Vai al contenuto

Dubbio....


kyrin
 Share

Recommended Posts

Ciao, mi sono appena iscritta.

Vorrei un consiglio: vorrei regalare a mia sorella una cavia ma il problema è che lei ama coccolare gli animali e ci starebbe appiccicata tutto il giorno. ho letto che le cavie sono piuttosto coccolone ma una amica mi ha detto che ce le aveva e che sono morte visto che lei le portava dappertutto e visto che non si staccava un' attimo da loro!!!! :bigemo_harabe_net-127:

Secondo voi dovrei ugualmente prenderle una cavia o qualcosa d' altro???

ciao.

Link al commento
Condividi su altri siti

mi spiace kyrin,ma le cavie non sono animali da coccolare,o almeno,non i primi momenti,sono animali timidissimi ed è difficilotto instaurare un rapporto veramente sereno a meno che non ti capiti la cavia giusta,per il resto si spaventano molto facilmente e coccolarle sarebbe un inferno per loro.

ti consiglio qualche altro animale un po' più adatto^^

Link al commento
Condividi su altri siti

:bigemo_harabe_net-102:

Grazie per la tua risposta, però ora non so proprio che fare!!!

Ieri ho parlato un pò con i miei genitori e è saltato fuori che non vogliono cani,gatti,furetti o conigli!!!!

Mi rimaneva solo la cavia ma saputo questo anche questa opzione è cancellata.

Non so proprio che altro animale potrei prendere in considerazione.......... :bigemo_harabe_net-127:

Qualcuno ha qualche idea su cosa potrei prenderle?????

Grazie in anticipo per le risposte.

Link al commento
Condividi su altri siti

posso capire per i cani e i gatti,ma non cambia molto fra coniglio e cavia,il furetto penso abbia un comportamento tipico di un gatto.

potresti provare col il criceto,sono molto facili da allevare e per le loro dimensioni sporcano davvero poco,certo,essendo un animale anche lui ha bisogno di essere accudito al meglio(gabbia spaziosa e cibo fresco ogni giorno oltre che al mix secco),ti posso assicurare però che sanno dare molto affetto(questo però dipende dal tipo di criceto,ti consiglierei un criceto russo siberiano,detto anche winter white,oppure il criceto dorato,sono tutti e 2 animali molto socievoli).

guarda questa scheda e dimmi cosa ne pensi:

http://freeweb.supereva.com/cricetorusso.freeweb/

evitare però i roborovsky,senza dubbio i criceti più carini,ma anche i più schivi,purtroppo molta gente non sapendo il loro carattere ma vedendo il loro aspetto lo prendono immediatamente.

comunque se sei interessata anche a questo criceto puoi vedere http://freeweb.supereva.com/laster/rob.html?p

fammi sapere poi^^

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche questa ipotesi è bocciata: mia sorella li aveva e le ho chiesto se li rivuole ma lei ha risposto di no... :bigemo_harabe_net-102:

Cerco un animale anche fuori dal comune che però sia coccolone, non ho speranze vero??

Intanto mi sto informando in giro ma non ho ancora trovato nulla, sto pensando seriamente di rinunciarci... :bigemo_harabe_net-127:

Ciao.

Link al commento
Condividi su altri siti

Kyrin,

forse ti sembrerò un pò dura, ma credimi,non lo faccio per cattiveria.

Le cavie non sono adatte ai bambini...come non lo sono i criceti, i conigli o i furetti....I bambini si stufano in fretta e anche se sono delle bestioline piccole hanno bisogno di molte più attenzioni di quanto pensi. Non credere che prendere un coniglio, un criceto o una cavia, chiuderla in una gabbia e portargli da mangiare una volta al giorno gli faccia bene....l'animale così è al limite del maltrattamento (purtoppo molta gente non lo sà) . Poi ci sono le spese veterinarie, da mangiare, la lettiera... Sei disposta a spendere al mese almeno 60€ sei disposta a pulire ogni settimana con disinfettanti la gabbia della tua bestiolina (che deve essere delle giuste dimenzioni quindi per 2 cavie almeno 1metro x 60 cm ) . Poi le cavie non possono stare da sole ne devi prendere almeno 2 (dello stesso sesso ovviamente). Insomma non credere che questi animaletti impegnino molto di meno di un cane o di un gatto, perchè non è così....e non sono per niente adatti a dei bambini. Compragli un giocattolo a tua sorella, così quando si stufa lo può buttare senza creare danno a nessuno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao....

dunque, mai sorella ha 15 anni e devo dire che con tutti gli animali che ha avuto ( un cane,un gatto e due criceti) ha fatto un ottimo lavoro: li ha mantenuti in piena forma!!!

Lei ci tiene molto ai suoi animali,infatti, una volta era preoccupata per il criceto ( starnutiva) e anche se pioveva è andata a piedi dal veterinario!!

Non so cosa fare :bigemo_harabe_net-127:

ciao.

kyrin

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora per prima cosa: le cavie sono adatte ai bambini per il fatto che sono docili, non mordono e non richiedono un lavoro così duro come portare ogni giorno fuori come si fa con un cane. Naturalmente al patto che non si esagera con queste coccole e si sa come maneggiarle, magari in presenza di un adulto. Io ho avuto criceti dall'età di 8 anni e li curavo perfettamente da sola.

2) A 15 anni, scusatemi, si dovrebbe già essere in grado di badare a un bambino, non solo ad un animale! E capire le esigenze e le necessità. Portarsi l'animale proprio dappertutto non mi sembra una cosa molto normale sinceramente, è pur sempre un'essere vivente, non un ciuccio/giocattolo. Per quanto ne so io solo un cane sarebbe felice di farsi accarezzare tutto il giorno senza sosta (ne abbiamo uno così nel cortile, non vorrebbe nient'altro che farsi accarezzare).

Con gli altri animali non se ne parla, sono meno legati all'uomo, diciamo sono meno addomesticabili. Quindi qualsiasi animale "insolito" è ancor meno adatto.

3) Anch'io dico che tra un coniglio e una cavia non c'è molta differenza, se non si può tenere un coniglio, non credo vi sarà permesso di tenere una cavia, o no?

4) Si, le cavie comportano molto lavoro, ma non vorrebbero stare in contatto con noi tutto il giorno, diciamo due-tre ore sarebbe il loro massimo.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti!!

dunque, il coniglio non lo posso tenere visto che mia madre è allergica!! :bigemo_harabe_net-102:

Mia sorella adora coccolare gli anmali e qualche volta ametto che è un tantino esagerata ma resta sempre molto premurosa.... il problema rimane :bigemo_harabe_net-102:

vi ringrazio per le risposte!! :bigemo_harabe_net-146:

Ora che sapete com' è la situazione, cosa mi consigliate prendere???

Allora, il coniglio non lo posso prendere perchè mia madre è allergica, in quanto a mia sorella lei ama coccolare i suoi animali; ma basterà spiegarle come stanno le cose per tenerla a bada: non vorrebbe mai stressare il suo "piccolo" come lo chiamenrebbe lei. :bigemo_harabe_net-104:

Ora che sapete la situazione cosa mi consigliate??

il coniglio non lo posso tenere visto che mia madre è allergica e per le coccole eccessive di mia sorella basterà spiegarle la situazione: non vorrebbe mai stressare il suo "piccolino"!!! :bigemo_harabe_net-104:

ora che sapete come stanno l cose cosa mi consigliate??

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora per prima cosa: le cavie sono adatte ai bambini per il fatto che sono docili, non mordono e non richiedono un lavoro così duro come portare ogni giorno fuori come si fa con un cane.

Non potevi dare risposta più sbagliata. Le cavie non mordono mai, ma sono molto timidi e molto stressabili , secondo te un bambino rispetterebbe la privacy di una cavia? Poi le cavie devone essere tenuti in luoghi poco rumorosi ed un bambino fa molto chiasso! Inoltre le cavie sono molto delicate, per loro cadere anche da 20 cm di altezza potrebbe comportare la rottura delle zampe. Poi, non sò come tieni le tue cavie comunque io le tengo in una gabbia di 110cmX65cm la pulisco una volta a settimana disinfettandola con prodotti specifici insieme a tutti gli oggetti che contiene (un bambino non credo possa fare questo).

Quindi il consiglio che ti posso dare Kyrin e di non prendere una cavia a tua sorella (o qualsiasi altro roditore) pensando che ti prende poco tempo...perchènon è così! TI PRENDONO POCO TEMPO SE VENGONO CURATE MALE.

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusami tanto forse ti sembrerò poco carina, ma se per i tuoi non ci sono problemi perchè non le prendi la cavia?!!! In fondo tua sorella non è una bambina (15 anni!!!!) e se tu le spieghi come stanno le cose e come vanno trattati questi piccoli roditori credo che lei possa capire!!!!!!

Guarda io ho 12 anni e mi prendo cura con mia sorella (9 anni) di 2 labrador di 40 chili!!!!!!! insomma a 15 anni certe cose si è in grado di capirle e di comportarsi di conseguenza!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora per prima cosa: le cavie sono adatte ai bambini per il fatto che sono docili, non mordono e non richiedono un lavoro così duro come portare ogni giorno fuori come si fa con un cane.

Non potevi dare risposta più sbagliata. Le cavie non mordono mai, ma sono molto timidi e molto stressabili , secondo te un bambino rispetterebbe la privacy di una cavia? Poi le cavie devone essere tenuti in luoghi poco rumorosi ed un bambino fa molto chiasso! Inoltre le cavie sono molto delicate, per loro cadere anche da 20 cm di altezza potrebbe comportare la rottura delle zampe. (un bambino non credo possa fare questo).

:bigemo_harabe_net-127:

1)La risposta più sbagliata è la tua perché non hai letto attentamente tutto il mio messaggio e perché ti permetti di giudicare in negativo le risposte che vengono dall'esperienza (positiva), non da un libro sulle cavie.

2) Ho scritto che curavo i miei criceti già a 8 anni e capivo perfettamente come bisogna rispettarli perchè si vede che i miei genitori me l'hanno insegnato.

3)Non so quali bambini hai visto tu, ma io non facevo nessun chiasso e passavo il tempo in casa a fare i compiti, disegnare, leggere o guardare la TV. Caso mai il chiasso lo facevo fuori giocando con altri bambini, ma dentro non avevo nessuno con chi far chiasso.

E poi è consigliabile (dagli esperti americani) posizionare la gabbia nel luogo più vivace della casa se la cavia è una sola, così da tenerle compagnia (certo, questo è un consiglio per gli americani, che non urlano come capita in Italia).

3) E' capitato più volte che qualcuna delle mie cavie è saltata giù anche dall'altezza di un metro e non è successo niente, sono ancora vive e vegete.

4) Non è necessario che un bambino piccolo (meno di 8-9 anni) pulisca le gabbie, possono farlo anche adulti. Ma da 10 anni in poi lo possono fare tutti i bambini, eccòme!

Link al commento
Condividi su altri siti

buona fortuna....ricorda,o tu o i tuoi genitori dovranno fare da "supervisori" per i primi tempi,è solo una sicurezza che tua sorella non possa nuocere alla nuova arrivata!!

ah,e sarebbe meglio che ne prendessi 2 di cavie(con una gabbia proporzionata alle loro esigenze),le cavie sono animali gregari in natura,soffrono molto se lasciate sole(un essere umano non potrà mai prendere il posto di un altro animale).

leggi bene questo sito per le cure porcellesche: http://cavies.lightskies.net/

Link al commento
Condividi su altri siti

1)La risposta più sbagliata è la tua perché non hai letto attentamente tutto il mio messaggio e perché ti permetti di giudicare in negativo le risposte che vengono dall'esperienza (positiva), non da un libro sulle cavie.

Io non ho giudicato nessuno, e se permetti io non mi baso siu libri dato che ho 2 cavie di quasi 3 anni.

Tu fai come credi, se pensi che la cavia stia bene in mano ad un bambino dagliela pure.

E' capitato più volte che qualcuna delle mie cavie è saltata giù anche dall'altezza di un metro e non è successo niente, sono ancora vive e vegete.

CHE COSA??? Ma che fai le lanci dal balcone?? Come è posibile che più di una volta la tua cavia e caduta da un metro?

Il fatto che si spezzano le gambe non è che te lo dicono i libri, basta che la guardi! Ha le zampe corte e delicate e non è in grado di attutire una caduta.

Tanto ho capito che dentro a questo forum se dici BRAVO va bene, se dici GUARDA CHE SBAGLI nessuno ammette niente.Vabbè lasciamo perdere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma guarda che noi qui raccontiamo le nostre esperienze.

Tu hai la tua e gli altri le loro. Non ti devi offendere se dici cose che non valgono per tutti, forse non lo sapevi. Naturalmente da bambino a bambino cambia, se uno è proprio una frana ... allora hai ragione tu.

Io so solo che se prendiamo tutta l'Europa e America del Nord (che conosco) nel 90% dei casi gli adulti comprano le cavie esclusivamente per i loro figli, bambini (perché loro le hanno già avute quando erano bambini ), ti assicuro, credimi. Se i bambini sono piccoli, li aiutano e sorvegliano naturalmente.

Il resto di 10% sono amatori e allevatori.

Io so solo che io ho fatto così e in altri paesi si usa far così, poi ognuno decide con la propria testa come fare in ogni singolo caso, tutto qui.

:bigemo_harabe_net-104:

Link al commento
Condividi su altri siti

Io so solo che se prendiamo tutta l'Europa e America del Nord (che conosco) nel 90% dei casi gli adulti comprano le cavie esclusivamente per i loro figli, bambini (perché loro le hanno già avute quando erano bambini ), ti assicuro, credimi.

Il fatto che una percentuale così alta di bambini possegga una cavia non vuol dire che è un animale adatto ai più piccoli...

Vabbè , ha ragione stevecavio. Lasciamo perdere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...