Vai al contenuto

Alimentazione E Sicurezza Per Anatre Caroline E Fischioni Cileni


Ospite
 Share

Recommended Posts

Sono circa 5 giorni che ho acquistato due coppie di anatre, una di caroline ed una di fischioni cileni. Sin dal principio mi sono preoccupato tantissimo nel prendermi cura di questi magnifici esemplari, dal momento che in precedenza ho perduto ben due coppie di anatre mandarine a causa di alcuni animali (cani, faine) venuti a far razzia al giardino più volte. Queste anatre mandarine si trovavano in un recinto che racchiude un vasto campo, ove vi sono anche galline ed altri tipi di anatre, liberi di camminare sull'erba e all'aperto. Questo recinto, però, nonostante avesse anche circa 20 cm di rete di ferro sotto terra, è stato eluso da alcuni cani scavando, che sono entrati e hanno ucciso non pochi animali. Per cui ora, le due nuove coppie di anatre, si trovano in una sorta di voliera costruita da poco, recintata e piuttosto ampia, all'interno del campo. Sono sorti però vari dubbi sull'incolumità delle anatre, magari anche assurdi, ma che costituiscono profonde preoccupazioni. Questa specie di voliera, o semplice recinto, si erge attorno ad un albero di limoni, e mi chiedevo se, per qualche strana ragione, questo potesse avere effetto sulle anatre, tenendo anche in conto dei vari trattamenti a cui bisogna sottoporre la pianta. Inoltre - altra questione di vitale importanza - volevo sapere quale fosse (nome, azienda produttrice, qualità, caratteristiche) il mangime specifico per anatre che mi è stato consigliato di acquistare per queste due coppie, poiché col semplice cibo per galline (che tra l'altro usavo nell'alimentare germani reali e in parte anche le anatre mandarine) si rischierebbe di far contrarre i vermi alle anatre, o altre patologie. Infine, c'è un ultimo elemento che mi dà più preoccupazione di tutti gli altri: la rete del recinto per le anatre è scavata fino a 20 cm circa sotto terra, ancora una volta per prevenire eventuali attacchi esterni. Ma, tenendo conto di ciò che è successo l'ultima volta con il campo in generale, vorrei trovare una soluzione che mi dia completa sicurezza per la salute delle anatre. Ad un'altra voliera (che è oltretutto effettiva) ho inserito, sotto un leggero strato di terra, un'altra rete (in modo da realizzare, detto in altri termini, 4 pareti, un tetto ed anche un pavimento tramite le reti) che non permettesse né a cani né a topi od altri animali di oltrepassare scavando. Purtroppo, per varie ragioni, non si può compiere un lavoro a questo nuovo recinto uguale a quello svolto nella voliera, e quindi mi domandavo quali possibilità ci fossero per evitare che non solo cani penetrino nel recinto. In caso contrario, una rete scavata sino a 20 cm sotto terra potrebbe davvero bastare, ricordando che per arrivare al suddetto recinto bisognerebbe prima varcare il recinto del campo intero costituito pur sempre da reti?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 weeks later...

salve....

mentre leggevo mi era venuto in mente che, per quento riguarda i recinti,per non permettere a cani e a faine di entrare e predare le povere anatre,...forse potrebbe andare bene del filo spinato attorno e all'esterno dei recinti,magari ad una distanza di sicurezza per le anatre che si trovano all'interno...

per quanto riguarda l'alimentazione poi...purtroppo io non allevo quel tipo di anatre,ma solo germano reali....e quindi non so quale sia l'alimentazione adatta per le caroline e i fischioni cileni....

ciao....

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...