Vai al contenuto

Che Devo Fare....


Recommended Posts

ciao ragazzi

è una vita che non scrivo piu' sul forum .. quasi due anni...

comunque scrivevo sempre nella sezione cocorite in quanto ne avevo tre...purtroppo non le ho piu' mi sono morte...ci sono rimasta troppo male....

comunque scrivo qui non per le coco ma per un bel cucciolo....che mi fa un po' paura.

mi vogliono regalare un cucciolo di pit bull...dato che sanno tutti che sono una fifona e che adoro gli animali e che il mio laky è un protettore nato...ma non molto utile dicono...un piccolo shitzu pazzo scatenato....va bhe.

il punto è

lo so che sono tutte dicerie sul pit, che non è vero che è cattivo bla bla bla infatti il papa' di sta cucciolata è uno spettacolo, dolce piu' dello zucchero...la mamma invece....bhe...non è molto zuccherosa....il punto è...riuscirei ad avere un cucciolone sottomesso?di indole non è un cane sottomesso, ma dominante. non è da tutti secondo me avere un pit. ci vuole in certo grado di concentrazione. allo stesso tempo penso che se uno ti vuole aggredire in mezzo alla strada come mi è successo....bhe ci penso due volte ad aggredire una che ha un pit al suo fianco. è un cane che per il suo capobranco si fa in quattro. ma gli altri componenti della famiglia sono al sicuro?

mi fa paura l'idea di non essere sicura che non gli stacca un braccio a mio padre si mi abbraccia....non so se mi sono fatta capire o se sembro una pazza...... _----_:rolleyes:^+^+^

io sono dell'idea che un cane è per sempre ....che dite...che devo fare????

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sono del parere che il pittbull va educato fin da cucciolo come qualsiasi cane. E' importante socializzarli nel modo corretto sia con alttri cani che con persone, e educarli fin da cuccioli, Se hai già un cane ti consiglio di prendere il cucciolo di sesso opposto.

Ti consigliio poi di farti seguire da un buon educato che ti aiuterà a educare il cucciolo correttamente

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente il pitt non è un cane per tutti... ha molta aggressività verso gli altri cani, quindi segui i consigli di Marti e pensa anche all'incolumità del tuo piccolo protettore. Il cane entra in famiglia e si relaziona con tutti i membri della famiglia, perciò se adeguatamente educato, non ci saranno problemi per tuo padre o altri. Ti consiglio di tenere il cucciolo fino a 60 giorni con la madre in modo che acquisisca buone competenze e successivamente farlo socializzare molto ed in maniera seguita, magari frequentando una puppy class.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao bella gente,

grazie ragazze delle risposte

si avete ragione. infatti il protettore è maschietto e pure capa tosta. tende a dominare...un monello di uno...va bhe lo amo

comunque avevo pensato gia' di prenderla femmina. chi me la regala è una mia amica che vive attaccata a me..quindi anche se la lascio li per il tempo necessario andrei a trovarla gia' da piccola per farla affezionare...

poi ho letto un po' di cose per la scelta di un cucciolo...praticamente, non so se son cose vere o dicerie, comunque quando si sceglie un cucciolo per vederne l'indole bisogna metterlo a pancia in su e fagli i grattini alla pancia piu' sta giu' piu' è facile da "domare" poi ho letto un articolo interessantissimo che spiegava, che il pit di per se è un cane molto difensivo verso la famiglia, quindi fagli fare un corso di addestramento che abbia anche questo è un po' controproducente, vorrebbe dire che se un amico è un po' piu' affettuoso a lui lo infastidisce ancora di piu'. quindi diceva che la cosa migliore da fare è un corso pet terapy in quanto stimola il "lato buono\premuroso" dei cani e quindi in un cane di indole piuttosto forte come il pit o i mollosi in generale è molto indicato se non si vuole "un'arma da guerra" a quattro zampe, ma che comunque la sua indole lo porterà comunque ad avere molta protezione verso il nucleo famigliare. che ne pensate voi di questo?

zarina...la mamma è una peste bubbonica sfascia tutto e non è molto socevole, il papa' che però non vive con lei perchè il cucciolo della sorella della mia amica è un paciarotto, pur essendo pit...quindi...nn dico meno ci sta meglio è...ma quasi :D. anche se secondo me non ci san fare tanto loro. è sempre sola e qnd ci sono, esasperati da tutto cio' che sfascia, gli urlano dietro.nonostante cio' è brava con loro.ce di buono che anno anche dei bimbi piccoli, due, quindi il cucciolo si abitua anche ai bambini che è importante. il mio laky non li soffre troppo i bambini mannaggia.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Soprattutto quando si ha a che fare con cani di questo tipo (particolarmente possenti), penso sia buona cosa frequentare dei corsi per il cane, in modo da avere la certezza cresca con un comportamento (indipendentemente dall'indole) idoneo all'ambiente nel quale vive.

Ho trovato questa scheda qua (scheda sul Pit Bull) dove c'e' scritto "È perfetto per la guardia ma può stare bene in un gruppo familiare e, se abituato, può stare in un ambiente dove circolano bambini".

Leggendo quando hai scritto in questa discussione, direi quindi che e' molto adatto a te, unica cosa e' crescerlo preparandolo all'ambiente nel quale si trovera' ogni giorno.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere, sì la Pet-Teraphy può aiutare, prima però ci vuole un corso di educazione. Il cane prima di tutto deve essere correttamente socializzato ed avere fiducia del nucleo familiare in cui vive

marty intendi con il classico addestratore dai primi mesi per le regole fondamentali?

o a casa?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Soprattutto quando si ha a che fare con cani di questo tipo (particolarmente possenti), penso sia buona cosa frequentare dei corsi per il cane, in modo da avere la certezza cresca con un comportamento (indipendentemente dall'indole) idoneo all'ambiente nel quale vive.

Ho trovato questa scheda qua (scheda sul Pit Bull) dove c'e' scritto "È perfetto per la guardia ma può stare bene in un gruppo familiare e, se abituato, può stare in un ambiente dove circolano bambini".

Leggendo quando hai scritto in questa discussione, direi quindi che e' molto adatto a te, unica cosa e' crescerlo preparandolo all'ambiente nel quale si trovera' ogni giorno.

grazie koala. si vero. ho letto molto interessante. simile a un altro articolo che avevo letto.

grazie mille.....quindi tutti a favore? :bigemo_harabe_net-161:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marty intendi con il classico addestratore dai primi mesi per le regole fondamentali?

o a casa?

Sì intendo che va educato sia a casa, sia magari con l'aiuto di un buon educato che ti insegni anche il modo corretto di interagire con il cane

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 8 months later...

cucciola arrivata a dicembre...bhe ke dire...una favola...è proprio un amore..testona...ma un amore... va seguita ma tutto molto sottocontrollo.

tra un po' iniziamo ad andare dall'educatore...anche se tutti mi dicono ke la sto addestrando benissimo....

grazie a tutti x avermi incoraggiato...scelta azzeccata.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
×
×
  • Crea Nuovo...