Vai al contenuto

White Lethal


zadig_85
 Share

Recommended Posts

Cosa sappiamo dei lethal white?

mi permetto di aprire questo topic perché mi sembra che l'argomento sia quasi assente dai forum italiani.

C'è qualcuno di voi che ha avuto esperienze con queste dolcissime e delicate creature? la poca attenzione che nei nostri forum si dedica all'argomento, può essere legata alla scarsa diffusione delle varietà roana e dalmata almeno in Italia?

Link al commento
Condividi su altri siti

Cosa sappiamo dei lethal white?

mi permetto di aprire questo topic perché mi sembra che l'argomento sia quasi assente dai forum italiani.

C'è qualcuno di voi che ha avuto esperienze con queste dolcissime e delicate creature? la poca attenzione che nei nostri forum si dedica all'argomento, può essere legata alla scarsa diffusione delle varietà roana e dalmata almeno in Italia?

Ciao e benvenuto!

Credo che la tua analisi sia decisamente corretta!

Ad oggi nella nostra sezione nessuno ha segnalato cavie lethal e questo mi fa pensare che in effetti le cavie roan e dalmata qui siano decisamente poco diffuse o quanto meno non siano incrociate in modo "scellerato".

Da quello che ho capito la coppia assoulutamente da evitare è dalmata-dalmata mentre i roan possono non avere il gene che porta ai lethals!

Link al commento
Condividi su altri siti

Benvenuto Vincenzo ....sinceramente non so di cosa parli, potresti essere più chiaro?!?

Buba in effetti hai ragione...nessuno ha spiegato di cosa si tratta!

Quando le razze in questione vengono accoppiate (roan-roan/dalmata-dalmata), ci sono grosse possibilità di vedere nascere una cavia "lethal"

Queste creature sono cavie con grossi problemi di salute: principalmente hanno problemi agli occhi (nasconono senza occhi o con occhi troppo piccoli), possono essere sorde, piccole, con problemi ai denti o all'intestino.

Non vivono molto, anzi forse alcuni muoiono poco dopo la nascita.

Link al commento
Condividi su altri siti

sì, in effetti avrei potuto spiegarmi meglio, ma avevo fatto una ricerca sul forum e qualche accenno sulle lethal l'avevo trovato.

ho scoperto della loro esistenza sui si siti americani, e la cosa mi ha un po' spaventato, soprattutto per quanto riguarda gli accoppiamenti di individui che non appaiono fenotipicamente roani o dalmata.

farei un'altra domanda, rivolta soprattutto ad allevatrici (mi pare che questa attività almeno su questo forum sia una pratica del gentil sesso) e esperti in generale. studio letteratura francese, e di genetica ne capisco poco, ma da quel che ho imparato al liceo su mendel, mi sembra di poter affermare che se una cavia non appare roana o dalmata non può neppure avere tali geni, poiché, almeno stando a quanto ho letto sui siti americani, i geni responsabili di questi due fenotipi sono sempre dominanti e dovrebbero dunque manifestarsi. mi sbaglio? apetto con ansia le vostre risposte.

p.s. scusate per il lungo post.

p.p.s. in qual sezione del forum io e i miei adorati porcellini possiamo presentarci?

Link al commento
Condividi su altri siti

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora .....premetto che io non sono una allevatrice però ho studiato genetica e posso dirti che se un gene è dominante è comunque manifesto.

Scusa la curiosità, ma perchè ti interessa questa cosa? da cosa è scaturito l'interesse? scusa, lo so che sono curiosa :P

Link al commento
Condividi su altri siti

farei un'altra domanda, rivolta soprattutto ad allevatrici (mi pare che questa attività almeno su questo forum sia una pratica del gentil sesso) e esperti in generale. studio letteratura francese, e di genetica ne capisco poco, ma da quel che ho imparato al liceo su mendel, mi sembra di poter affermare che se una cavia non appare roana o dalmata non può neppure avere tali geni, poiché, almeno stando a quanto ho letto sui siti americani, i geni responsabili di questi due fenotipi sono sempre dominanti e dovrebbero dunque manifestarsi. mi sbaglio? apetto con ansia le vostre risposte.

Da quel che ho capito io (ma non mi sono mai interessata tanto alla parte genetica) una cavia dal pelo rosso o marrone, insomma di un tipo abbastanza diverso per intenderci, non hanno quei geni.

Ma cavie con una buona quantità di pelo bianco e determinate caratteristiche potrebbero averlo...comunque ho letto che ad esempio non tutte le roane accoppiate portano a lethal! Invece dovrebbe essere sempre vero che due dalmata possono dare vita a delle lethal.

Sarebbe bello se intervenisse Anna che alleva cavie! :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusa la curiosità ma pensavo che tu avessi una caviotta che avesse questo problema......sono felice e ho visto che hai delle meravigliose caviotte belle e sane!!!!!!!!

Io sinceramente penso che la maggior parte delle razze non siano "naturali" ma bensì selezioni che vengono fatte dall'uomo...questo accade per molti animali....a forza di selezioni esce la razza che se ha caratteristiche particolari viene portata avanti.

Il vero problema di queste selezioni genetiche è che spesso sono estreme...alla fine si ottengono animali sempre più deboli fino ad arrivare ad aberrazioni come quelle di cui hai letto tu.

Non voglio dire che tutte le cavie di razza sono a rischio o sono deboli...il mio è un discorso generale.

Devo ammettere che ci sono alcune razze che sono veramente meravigliose....io stessa senza volerlo ho un peruviano e l'ho scelto esclusivamente perchè mi piaceva esteticamente....lo ammetto.

Link al commento
Condividi su altri siti

a me piacciono moltissimo le mie, anche se nessuna di loro possiede i requisiti necessari a concorsi o esposizioni. forse l'unica pura è quella più scura, togo, che ho preso per sottrarlo a un negoziante un po' negligente. credo sia un abissino bi-colore, ma per me era semplicemente un adorabile topastro come tutti gli altri.

ho chiesto informazioni sul lethal perché da noi non se ne parla, e volevo capire il perché. poi ribadisco, di roani e dalmata non ne ho mai visti dal vivo... quindi secondo me non abbiamo lethal per via della scarsa diffusione di queste due varietà..

Link al commento
Condividi su altri siti

io sinceramente penso che la maggior parte delle razze non siano "naturali" ma bensì selezioni che vengono fatte dall'uomo...questo accade per molti animali....a forza di selezioni esce la razza che se ha caratteristiche particolari viene portata avanti.

Il vero problema di queste selezioni genetiche è che spesso sono estreme...alla fine si ottengono animali sempre più deboli fino ad arrivare ad aberrazioni come quelle di cui hai letto tu.

....O alle skinny! Incroci fatti solo per avere esemplari adatti agli esperimenti...senza pelo! :bigemo_harabe_net-102:

Forse è per questo che ho un debole per questi mini ippopotami...per il motivo per cui esistono e per il fatto che hanno dei punti deboli....

Link al commento
Condividi su altri siti

Sinceramente spero che non se ne parli perchè effettivamente qui in Italia non c'è la mania della cavia di razza....o meglio le caviette sono caviette e così ci sono tutti incroci bastardissimi che io adoro tanto e quindi probabilmente non ci sono questi casi di white letal.

Ichi è un caso, chi me l'ha venduto mi aveva accennato al fatto che era un caviotto di razza ma io l'ho preso solo perchè me ne sono innamorata a prima vista.

La patty invece è nata da una peruviana e un americano e si vede ahhahahahaha.

Già tra loro due trovo molte differenze, la patty è molto più forte rispetto a Ichi, mentre lui ogni pochino ha qualcosa e sono fissa dal veterinario dove ormai lui è diventata la mascotte :D

Qui in italia credo invece che sia molto più frequente la consanguineità questo per l'ignoranza che c'è al riguardo di questi animali venduti spesso per lo più come criceti......e io che il criceto l'ho avuto vi posso garantire che non è la stessa cosa.

La consanguineità secondo me nasce dal fatto che li tengono intere cucciolate tutti in gabbioni senza separare i sessi (spesso non sanno neanche distinguerli) pensando che siano troppo piccoli per riprodursi.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

Ho letto adesso questo post e mi dispiace non essere intervenuta prima.. ma il tempo per stare davanti al computer è sempre meno (con due cavalle che devono partorire e un allevamento di cavie da portare avanti..) Comunque.. se parliamo di lethal la prima cosa da sapere è che uno degli incroci letali è quello tra due cavie bianche a occhi rossi. Altri incroci vietati sono appunto il dalmata-dalmata, roano-roano, hyamalayan-hymalayan, così come skinny-skinny. In prima generazione c'è una possibilità su quattro di avere cuccioli deformi mentre in seconda generazione si ha la certezza che nasceranno tutti morti o moriranno dopo poco. Vi parlo chiaramente di quello che ho imparato da allevatori all'estero in quanto a me per fortuna non è mai capitato di sbagliare negli incroci. Il gene di alcuni colori ( come il roano) può non essere semplice da riconoscere anche se manifesto. ci sono roani diversissimi tra loro, per esempio alcuni hanno solo il muso e le zampe marcati e pochissimi peli colorati in mezzo al mantello bianco, mentre altri possono essere scurissimi quasi da nascondere il gene.. proprio ieri mi è nata una cucciolata di sheltie nella quale ci sono due roani (entrambe bianchi e havana) ma completamente differenti tra loro (appena posso metto le foto). E' per questo che noi allevatori ci impegnamo a rilasciare i pedigree, perchè è assolutamente fondamentale sapere di quali geni sono portatori i nostri porcelli, solo in questo modo potremo selezionare cuccioli sempre più sani e robusti, e solo così possiamo lavorare sulla NON consanguineità. Ci sono colori bellissimi e pregiati e dobbiamo cercare di ottenerli lavorando coscenziosamente attraverso le linee genealogiche, evitando di mettere a repentaglio la vita di poveri cuccioli! Inoltre c'e un altro gene che non si dovrebbe incrociare mai per nessun motivo ed è il SATIN. Questo gene infatti determina l'estrema sottigliezza del pelo e di conseguenza anche quella delle ossa, perciò se noi incrociamo per più generazioni cavie satin arriveremo ad ottenere solo cuccioli piccolissimi e molto molto deboli. Nesssuno dovrebbe improvvisarsi allevatore senza essere conscio di queste cose, e purtroppo invece il tasso di consanguineità delle cavie allevate in italia è altissimo perchè ci sono pochi ceppi che crescono da anni con la stessa linea di sangue, tutto questo presso i grossisti di animali ovviamente, non di certo da allevatori seri!

Link al commento
Condividi su altri siti

gli animali non di razza possono comunque avere dei geni come il roano o l'hymalayan (anche se io personalmente in italia non ho mai visto questi colori) personalmente penso sia più probabile avere dei lethal tra cavie bianche a occhi rosi (anche se anche quelle non si vedono molto in giro) il problema comunque lo fa la selezione per cui state pur tranquilli che tutte le caviotte con colori normali (bianco, nero, oro, crema, havana, lilla, brindle ecc ecc) non avranno mai problemi ad incrociarsi tra loro.. volevo mettere le foto dei due roani ma ho perso il link.. appena lo ritrovo le metto

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 months later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...