Vai al contenuto

Ciao!


sara84
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, sono nuova del forum e devo dire che mi piace molto. Mi presento:

Sono Sara e la mia passione sono I CAVALLI!

Possiedo 3 AAS e dedico a loro tutta la mia vita, da quando ci sono loro passo il mio tempo libero solo li, non conosco più amici!!!

Ho due femmine e uno stalloncino che se ne stanno tutto il giorno liberi in 2 ettari di terreno. La più grande ha 10 anni e si chiama Zingara, poi c'è Jessi di 3 anni che ho domato io e Zion 2 anni, il più coccolone che quest'anno inizierò a lavorare.

Io mi diverto moltissimo ad insegnare i giochetti a Jessi come il saluto, la riverenza, sdraiarsi ect. ed è bravissima. L'ho domata naturalmente, andiamo in passeggiate solamente a cavezza, anche se a volte diventa un pò incontrollabile...!!! L'etologia è la cosa che mi appassiona di più del cavallo, ho tantissimi libri di tutti i generi, anche in inglese. E' davvero un animale straordinario e anche complicato.

Adesso vi saluto, spero che vi presentiate anche voi!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Sara, benvenuta nel forum.

Ho spostato il tuo primo post nello spazio presenazioni, che è il luogo più adatto.

Dunque... hai detto di aver domanto tu la tua cavalla, natuuralmente. Che sistema hai adottato? E cosa ti affascina di più dell'etologia?

Link al commento
Condividi su altri siti

L'ho domata riprendendo e fondendo insieme metodi come quelli di Parelli e Monty Roberts che alla fine sono sempre la stessa zuppa, ma ho aggiunto anche del mio premettendo che quando ho preso Jessi non sapevo nemmeno da dove iniziare. Ho costruito un tondino e ho iniziato a lavorare li dentro. Mi ricordo sempre il primo giorno che le misi la cavezza (di quelle in corda, costruita da me, è un pò dura, ma la uso con moderazione) non voleva fare nemmeno un passo e mordeva la corda tirandola per andarsene. Adesso corre verso di me quando la chiamo, è bravissima montata.

Dell'etologia mi piace moltissimo studiare la vita quotidiana in branco. Leggendo libri ho scoperto tantissime cose che ho raffrontato nel mio piccolo "branco". Tipo il comportamento dell capobranco, le agevolazioni sociali, i giochi dei puledri maschi diversi dalle femmine. Sono abbastanza naturali, anche se la presenza dell'uomo gli influenza moltissimo, sicuramente in natura sono molto diversi e molto meno aggressivi fra loco che in cattività.

Poi ho notato comportamenti anomali nel puledro, in quanto preferisce di gran lunga giocare a rincorrersi e a mordersi con il cane che con le cavalle. Jessi è sempre disposta a giocare, ma quando il gioco diventa troppo violento, dopo una serie di impennate lo scaccia e finisce li. Invece con Caporale (il cane) Zion diventa matto, ci starebbe tutto il giorno. Ho notato che lo morde principalmente alla bocca e alle zampe, come farebbe con un suo coetaneo. Comunque sta sempre attento a non fargli male e il cane lo stesso anche se ogni tanto sento qualche guaito...

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao sara,io mi chiamo Laura ed ho domato anche io la mia puledra(monta inglese),mi sono fatta seguire da un professionista,ma ho notato anche io come te dei netti cambiamenti ;) nel modo di comportarsi soprattutto,vedere un animale che acquista fiducia nell'uomo è una cosa bellissima, anche la mia Melissa ha 3 anni,ho cominciato la doma quest'estate,ora dopo una pausa per un infortuneo a febbraio continueremo con l'addestramento...

BENVENUTA!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Bene ragazze! Continuate così, approfondite sempre più la vostra cultura nella conoscenza del cavallo.

La strada è ancora lunga per far comprendere alle persone quanto sia importante stabilire una rapporto di piena fiducia tra uomo e cavallo.

Ora dobbiamo anche avere il coraggio di superare esimi personaggi americani e di guardare oltre.

Esistono uomini anche molto vicini in Italia che possono dare e daranno sempre più forte il loro contributo alla vera conoscenza del cavallo, con serietà e professionalità, lontani da dimostrazioni simil-circensi ma che ogni giorno s'impegnano veramente nel loro lavoro.

Ciao!

Spirito Mustang

Link al commento
Condividi su altri siti

Benvenuta Sara...!!!

Io mi chiamo Azzurra e sono una principiante ancora con mille paure da superare mentre monto questi bellissimi e splendidi animali che acomunano tutte noi...!!!

Da questi animali ne sono affascinata all'inverosimile...danno emozioni che secondo me nemmeno una persona sa dare in maniera cosi profonda !!!

Comunque ancora ben venuta avremo modo di approfondire la nostra conoscenza con il passare del tempo scambiandoci pareri e consigli !!!

Ps complimenti per la tua storia dei tuoi 3 cavallini (oltre tutto la mia razza preferita...io monto loro..!!!)

A presto !!! *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,benvenuta!

Secondo me l'addestramento del cavallo è una cosa fondamentale,soprattutto se effettuata dal proprietario o comunque dalla persona che se ne dovrà occupare in futuro..Effettivamente è una questione molto delicata che bisogna affrontare con decisione e conoscenze..la doma naturale la trovo stupenda e molto efficiente,soprattutto se ci metti"del tuo".inoltre l'etologia è un argomento a mio parere molto interessante!! <_<:wub:

Hai qualche foto dei tuoi cavalli?

io ho un cavallino in fida da ormai 3 anni :wub: ,mi hanno appena proposto di cambiarlo anche se penso che rifiuterò..

*+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

BENVENUTA SARA!!

Io mi chimo Giulia e sono una principiante.Sono davvero contenta che persone che hanno la tua esperienza condividano con noi le esperienze e i consigli.

Ancora benvenuta *+++* !

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti gli amanti dell'equitazione e degli equini, mi chiamo Sergio ma mi devo presentare con un nick name, serca, per eccesso di sergi. Sono appassionato caratterialmente ed in particolare di equitazione, da non molto per la verità, ma mi sono immerso totalmente in questo mondo. Ho letto la presentazione di Sara e mi sembra di avere capito che ha molti testi riguardo all'etologia equina, non so se questa è la sede giusta ma vorrei chiederle di passarmi un pò di bibliografia, richiesta rivolta a tutti del forum e non solo a lei, io oltre ai famosissimi Parelli e Roberts non conosco altri testi. Inoltre voglio sottolineare e rafforzare, condividendolo, il parere di Spirito Mustang quando dice: "Esistono uomini anche molto vicini in Italia che possono dare e daranno sempre più forte il loro contributo alla vera conoscenza del cavallo, con serietà e professionalità, lontani da dimostrazioni simil-circensi ma che ogni giorno s'impegnano veramente nel loro lavoro". Conosco alcuni di questi uomini e penso possa valere la pena di scambiarsi i nomi di quegli uomini come questi che sono disponibili a mostrare il loro lavoro, personalmente mi metterei in cammino alla ricerca di metodi ed esperienze etologiche.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Sergio...

I libri di Parelli e Monty sono belli, ma son metodi utili fino ad un certo punto per domare/addestrare....

Poi di etologia non dicono molto.

Un librino molto facile e comprensibile è PERCHE' IL MIO CAVALLO FA COSI', il problema è che non mi viene in mente l'autore!! ehehe!!! LadyD aiuto..eheh!!

Ne ho anche altri, ma sono o troppo difficili (manuali universitari) o troppo semplici....non so a che livello sei, quindi ti consiglio questo che è una via di mezzo...

Comunuqe il mio consiglio è di osservare....l'etologia la comprendi più osservando i cavalli in branco che leggendo milioni di libri.

Comunque anche io sto scrivendo un libro sul comportamento equino....magari un giorno comprerai il mio!! ehehe!!!

Se ti serve qualche informazione etologica sono qui!!

Ciaooo!!

Sara.

Link al commento
Condividi su altri siti

"Perchè il mio cavallo fa così?" è di Paul McGreevy...lo vorrei comprare ma nn lo trovo nelle librerie!!

X sara84 non è che mi puoi consigliare (oltre al libro già citato) qualche libro semplice? certo non per bambini!! ma per chi non sa nulla dell'etologia!! grazieee

Link al commento
Condividi su altri siti

Quello che ho consigliato è abbastanza scorrevole...altrimenti ti consiglio anche di Milo Luxardo

"Conosciamo il cavallo" danno entrambi delle infarinature sull'etologia.

Altrimenti se ti sei avvicinata da poco al cavallo potresti prendere un manuale generale, in cui ci siano anche nozioni di etologia come "Cavallo e Cavaliere" editore Demetra di Vincenzo de Maria.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...