Vai al contenuto

Il Mio Cane... Non È Più Lui :(


masugar
 Share

Recommended Posts

Salve  :)
vi scrivo perchè sono davvero preoccupata per il mio maltese. Ha 11 anni ed ha sempre goduto di buona salute, vispo come pochi (tutti mi hanno sempre fatto i complimenti per il suo carattere perennemente gioioso e allegro anche con l'avanzare dell'età). In questo mese, dato che esce spesso a passeggio ha per ben 2 volte preso un pò di febbre. Nulla di grave, sempre sui 39-39,5. Domenica (quindi un 5 gg fa) ha ripreso la febbre. La mia dottoressa mi ha detto di non preoccuparmi gli ha somministrato agumentin (1/4 la mattina e un 1/4 la sera) e una bentelan se la febbre si fosse alzata (e così è stato). I suoi sintomi erano tremori e nervosismo. Ha sempre avuto appetito e fatto pupù e pipì normalmente. L'agumentin veniva puntualmente vomitata e quindi siamo passati alle siringhe che si fa fare da mia madre (infermiera) con molta tranquillità (basta che gli dai qualcosa da mangiare e non si volta manco). E quì arrivo al punto... non si vuole far toccare da nessuno di noi. Ci ha sempre amato.. ma ora ci sfugge come se fossimo mostri. E' irrequieto gira intorno intorno pur d non farsi manco guardare, oppure quando non siamo nei paraggi si abbatte. Mangia, beve tranquillamente ma sembra sempre intimorito da qualcosa. La dottoressa dice che clinicamente sta bene... (anche se io vedo un certo tremore specialemnte alle gambe posteriori che non m fa stare traquilla). Sono davvero preoccupata... mi sta lasciando? :( 

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è assolutamente possibile escludere qualcosa dalla descrizione che ci fai. Può essere che avverta dolore, che si sia comunque spaventato per le punture (anche se se le fa fare tranquillamente non vuol dire che gli piaccia farle), può essere che sia accaduto qualcosa che gli abbia fatto perdere la fiducia in voi. Per adesso l'unico consiglio che posso darti è quello di toccarlo il meno possibile e, quando lo chiami accanto a te, accovacciati mostrandogli il fianco e vedi se si avvicina. Non prenderlo in braccio nè carezzalo a meno che non te lo chieda lui, ricompensalo solo con il bravo.

Per ciò che riguarda la febbre, se l'episodio dovesse ripetersi, io gli farei fare analisi approfondite.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, come sta il tuo cane?

Toglimi una curiosità, prima di darti l'a*******n ed il bentalan, gli ha fatto degli esami del sangue? Oppure che tipo di visita gli ha fatto? Per caso gli hai mai trovato addosso delle zecche? Ricorda che il cortisone può nascondere il progredire dei sintomi, per cui solitamente non si dà senza un motivo ben preciso. Inoltre l'a*******n è un antibiotico ad ampio spettro (per uso umano, fra l'altro, per cui non bisognerebbe nemmeno usarlo sul cane, visto che esistono i corrispondenti per uso veterinario) e che è vero che così puoi beccare un po' tutto, ma è anche vero che senza avere la più pallida idea di cosa abbia il cane il miscuglio antibiotico-cortisone è un po' come un bombardamento alla cieca, un cocktail che va bene un po' per tutto e si dà quando non si sa contro cosa di sta combattendo. Peccato che se non va bene copre i sintomi e potrebbe nascondere qualcosa di più grave. Io non sono ancora laureata e non posso dire che la dottoressa abbia sbagliato, ma se si trattasse del mio cane farei fare altre analisi e, se possibile le farei fare da un altro veterinario, giusto per stare tranquilla.

In ogni caso facci sapere

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...