Vai al contenuto

Lupo Italiano


blackwolf
 Share

Recommended Posts

Il Lupo Italiano è nato dall'incrocio fra Cane da Pastore Tedesco e Lupo dell'Alto Lazio.

E' vero ciò che tu sai, non viene venduto ma solo dato in affido....di solito non ai privati, ho tentato anche io, per la Protezione Civile...solitamente viene affidato al Corpo Forestale dello Stato, a sedi di Protezione Civile, ecc....

Il Lupo Italiano è sotto la tutela dell'Etli (Ente Tutela del Lupo Italiano), ed impegnandoti nel suo mantenimento, dovrai mantener fede a tutto ciò che l'ente richiederà....non potrai avere alcuna iniziativa sul cane, ne sarai responsabile a tutti gli effetti ed in caso di mancato adempimento (anche non voluto), credo ci siano delle sanzioni a cui si verrà eventualmente sottoposti.

E' un razza la cui riproduzione viene salvaguardata per via di un *mantenimento* genetico, mi sembra che il numero di esemplari esistenti non arrivi a 700.

Per prenderne uno, dovrai impegnarti a far eseguire al cane tutte le selezioni e gare necessarie affinchè possa diventare operativo in settori di pubblica utilità. Sarà l'ente a decidere quando e con chi farlo accoppiare.

Cmq, troverai un sunto nel link che ti hanno postato!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 11 months later...

Sono cani straordinari, secondo me hanno quel qualcosa in più...

Questo è il mio lupo italiano Zeta, maschio di quasi 5 anni anni ...fotografato in ogni età e situazione (ve ne ho risparmiate parecchie!)

ZETA

é il secondo lupetto che ho avuto in affidamento. Li ho entrambi addestrati al soccorso (ricerca di persone disperse sotto macerie e in superficie) ma al momento io e Zeta ci siamo ritirati a condurre una vita da perfetti selvaggi (o quasi).

Questo invece è il primo che ho avuto con me, Tenaka, ucciso a 4 anni e 1/2 da una polpetta avvelenata

TENAKA

Di lui non ho molte foto, perchè non avevo ancora la fotocamera digitale... e soprattutto perchè per un buon periodo abbiamo vissuto soli soletti io e lui, e non c'era nessuno a farci le foto... E' stato uno dei periodi più belli per me, mi ha permesso di capire fino in fondo cosa vuol dire "unità cinofila"... a volte bastava che io pensassi... e lui agiva. Era lo specchio dei miei umori e a volte era solo per non veder depresso lui che combattevo la mia depressione. Abbiamo fatto di tutto insieme, cose che non sto a raccontarvi ma che al solo ricordo mi riempono ancora di emozioni stupende.

Mi manca tanto...

Link al commento
Condividi su altri siti

cavoli............

sono rimasta a bocca aperta...

che meraviglia... davvero..............

complimenti...

wow...

Link al commento
Condividi su altri siti

tenaka era stupendo senza togliere niente a zeta..

ce una foto in particolare qulla in bianco e nero di tenaka che mi piace molto.

verramente stupendi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusa Aquilotta ma io sapevo che per avere un lupo italiano ci vogliono permessi speciali.........che si può chiedere l'affidamento ma bisogna seguire determinate procedure.........è vero?Tu cos'hai fatto?

Link al commento
Condividi su altri siti

Per Tenaka non è stato affatto facile: ho pregato e insistito... dando garanzie su garanzie ...alla fine hanno ceduto.

Ma devo dire che ahimè forse lo hanno fatto perchè avevano una cucciolata a rischio: di sei cuccioli tre ne erano già morti, e i due fratellini che ho preso (uno per me e uno per un altro signore) erano talmente parassitati (ascaridi e coccidi) che rischiavano di non farcela.

Quando me ne sono resa conto ho fatto una ramanzina a chi di dovere, ma non ho sporto denunce perchè ero troppo felice di aver ottenuto quell'affidamento e perchè infondo la storia dell'ETLI è una storia quasi eroica.

Bisogna sapere che la razza è ufficialmente proprietà dello Stato, ma dal '66 a oggi questi lupi-cani sono stati allevati a spese quasi esclusivamente dei privati. In particolare del creatore della razza che ha speso miliardi e si è ridotto sul lastrico pur di non commercializzare questi cani. Tutto per un discorso di purezza genetica, infatti gli accoppiamenti consentiti sono solo quelli autorizzati dall'ETLI stesso.

Il fatto che, per legge, non sia commercializzabile, impedisce all'ENCI di approvare la razza come ufficiale. Ma esiste uno standard preciso, redatto già molti anni fa.

Poi l'instabilità del governo italiano ha sempre impedito che venissero approvati i vari decreti legge con i dovuti stanziamenti... e quando la razza ha rischiato l'estinzione si è deciso per l'adozione anche da parte di privati.

Gli impegni da prendere sono molti, ma il più gravoso è quello di addestrare il cane per compiti di pubblica utilità. Fare volontariato con le unità cinofile non è uno scherzo e secondo me non è cosa per tutti.

A volte l'ETLI ti chiede di impegnarti attivamente anche sul piano organizzativo, e ti assicuro che si finisce per essere trascinati dall'entusiasmo del Presidente e ci si ritrova a fare le cose più assurde.

Poi, una volta che hai dimostrato la tua buona volontà, puoi ottenere più facilmente anche un compagno/a per il tuo cane, o avere un nuovo affidamento se il tuo amico (come nel mio caso) fosse venuto a mancare.

L'impegno che bisogna prendere è grande, ma sono straconvinta che ne valga la pena.

P.S.: non è vero che le spese le paga lo Stato... scordatevelo!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 8 months later...

Ciao a tutti, riprendo questo vecchio topic perchè l'argomento mi interessa molto.

Avrei intenzione di prendere un cane (non appena andrò a vivere con il mio ragazzo quindi non tanto presto! :lol: ) e di entrare a far parte della protezione civile.

Immagino sia uno sforzo enorme e proprio per non commettere errori di valutazione vorrei documentarmi il più possibile.

Siccome il lupo italiano viene affidato solo se impiegato in compiti di pubblica utilità mi piacerebbe poterne avere uno in affido.

Purtroppo ho chiesto in giro ma non conoscendo personalmente nessuno che l'abbia in affido non so come muovermi, a chi chiedere e dove cercare.

Il sito purtroppo non offre molto e io sono un po' distante dal Piemonte per recarmi personalmente nell'allevamento, anche se non escludo di andarci se è questa l'ultima spiaggia.

Ho cercato di mandare un MP ad Aquilotta ma non riesco, se qualcuno ha delle informazioni in merito sono gradite e se Aquilotta passi di qui e vuoi illuminarmi, anche in privato se preferisci, te ne sarei immensamente grata.

A presto.

ELISA

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho cercato di mandare un MP ad Aquilotta ma non riesco, se qualcuno ha delle informazioni in merito sono gradite e se Aquilotta passi di qui e vuoi illuminarmi, anche in privato se preferisci, te ne sarei immensamente grata.

per gli utenti che non hanno mandato un minimo di messaggi non è possibile utilizzare l'mp, per questonon riesci ad inviarli ad aquilotta :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Cara Elisa, l'unico modo per chiedere in affidamento un lupo italiano è rivolgersi all'ente preposto, cioè l'E.T.L.I. e fare richiesta ad esso ( i recapiti più aggiornati li troverai sicuramente nel loro sito ufficiale).

L'affidamento viene concesso a insindacabile giudizio dell'ETLI, sulla base di una valutazione che tiene conto di molti fattori, ma che prima di tutto mira a garantire il futuro benessere del cane-lupo. Sta all'aspirante affidatario riuscire a superare questa sorta di "esame" preliminare.

Nel caso (ti auguro) dovessi farcela, dovresti comunque recarti a Torino per incontrare il presidente dell'ente, redigere gli atti ufficiali, partecipare alla cerimonia di affidamento e infine ricevere tra le braccia un cucciolo lanoso e probabilmente un po' tremante che per qualche giorno di farebbe certo uscire di senno.

Però prima di cominciare a sognare rifletti bene sull'impegno che vorresti prendere.

Non solo quello di fare volontariato (il che già presuppone tutta una serie di requisiti e di condizioni particolari, di cui possiamo parlare se vuoi), ma soprattutto l'impegno di vivere con un ibrido di lupo. Il lupo italiano è un cane stupendo ma particolare, sicuramente richiede un padrone già esperto e disposto a dedicargli tantissimo tempo. Averlo come compagno è un'esperienza che vale certamente la pena vivere, ma come tutte le cose più belle ha un prezzo molto alto da pagare...

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per il chiarimento sugli MP.

Aquilotta, intanto ti ringrazio per la risposta.

E' appunto per questo che mi piacerebbe sapere da te che li hai conosciuti in prima persona: che cani sono?

Girovagando su internet ho trovato molto sul cane lupo cecoslovacco (visto che si tratta comunque di un ibrido di lupo l'ho paragonato al li) ed ho scoperto molte cose sul suo comportamento, ovvero mi pare di aver capito che richiede un padrone esperto, fermo e con polso e che se lasciato molto tempo solo può avere crisi e ansia da separazione, è incline a distruggere, specie da cucciolo, casa, box e quant'altro ha a sua disposizione, va motivato in modo diverso al lavoro perchè altrimenti perde attenzione..un cane impegnativo e non per tutti insomma.

Non ho fretta di fare questo passo, anzi vorrei fare meno errori possibili e capire se eventualmente devo rimandare questa scelta a quando mi sentirò più esperta o comunque più pronta.

Dentro di me so già che sceglierò un altro cane, non avendo esperienze precedenti nell'addestramento alla ricerca, ma non escludo quest'ipotesi in futuro.

Se vuoi raccontarmi a grandi linee come sono e quali sono i comportamenti tipici te ne sarei grata.

Visto che sei nel campo ne approfitto per chiederti quali sono le razze più adatte alla ricerca? Parlando con un volontario mi è stato caldamente consigliato il pt.

Grazie mille

Link al commento
Condividi su altri siti

Intanto ti consiglio di leggere questi altri due topic che hanno trattato del lupo italiano:

PRENDERE UN LUPO

GLI INCROCI CON IL LUPO

Anche io ho girovagato in internet per informarmi sul CLC, e conosco chi ne alleva... quando leggo o ascolto di certi atteggiamenti distruttivi o ansiosi penso sempre che non ci sia una mano abbastanza esperta dietro, o una mentalità giusta. Per allevare bene questo cane bisogna pensare alla mentalità e alla gerarchia del branco di lupi e agire di conseguenza.

Per il soccorso so che vengono utilizzati con grandi risultati anche labrador, dobermann, e border collie... tutte razze che (a mio avviso, tengo a precisare) sono più malleabili del famoso PT. Lavorano molto bene anche degli splendidi meticci, alla fine è sempre la mano del conduttore quello che conta. Semmai è importante valutare il carattere del cucciolo al momento della scelta, si possono fare dei dei test per valutare il suo grado di dominanza che è una cosa fondamentale, poi l'attitudine a seguire, l'attrazione sociale, la risposta alla costrizione ecc...

Se hai altre domande non hai che da chiedere :D

Link al commento
Condividi su altri siti

I post li avevo già letti, mi sono fatta una lunga ricerca su questo argomento..

Mi interessava proprio parlare con chi li conosce di persona, visto che le informazioni che circolano non sono molto dettagliate.

quando leggo o ascolto di certi atteggiamenti distruttivi o ansiosi penso sempre che non ci sia una mano abbastanza esperta dietro

Vedo che la pensiamo allo stesso modo: la differenza sostanziale la fa sempre e comunque il padrone, qualunque sia il cane in questione, ci saranno razze più o meno "malleabili" ma credo sia difficile che nascano problemi se il cane cresce e viene addestrato sotto la guida di un esperto.

Ti ringrazio per la disponibilità e per tutte le info.

Continuerò le mie ricerche..sento la responsabilità di informarmi a dovere prima di far arrivare il quattrozampe, è il minimo che possa fare nei suoi confronti, sono consapevole che piccoli errori possono sempre capitare ma vorrei assicurare al mio futuro amico l'esistenza più serena possibile.

Grazie ancora, a presto.

ELISA

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 year later...

Anche io sto valutando di prendere un lupo italiano poichè presto servizio nelle unità cinofile della protezione civile.

Ma ho molti dubbi in merito, ho letto il forum ma non riesco a farmi un idea sul carattere del Lupo Italiano, si parla di un cane molto affettuoso ma allo stesso tempo indipendente.

Qual sono le caratteristiche che lo differenziano da un Pastore Tedesco?

Io ho avuto solo un esperienza con un esemplare in possesso ad un guardia parco, ma ha un carattere molto diffidente con tutti e capita di averlo visto in giro per la mia città e molte volte lo sento ringhiare verso le persone che non conosce, io spero che sia solo un esemplare poco socializzato o è una caratteristica di tutti i lupi Italiani?

E con i bambini è affidabile? Ma soprattutto può essere eccesivamente protettivo con le persone che si avvicina anche solo per giocare con i miei cuccioli d'uomo?

Grazie

Lupo Solitario

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 years later...

Sono cani straordinari, secondo me hanno quel qualcosa in più...

Questo è il mio lupo italiano Zeta, maschio di quasi 5 anni anni ...fotografato in ogni età e situazione (ve ne ho risparmiate parecchie!)

ZETA

é il secondo lupetto che ho avuto in affidamento. Li ho entrambi addestrati al soccorso (ricerca di persone disperse sotto macerie e in superficie) ma al momento io e Zeta ci siamo ritirati a condurre una vita da perfetti selvaggi (o quasi).

Questo invece è il primo che ho avuto con me, Tenaka, ucciso a 4 anni e 1/2 da una polpetta avvelenata

TENAKA

Di lui non ho molte foto, perchè non avevo ancora la fotocamera digitale... e soprattutto perchè per un buon periodo abbiamo vissuto soli soletti io e lui, e non c'era nessuno a farci le foto... E' stato uno dei periodi più belli per me, mi ha permesso di capire fino in fondo cosa vuol dire "unità cinofila"... a volte bastava che io pensassi... e lui agiva. Era lo specchio dei miei umori e a volte era solo per non veder depresso lui che combattevo la mia depressione. Abbiamo fatto di tutto insieme, cose che non sto a raccontarvi ma che al solo ricordo mi riempono ancora di emozioni stupende.

Mi manca tanto...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...