Vai al contenuto

Black Moor Solo Soletto...


elly
 Share

Recommended Posts

Uno dei miei black moor è morto e l'altro ora mi pare alquanto depresso...già solo per portare via il corpo dell'altro dall'acquario ho dovuto penare perchè gli stava appiccicato.Dopo qualche giorno ha ripreso ha piroettare e mangiare,tuttavia mi sembra che senta la mancanza di un compagno..

Mi è stato pero sconsigliato di farlo,perchè pare che inserire un altro pesce possa creare antagonismo fra i due i quali arriverebbero a menarsi,che ne pensate?

La cosa più importante per me rimane la salute del mio camillo...dovrei mettere un altro black?dovrei cambiare tipo di pesce?che devo fa'?

Link al commento
Condividi su altri siti

ma in che condizioni lo tieni? dimensioni vasca, arredamento, filtraggio...

sono già state scritte discussioni simili alla tua, se fai una ricerca troverai qualche cosa di interessante!

la cosa principale adesso è conoscere la causa della morte dell'altro pesce (un pesce rosso vive almeno una decina d'anni, ma tenuto in condizioni ottimali tocca la trentina... se non è morto di vecchiaia, vuol dire che c'è un problema). una volta trovato il problema devi prendere provvedimenti perché il pesce sopravissuto non faccia la stessa fine. può essere dovuto a malattie contaggiose, che devono venire debellate con l'uso di medicamenti. descrivici per bene l'evoluzione del pesce che è morto ed eventuali segni sospetti di malattia.

una volta risolto questo aspetto urgente, se la cosa più importante che ti rimane è la salute di Camillo, provvederai a fornigli una vasca adatta ai pesci rossi: molto spaziosa (per esempio 200 litri), ampi spazi per nuotare, vegetazione abbondante (anche fluttuante), filtrazione molto efficiente, illuminazione discreta, ambiente il più possibile a quello naturale (laghetti asiatici).

e sopratutto dei compagni della stessa specie 4 o 5, per esempio. naturalmente se la vasca è spaziosa come deve essere. ma l'acquisto di nuovi pesci è veramente l'ultima cosa a cui pensare, per ora.

ciao!

igua

Link al commento
Condividi su altri siti

Gia appena preso il black era un po',per cosi dire,poco vispo.Tendeva fin dall'inizio a starsene sul fondo,in più ha avuto il trauma di stare per una settimana e passa in una boccia perchè dovevo far rodare l'aquario con il filtro (è la seconda volta che ho dei pesci,la prima erano due pesci rossi che hanno vissuto tre anni in una vaschettina mini quindi ero digiuna sull'argomento)se la negoziante mi avesse avvisata un po prima magari avrei aspettato a prenderli e avrei prima fatto rodare il filtro...

Non saprei dire se fosse già vecchio,anche perchè di dimensioni sarà stato 5-6 cm con tutta la coda,e rispetto all'altro aveva una coda molto sviluppata e particolarmente bella e vaporosa :wub:

Cmq sostanzialmente dovrebbe essere stato un problema di vescica natatoria,probabile conseguenza di un'abbuffata:già nella boccia una sera ha avuto una crisi,aveva difficoltà di equilibrio quasi galleggiava,si è ripreso in due ore,cmq l'ho tenuto a digiuno per qualche gg.Dopo qualche gg di acquario ha ricominciato a stare male:

-se ne stava immobile sul fondo,si capiva che era vivo sl dal movimento delle branchie

-si faceva trascinare dalla corrente creata dal filtro e dall'areatore

-aveva le pinnette un po sfrangiate

-stava gradualmente cambiando colore diventando da nero a bronzo :bigemo_harabe_net-102:

Non poteva certo essersi abbuffato in questo caso,mi hanno quindi detto che poteva trattarsi di una infezione interna e mi hanno consigliato un antibiotico in pastiglia da sciogliere in vasca della JBL che cura sia infezioni interne al pancino,che esterne,come le pinne sfrangiate.

Ma dopo due gg di trattamneto il piccolo non ce l'ha fatta.

Il fatto che l'altro stia bene mi fa pensare che non si tratti di un problema dell'acquario pero in fondo non ho esperienza quindi che ne so??? %[]%

So pero che è un po una fetecchia d'acquario :unsure: :

-Prima di tutto è piccolo rispetto gli standard di voi esperti:20l

-Cerco di mantenere la temperatura quando faccio i cambi parziali (due volte alla sett),tratto l'acqua con qualche goccia di acquasafe per pesci rossi

-Il filtro è semplice,regolabile,la portata credo sia corretta mi sono fidata anche perchè mi è stato venduto annesso alla vasca

-ghiaietta sul fondo,una piantina finta(ok fustigatemi,ma già è piccolo che gli devo mettere pure la pianta vera?!)

-una piccola anfora sotto la quale incastro il tubo dell'areatore cosi le bolle sono meno invadenti e soprattutto non sono grandi come meloni

Calcolando che un acquario di 200l è fuori discussione perchè a quel punto i miei mi danno lo sfratto,come posso migliorare la situazione di sto pesce?

Mi scuso per la prolissità

Link al commento
Condividi su altri siti

potresti portarlo da qualcuno con una vasca da 200 litri e con altri suoi compagni cospecifici, per esempio.

altrimenti nelle tue condizioni la vedo grama: non si possono tenere pesci rossi in 20 litri. in 20 litri ci puoi tenere però un combattente... se ti leggi un buon libro, ti informi e prendi tutte gli accorgimenti necessari....

fai la tua scelta!

igua

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...