Vai al contenuto

Consigli Per Gli Acquisti


Birba84
 Share

Recommended Posts

E' da un mese ormai che il mio porcellino è qui con me. :bigemo_harabe_net-139:

Ho cercato di informarmi quanto più possibile *rreeaadd* su tutto ciò che c'era da sapere :bigemo_harabe_net-172: , ma avere qualche consiglio da chi sicuramente ne sa più di me mi farebbe un grande piacere.

Ho qualche dubbio sul tipo di lettiera da acquistare, so che molti consigliano il pellettato, io fino ad ora ho usato una lettiera per roditori 100% naturale di 5kg composta da Bentonite( che però in altre lingue è chiamata argilla) della P..&G...n Z....co,non so se nessuno di voi ne ha mai sentito parlare..

poi metto sopra uno strato di segatura, e sopra ancora del fieno della P....us.

Il pellettato che consigliate lo usate al posto della segatura o della lettiera? lo preferite per motivi economici, igienici o altro?

Che differenza c'è poi tra fieno e paglia? come faccio a sapere se quello che compro io è di buona qualità, visto che il mio porcelluzzo oltre a mettercisi su se lo pappa anche?

Riguardo all'alimentazione :bigemo_harabe_net-112: cerco di dargli essenzialmente verdura varia in abbondanza, ogni tanto frutta e quasi ogni giorno spicchietti di arancia o clementine cosi da assicurargli un apporto di vitamina c.

Molti sconsigliano di dargli il pellett, che ancora non ho ben capito in realtà di cosa si tratti. io ogni tanto gli do un pochettino di mangime per porcellini fatto con legumi, cereali, semi e non so se questo gli faccia benissimo o meno. poi ho anche qualche barretta fatta di cereali verdure e miele su cui ho gli stessi dubbi..

Nella gabbietta ho messo anche un blocchetto di sale apposito per porcellini.

Se qualcuno ha qualche consiglio da darmi(..o qualche rimprovero da farmi :P ) è sempre ben gradito.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il pellettato che consigliate lo usate al posto della segatura o della lettiera? lo preferite per motivi economici, igienici o altro?

La segatura è lettiera, anche il pellettato è lettiera. Il pellettato è molto più assorbente della segatura e spesso anche più economico, però molti (anch'io) lo trovano scomodo per i piedini delle cavie e pesante da rimuovere per la pulizia. Segatura invece è più leggera e sminuzzata, quindi offre un piano dove camminare molto più comodo.

quasi ogni giorno spicchietti di arancia o clementine cosi da assicurargli un apporto di vitamina c.

E' necessario dare la vitamina C ogni giorno, e meglio in gocce ( C...n, vendute in farmacia), 2 gocce per ogni 500gr di peso, si può spalmare sull'insalata, perchè dando le arance o altro non saprai mai quanta vitamina ne traggono, dovesse venire a mancare le cavie si ammalerebbero di scorbuto.

Molti sconsigliano di dargli il pellett, che ancora non ho ben capito in realtà di cosa si tratti. io ogni tanto gli do un pochettino di mangime per porcellini fatto con legumi, cereali, semi e non so se questo gli faccia benissimo o meno. poi ho anche qualche barretta fatta di cereali verdure e miele su cui ho gli stessi dubbi..

Nella gabbietta ho messo anche un blocchetto di sale apposito per porcellini.

Il pellett sono dei piccoli cilindri di erba pressata che si trovano anche nei mangimi pronti. Il pellett va benissimo, però questi mangimi non vanno affatto bene perché contengono i semi. I semi sono da evitare. Quindi non vanno bene neanche i bastoncini al miele. Il sale per roditori non serve a niente, è solo una attrazione commerciale.

Per una dieta completa sono sufficienti: acqua, frutta, verdura, il fieno a volontà e se vuoi il pellett di erba pressata.

Link al commento
Condividi su altri siti

Bentonite( che però in altre lingue è chiamata argilla)

lo conosco,lo usavo per il mio criceto,beh,per le cavie non andrebbe bene perchè essendo un materiale molto duro può provocare pododermatiti,ma se lo copri con del fieno va benissimo.

Segatura invece è più leggera e sminuzzata, quindi offre un piano dove camminare molto più comodo.

è vero,però si sono trovati pezzi di legno non sminuzzati bene e con una sagomatura molto appuntita,c'è un alto rischio che si tagli i delicati polpastrelli i dia inizio ad una infezione,inoltre la segatura si sgretola facilmente sotto il peso di una cavia e può provocare polvere rischiando sulle vie respiratorie della cavia.

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho letto che va bene e ho testato che è conveniente cm faccio io cioè metto in fondo abbastanza giornali che assorbono e ammorbidiscono, sopra o metti una lettiera abbastanza morbida o addirittura direttamente il fieno...cmq bisgna stare attenti di non prendere lettiere per criceti o per altri animali miraccomando che non siano polverose o troppo dure...ok?

Per ilmangime dagli tantissima verdura e frutta come di sicurofarai da sempre, la vitaminac anche in altri modi oltre che arancia e mandarino(cè qll da mettere nell'bevveratoio qll da somministrare direttamente e quella da spalmare sulla verdura), poi dargli il pelletato che è il loro mangime...e non fa assolumanete male(miraccomando non mangime per criceti o altri animali, solo quei piccoli cilindretti, che dovresti trovere nei negozi di animali a kg)poi tantissimo fieno(che può servire anche cm lettiera ma consigliano di usare "il porta fieno"per solo quello destinato alla alimentazione)l'acqua in abbondanza da cambiare ogni giorno.

Le cavie sn molto sfiduciose dei nuovi alimenti quindi cerca distabilire un piccolissimo elenco di verdura e frutta perchè se gli porgi un alimento nuovo anche se gli piace lo eviteranno accuratamente capito ahahah

dopo tutto qll che so basta eheheh comunque se pensate che abbia scritto fesserie o comunque cose sbagliate ditemelo...ok ciao e baci

Link al commento
Condividi su altri siti

beh,assolutamente NO nel senso che non avrebbe alcun effetto,non che faccia male o altro,la vitamina C(acido ascorbico) si ossida in pochissime ore a contatto con aria e liquidi,quindi se la cavia in quel momento non ha una sete pazzesca e non si scola tutto il beverino ne assumerà una piccolissima parte o nessuna,per essere sicuri che la prende l'ideale sarebbe posizionare le goccie su del cibo(qualcosa che possano mangiare in fretta,come l'insalata),però anche se insapore le cavie se ne accorgono e se dai varie foglie mangiano quelle e lasciano indietro quella con su il ce**on,quindi datene solo una.

oppure se le caviotte collaborano si può dare le goccie in una siringa(senza ago) o da una pipetta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...