibile che si deve fare??

la vet. ha detto che oltre che fuori nella zona ulcerata queste larve saranno sicuramente anche all'interno del suo corpicino :bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

odioooo poveraaaaaaa!!!! :o :o io sarei svenuta davanti a una simile visione...ma per quanto riguarda gli animalacci che potrebbero essere penetrati sotto l'epidermide che ha detto la veterinaria?? come fare per eliminarli??? cosa possono causare alla coniglia? tienici informati mi raccomando!!

le mosche putroppo son terribili, con questo caldo depositano uova ovunque!!! nella gabbia di minimini non mi è mai capitato di trovare larve per ora, adesso che mi ci avete fatto pensare la pulirò ancora più frequentemente! invece spesso è capitato di trovarle nella gabbia del criceto, gestito ovviamente non da me ma da mio fratello che idiota non la pulisce mai :bigemo_harabe_net-102: povero criccio... uno schifooo!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io la gabbia del coniglio in estate la pulisco più frequentemente certamente ma all'inizio pensavo bastasse una volta ogni2-.3giorni..all'inizio poi se magari non avevo molto tempo essendo che sporca solo in un angolo mi limitavo magari a togliere la sabbietta sporca e metterne di pulita..ma poi c'erano questi odiosi vermicelli..così ora la pulisco praticamente tutti i giorni e spesso la lascio un po' con della conegrina o comuque qualche cosa per disinfettarla bene perchè i fanno davvero schifissimo...

Povera cucciola....ma guarirà vero??

Link al commento
Condividi su altri siti

seguite le cure prescritte dalla vet e mantenete la zona il piu pulita possibile.Io avevo una coniglia paralizzata che pertanto dovevo aiutare a fare i bisognini..proprio per evitare le larve e el infezioni la pulivo col XXXXXXX,una schiuma detergente che mantiene pulita la zona anche iìn presenza di piccole ferite.

in bocca al lupo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Stasera dopo le 20 mia cognata deve chiamare l'ambulatorio per sentire come sta la coniglia, ma è tutto il giorno che ci penso e sono veramente senza parole. l'antiparassitario che le han fatto serve per eliminare le larve all'interno del suo corpo, mio marito (che purtroppo ha visto il tutto dal vet.) ha detto che ha due forellini in questa ferita dai quali entrano ed escono le larve, le mosche le han depositate su questa ferita le larve che sono entrate in pratica sono nel suo organismo. ma vi rendete conto che cosa orribile poverina? e lei che è una patatona non si lamentava di niente, anche dalla vet. si è fatta depilare e far di tutto senza rivoltarsi minimamente, e male ne avrà senz'altro sentito quando la ripuliva da ste bestiacce, pensate che a un certo punto la vet. ha detto a mio marito e a sua sorella di andare nell'altra stanza perchè era meglio che non vedessero, quindi non oso immaginare cosa sia uscito da quella ferita di quella povera bestiola....e sinceramente non oso immaginare che choc per mia cognata vedere la sua coniglia in quelle condizioni, stamattina quando son corsa di la non riusciva più a smettere di piangere e tremare e dal disgusto che ha provato nel vedere quella scena è stata anche male di stomaco, con mia suocera che le diceva "non devi reagire così" io mi son incavolata e le ho risposto "ma come cavolo vuoi che reagisca???", ma si sa le nostre mamme non vogliono mai vederci soffrire e poi loro dicono sempre che non vogliono animali perchè se no poi etc. etc... però vi giuro per quel poco che ho visto ha choccato anche me!!! vi aggiorno appena ne so di più

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho appena parlato con mia cognata che ha sentito il vet., le han dovuto fare un antidolorifico perchè sta soffrendo e mia cognata a un certo punto ha detto di parlare chiaro di come sono le reali condizioni perchè non vuole che si facciano terapie inutili se poi la coniglia deve soffrire senza risultati, il vet. le ha detto che questa infestazione da larve va curata con dei medicinali forti che tolgono l'appetito alla coniglia e siccome va alimentata in modo forzato andrebbe incontro a blocchi intestinali e anche a paresi (o paralisi non ho capito bene) nella zona del fondoschiena dove ha l'ulcera. le han detto che non mangia e non beve e che è ancora piena di larve. adesso provava a consultare telefonicamente altri centri per sentire opinioni diverse e in pratica poi deciderà cosa fare. a casa non la può portare perchè lei (e la capisco) non se la sente di disinfettarla o medicarla con tutte ste larve che ha addosso e poi anche lei ha 3 figli che non è il caso che vedano la coniglia con tutta la zona di carne viva e via di seguito. io non so che dirle, al suo posto nemmeno io riuscirei a portarla a casa in quelle condizioni, mi ha detto che non si dimenticherà mai di tutto quello che le ha visto addosso oggi e ci posso ben credere! se per caso qualcuno di voi ha avuto esperienze del genere e può consigliarci qualcosa ben venga, io da parte mia non so proprio che fare :bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

oddio,poverina,chissà che dolore atroce e che fastidio avere delle larve sotto la cuteO_O

speriamo davvero che si rimetta.

a casa non la può portare perchè lei (e la capisco) non se la sente di disinfettarla o medicarla con tutte ste larve che ha addosso e poi anche lei ha 3 figli che non è il caso che vedano la coniglia con tutta la zona di carne viva e via di seguito

spero che la riescano a curare ugualmente bene nel centro,se no io andrei lo stesso a casa a curarla,in fondo rischia la vita!!!

mi spiace per tua cognata,si vede che ci tiene davvero alla coniglia!!

non vorrei avere poco tatto,ma......delle larve di mosca cosa ne hanno fatto?uccise?

Link al commento
Condividi su altri siti

Oddio,povera piccola.

Ma già che ci penso anche la mia coniglia ha una ferita (piccola) che non ho disinfettato.

Poi si trova in un luogo aperto,al caldo e inevitabilmente ci sono mosche.Oh mamma,aiuto.

Cosa devo fare??Come devo disinfettarla???La ferita c'è l'ha da tre giorni.

Link al commento
Condividi su altri siti

bella nanà!!!!!

molto interessante,dovrò rileggermi meglio casa freccia.

Ma già che ci penso anche la mia coniglia ha una ferita (piccola) che non ho disinfettato.

Poi si trova in un luogo aperto,al caldo e inevitabilmente ci sono mosche

non agitiamoci per ogni minima ferita^^

prima di tutto bisogna ssicurarsi che sia stata parassitata,se no subirebbe soltanto un forte stress dal vet per scoprire alla fine che è tutto a posto;prova a vedere se in quel taglio ci sono larve,o che almeno si stia rimarginando,senza segni di pus o sostanza necrotica.

Link al commento
Condividi su altri siti

In effetti la ferita della coniglietta è in parte necrotica e purolenta, e per Steve non ho idea di cosa ne abbiano fatto delle larve, so che le han chiesto se gli altri conigli erano insieme a lei ed erano sollevati del fatto che son separati quindi non so se è anche infettiva come cosa. certo che se sai che l'unica possibilità di salvarla è curarla a casa lo fai, però immagina la situazione: questa povera bestiolina con tutta una zona sul dorso di carne viva e le larve che vanno e vengono, come puoi farla vedere ai bambini e come puoi non farla vedere visto che abitano tutti nella stessa casa che come tale non è immensa come una villa e dove puoi magari avere una stanza dove chiudi la bestiola e neghi l'accesso a chiunque...è una cosa brutta, ma anch'io ti ripeto preferirei che la curassero al centro, però nello stesso tempo vorrei avere delle certezze, perchè visto che sta soffrendo se devo fare un accanimento terapeutico senza via di uscita non le farei patire oltre. poi sai quando vai in questi centri ci sono tanti dottori che girano a turni quindi non è che parli sempre con lo stesso vet. e in ogni caso non è il tuo di fiducia che ti conosce e conosce la coniglia etc. etc., io spero che passi la notte e che domani si riesca subito ad interpellare il nostro vet. per capire bene cosa c'è realmente da fare. però è tutta una situazione critica, la coniglia non è giovanissima, rifiuta di alimentarsi, loro dicono che non fanno le flebo perchè idratano e basta e lei invece deve mangiare però se la sforzano a mangiare può avere un blocco intestinale, mi sembrano spiegazioni anche un pò confuse...ma io non sono un veterinario e quindi è normale che quando non ti senti dire delle certezze e quando vai in pratica dal primo che capita è difficile riuscire ad averne. dal primo che capita intendo il fatto che vai in un posto dove non sei mai stata e dove non conosci i medici, poi magari sono il meglio che puoi trovare però quando ti trovi davanti ad un problema così di cui non sapevi nemmeno dell'esistenza ti ritrovi catapultato in una specie di incubo pieno di punti interrogativi....per fortuna che io non ho visto nemmeno un quarto di quello che purtroppo han visto mia cognata e mio marito perchè una scena così come me l'hanno descritta penso che non sarei riuscita ad immaginarmela nemmeno sotto sforzo....ragazzi appena so qualcosa vi faccio sapere ora vado a leggere la scheda che è stata messa da Nanà ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

non vorrei avere poco tatto,ma......delle larve di mosca cosa ne hanno fatto?uccise?

secondo te?????????

ma che domande fai????????? :bigemo_harabe_net-127:

non agitiamoci per ogni minima ferita^^

prima di tutto bisogna ssicurarsi che sia stata parassitata,se no subirebbe soltanto un forte stress dal vet per scoprire alla fine che è tutto a posto;prova a vedere se in quel taglio ci sono larve,o che almeno si stia rimarginando,senza segni di pus o sostanza necrotica.

io mi agiterei... meglio una visita stressante di controllo dal veterinario che un coniglio che da li apoco si potrebbe riempire di larve...

Link al commento
Condividi su altri siti

non agitiamoci per ogni minima ferita^^

prima di tutto bisogna ssicurarsi che sia stata parassitata,se no subirebbe soltanto un forte stress dal vet per scoprire alla fine che è tutto a posto;prova a vedere se in quel taglio ci sono larve,o che almeno si stia rimarginando,senza segni di pus o sostanza necrotica.

io mi agiterei... meglio una visita stressante di controllo dal veterinario che un coniglio che da li apoco si potrebbe riempire di larve...

Martedì vado dal vet.La ferita,non è grande,non ha pus e no è maleodorante.Ma come si riesce a vedere se ci sono larve????Cmq la mia coniglietta continua a leccarsi la ferita in modo morboso.Cosa devo fare??

Link al commento
Condividi su altri siti

Si tratta di Miasi... ed è una cosa che può capitare soprattutto nei conigli che vivono all'aperto...

Se la situazione non è critica (le larve non sono entrate sottocute) si cura eliminando le larve, nei casi gravi serve antibiotico... la cosa migliore però è prevenire...

Basta controllare spesso (almeno una volta a settimana) il coniglio e si notano zone arrossate o sporche, beh pulire immediatamente e poi, per sicurezza un controllino dal vet se succede spesso...

se non sbaglio si chiama MIASI leggete a questo link!buona fortuna per la piccina!

http://www.casafreccia.it/salute_malattie_pelle.html

Yes!

E' proprio miasi...

In effetti la ferita della coniglietta è in parte necrotica e purolenta, e per Steve non ho idea di cosa ne abbiano fatto delle larve, so che le han chiesto se gli altri conigli erano insieme a lei ed erano sollevati del fatto che son separati quindi non so se è anche infettiva come cosa.

Per venire contagiati bisogna per forza essere parassitati dalle larve di mosca... cosa che rarissimamente succede nei conigli sani, che non hanno ferite e sono puliti (attenzione alla zona perianale che col caldo tende a sporcarsi ed a rimanere umida)...

Link al commento
Condividi su altri siti

devo molto a questo sito,per anni mi ha aiutato a salvare svariate larve di mosca(penso musca mydaeinae,quelli che si nutrono di organismi in decomposizione e che probabilmente sono nella ferita della coniglia di perla).

http://www.amiciinsoliti.it/cibovivo/camole.html

ma non usciamo off-topic-_-

quoto erika,le larve di mosca non sono contagiose per cotatto,deve essere proprio la mosca che deposita le uova nella ferita(se c'è).

Link al commento
Condividi su altri siti

Mamma mia ragazzi che cosa raccapricciante... Comunque conoscendo un pò il ciclo vitale delle mosche non mi stupisce affatto la cosa. Non per niente nei film di orrore la carne in decomposizione o marcescente ha sempre qualche larva appiccicata addosso! Mi sembra che l'unica arma che abbiamo per prevenire, oltre alla scontata igiene dell'ambiente in cui vive il nostro coniglietto, sia il controllo settimanale. E vi assicuro che da oggi lo effettuerò con molta più accuratezza e precisione!

Spero che il vostro animaletto possa riprendersi presto presto... Facci sapere come procede!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...